Ardenza, auto cappottata con nonni e nipote

Mediagallery

Due nonni stavano viaggiando in auto insieme al nipotino di 5 anni a bordo di una Fiat 500 quando, per evitare due scooter, la loro macchina ha urtato su di una Ypsilon parcheggiata al lato della carreggiata e si è ribaltata andando ad invadere l’altra corsia dove per fortuna in quel momento non stava transitando alcuna vettura (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere le immagini all’interno della fotogallery). Paura e spavento venerdì 2 ottobre intorno alle 18 alla Rosa in via dell’Ardenza all’altezza del civico 33 per questo incidente che ha paralizzato il traffico e spaventato i passanti. La Fiat 500, nell’impatto, è dunque andata a sbattere violentemente contro un’altra auto parcheggiata a bordo della strada. Sul posto sono intervenuti i volontari della Misericordia di via Verdi con un’ambulanza fornita di medico del 118 e i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona riportando successivamente su quattro ruote l’auto cappottata. Subito dopo, in ausilio, anche i volontari della Svs d’Ardenza. Miracolosamente illesi la nonna il nipotino. Il nonno alla guida, di 69 anni, ha riportato invece un trauma addominale ed è stato trasportato al pronto soccorso per le cure e gli accertamenti del caso.

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # antispinelliano 1312

    FORZA NONNO NON MOLLARE! !!! UN ABBRACCIO ALLA NONNA E NIPOTINO

  2. # Matte

    Basta un sasso per far ribaltare questo tipo di auto.

    Per fortuna non ci sono state conseguenze se non ai mezzi coinvolti. Di certo non sarà contento il proprietario dell’auto parcheggiata….

    C’è sempre da chiedersi a che velocità viaggiava comunque.

  3. # andrea

    Se non si è buoni di guidare ; si sta a casa .
    Ritiro della patente per sempre.

  4. # Vraie55 V

    Era la festa dei nonni ..

  5. # Rino

    É Nova!!! E dovete andà Pianino o Duriii!!! E 75!!!

  6. # Perplesso sempre di più !!

    La gente si ribarta peggio della labirintite !!!! Ma come si guida dè ????

  7. # nicola

    Infatti è risaputo che tra l’ardenza e la rosa la strada è piena di sassi…. signori mi raccomando attenzione quando passate di li

I commenti sono chiusi.