Allerta meteo, forte vento e mareggiate. Previsioni e consigli

Il mare sarà da molto mosso ad agitato, le onde potranno raggiungere un'altezza di 4 metri. Il clou è atteso per le ore 2 di domani

Mediagallery

LE PREVISIONI

Il bollettino della Protezione Civile della Regione Toscana indica una situazione di moderata allerta meteo per vento forte e mareggiate che interesseranno anche il litorale livornese. Dalle ore 22 di ieri lunedì 16 settembre fino alle ore 12 di oggi, martedì 17 settembre, a Livorno, il vento soffierà con un’intensità variabile fra i 25 e i 28 nodi; il mare sarà da molto mosso ad agitato, le onde potranno raggiungere un’altezza di 4 metri.
La Protezione Civile del Comune di Livorno ha come di prassi in questi casi allertato i Volontari, ed è pronta, di concerto con la Polizia Municipale, a chiudere eventualmente il Viale Italia al traffico. Per quanto riguarda i parchi pubblici cittadini, domattina, prima dell’apertura, i tecnici comunali provvederanno a verificare la sicurezza delle alberature.

Raccomandazioni alla cittadinanza

La Protezione Civile indica una serie di raccomandazioni che i cittadini devono sempre osservare in casi di forte vento:

Evitare di parcheggiare l’auto sotto gli alberi.

Porre particolare attenzione nel transitare anche a piedi sotto pinete o alberature, e in generale fare comunque attenzione nel transitare a piedi o con mezzi lungo i viali a mare.

Prestate particolare attenzione alla segnaletica stradale ed ogni altra informazione emanata dalle Autorità.

Riproduzione riservata ©

15 commenti

 
  1. # De ma de!

    Via , levate la macchina dal V.le Italia senno’ vi si mèzza !

  2. # Patrizia

    Io spero che i meteorologi sbaglino come accaduto per la giornata di ieri, domenica, quando attendevamo col fiato sospeso nubifragi e temporali paurosi, che invece non si sono affatto verificati !
    In quel caso l’allerta meteo è servito solo ad accumulare ansia in chi già ne soffre… Speriamo bene anche per oggi !

  3. # Tiziano Salato

    boia aveva datto acqua ieri, temporali doveva veni giù ir mondo e invece nulla! speriamo piova ar più presto, un se ne pole più di zanzare e di cardo! viva l’inverno

  4. # Essere pensante razionale

    Macché, è sicuramente un tunisino che nuotando, a suon di bracciate, ha buttato (volontariamente, s’intende!) acqua sulla strada.

  5. # Frank

    Boia per 5 ore di mare mosso ….o se viene il ciclone come in Giappone cosa succede deh…..

  6. # Caterina

    un te lo di’ano…

  7. # Claudia

    Trasferisciti al Polo Nord se vuoi il freddo….
    Vendono repellenti per le zanzare se tanto ti disturbano, poi se piove non e’ che annegano anzi le acque stagnanti le invitano a nozze, bella mia ESTATEEE!!!

  8. # lorenzana

    Attenti il vento causerà la tromba Berlusconi…

  9. # simone

    Bravissimo hai ragione pure io la penso come te viva l’inverno

  10. # Sciagattato

    Accidenti che notizia bomba!!! Andro a dormire al rifugio a 100 metri di altezza un si sa mai…..sai lo Tsunami…..

  11. # fede

    maledetto libeccio ti odio!!!!!!

  12. # Ercole Labrone

    ma se è la cosa più bella che c’è a Livorno…e poi è gratisse

  13. # lorenzo

    Troppi mottetti! O come facevano i nostri genitori o nonni o bisnonni o trisnonni senza le avvertenze della protezione civile? A Livorno il libeccio non è mai mancato, si ricordano libecciate storiche ben più forti di quelle degli ultimi anni eppure sapevano da soli cosa fare e cosa non fare.

  14. # nedodimare

    e fa bene il libeccio o BRODI pulisce e ripulisce sia I’R FONDALE che l’aria! (che ce ne di bisogno)

  15. # PIRATA

    CI MANCA QUELLO CHE DICE CHE L’ACQUA E’ TROPPO SALATA E POI SIAMO A POSTO!!!

I commenti sono chiusi.