Urto con mercantile, affonda peschereccio

A tre miglia a sud-ovest di Pomonte all'isola d'Elba. Salvi i tre membri dell'equipaggio

Mediagallery

Un peschereccio di 17 metri (nella foto di Simone Lanari i resti dell’imbarcazione), della marineria grossetana, è affondato questa mattina, probabilmente dopo una collisione con un mercantile, a tre miglia a sud-ovest di Pomonte all’isola d’Elba. Salvi i tre membri dell’equipaggio. Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente è avvenuto verso le 5,30.
A dare l’allarme è stato lo stesso equipaggio, che si è messo in salvo grazie all’atollo di salvataggio e ha atteso poi la motovedetta della Capitaneria di Portoferraio che ha avviato indagini su un mercantile. L’imbarcazione è stata fermata e dirottata a Porto Santo Stefano per consentire agli ispettori della sicurezza della navigazione di effettuare una verifica sullo scafo e sugli strumenti di bordo.

Riproduzione riservata ©