Non si accorgono delle telecamere, arrestati (e condannati) per furto all’Ipercoop

I due sono stati condannati a un anno e un mese di reclusione e posti agli arresti domiciliari

Mediagallery

Tentano di rubare all’Ipercoop e vengono arrestati dai carabinieri. In manette, ieri sera, sono finiti due marocchini, classe ’69 e ’75, entrambi domiciliati a Ponsacco, per furto in concorso tra loro di oggetti elettronici. I due stranieri, ignari della presenza della videosorveglianza, avevano preso e tolto dalle confezioni “allarmate” con l’antitaccheggio, diversi oggetti elettronici (rasoi elettrici, una cornice digitale, una macchina da caffè elettrica, un paio di cuffie) per un valore complessivo di quasi 400,00 euro che avevano occultato in una borsa.
Uno dei due era poi uscito dalle casse con la refurtiva, senza far suonare l’antitaccheggio, venendo subito fermato dal personale della sicurezza, che aveva osservato tutta la scena, e dal personale del Radiomobile dei carabinieri.
Il secondo, invece, aveva tentato di confondersi tra i clienti del supermercato, ma veniva fermato pochi istanti dopo. Per i due (entrambi con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e per reati inerenti gli stupefacenti) sono scattate pertanto le manette per furto aggravato in concorso. I due sono stati condannati  a un anno e un mese di reclusione e posti agli arresti domiciliari a Ponsacco a seguito dell’udienza per direttissima andata in scena alle 12 di giovedì 1° agosto nell’aula del tribunale di via Falcone e Borsellino.

Riproduzione riservata ©

44 commenti

 
  1. # Mario

    marocchini……

  2. # alla frutta

    Ma mi pare o dentro l’ipercoop non si può entrare con le borse perche te le impacchetano? comunque siamo sempre li, rumeni, marocchini, albanesi, moldavi, tunisini, algerini, montenegrini e chi più ne ha più ne metta.

  3. # sfavato

    Questi son fori di testa
    home sweet home…

  4. # sergio

    Con tutti quei precedenti gli vengono concessi gli arresti domiciliari?

  5. # Mauro 67

    Livornesi,pisani,fiorentini,mantovani,milanesi,romani,bolognesi,napoletani,piacentini,bellunesi,reggini e bolzanini….i nostri invece c’hanno il pedigree,vero?

  6. # anto

    se uno ha i pidocchi di suo non’è detto che debba accollarsi anche quelli degli altri.

  7. # maurinho

    Concordo al 100%… ma Berlusconi è straniero???

  8. # ema

    Secondo me erano stati già presi all’iper di Navacchio,ora presi all’Iper di Livorno,tra poco ci proveranno con i gigli a Montecatini…del resto siamo in Italia,con il furto aggravato ti danno da mangiare gratis

  9. # lupo

    che schifo …..

  10. # ema

    Ospitali a casa tua,nessuno ti dice nulla

  11. # memedesima

    gli italiani mica rubano mauro , ovvia cosa vai dicendo, tutte quelle ragazzine e persone più adulte che vedi rubare trucchi e vestiti non esistono, nemmeno quella suorina che rubò le mutande dove lavora mia madre.

  12. # Poujji

    Marocchino, albanese, senegalese, italiano, CHI SE NE FREGA!!!
    Quello che veramente non sopporto è che questa gente è piena di precedenti e invece di stare in galera va a giro ad aggiungere reati alla loro fedina penale!
    Perchè in italia ormai non ci va più nessuno in galera. Che VERGOGNA!

  13. # Roby

    SOLITA MUSICA, LI PRENDONO E DOPO UN ATTIMO SONO SUBITO FUORI

  14. # Daniela

    No no, ma lasciamoli continuare a stare in Italia con la fedina penale lunga tre chilometri…
    Immagino come staranno agli arresti domiciliari.

  15. # Crociato

    Devono essere i famosi furti “per necessità” di “poverini” che emigrano in Italia perchè “muoiono di fame” e cercano solo un po’ di “speranza”. Povera Italia ora che non ci sarà più Silvio, data in mano a gente che considera questa gente più importante dei nostri disoccupati, dei nostri anziani con la minima e dei nostri imprenditori onesti

    PS: a chi dice “ma all’Ipercoop ti sigillano le borsine”… a te italiano. A loro, basta la parolina magica “razzista”… se tu fossi vigilantes con il mutuo da pagare, rischieresti il posto di lavoro e di finire sui giornali accusato di essere di furto per una borsina?

  16. # marco

    dai ma poverini……. hanno rubato soltanto beni di prima necessita’ solo per sopravvivere…ma va…

  17. # Crociato

    Silvio in galera e tutti questi liberi, mah…

  18. # Malizioso Troll

    Questi sono gli effetti collaterali delle leggi ad personam. Silvio ne ha fatte quante Cacco e alla fine comunque un’altra condanna l’ha rimediata. Se non ci fossero stati indulti, leggi decreto Biondi, legge gip-gup, mandato di cattura europeo non ratificato, Cirielli, Cirami, Pecorella, Lodo Alfano, legittimo impedimento e chi più ne ha più ne metta, Silvio sarebbe stato nei guai fino al collo già dal 1992, come sarebbe accaduto se l’Italia fosse una nazione civile e non una repubblica delle banane, e molte altre “brave persone” non avrebbero approfittato della situazione.

  19. # roberto

    Idea! Mettiamoli in cella insieme !! Magari fanno un po’ di bunga bunga a Sirvio

  20. # Galeazzo

    Purtroppo per voi sinistroidi è stato condannato (a me non frega niente non sono pdl), adesso voglio vedere che scuse trovate per difendere i DELINQUENTI STRANIERI.

  21. # Chià

    Ma la smettete con questo razzismo? No perchè tra i nostri cari concittadini c’e solo brava gente? E’ pieno di livornesi che si son rifatti casa a forza di “trovare” cose guarda caso “cadute” dai contenitori. O quelli che la benzina la “trovano”. Il mondo si è da sempre diviso tra gente onesta e delinquenti, siano essi italiani, stranieri o berlusconi.. Cambia poco!

  22. # livorneseDOC

    noi infatti si brontola perche’ le leggi vanno rispettate! se rubi vai in galera, e la legge deve essere uguale per tutti. stranieri e non. ma se gli stranieri c’hanno diversi precendenti sul groppone la minestra in carcere se la vanno a mangia’ nel loro paese. e noi intanto si risolve il problema delle carceri.

  23. # Accio

    Appunto, visto che ne abbiamo già tanti, non vuol dire che ci dobbiamo prendere i “criminali” di mezzo mondo.

  24. # Brontolo

    Io sono razzista solo con i delinquenti. Pero per i buonisti informatevi chi sono quei due tipi prendeli in casa li date da mangia, dormi e i vizzi cosi un rubano piu…

  25. # Gino

    In Italia se ne stararnno in una casa, magari senza pagare l’affitto, con assistenza sanitaria gratis, e un Ministro a loro disposizione “per integrarli”… altro che paese dei balocchi

  26. # Barbarica

    Basta parlare di razzismo.. Lo ripeto delinquono gli italiani e gli stranieri.. Ci saremo anche un po’ rotti gli zibidei… Servono pene vero no quelle che fanno ride… Ci prendono per il sedere tutti gli stati… Che OOOOOOOOO (trad.:palle)

  27. # patrizia

    crociato a parte il fatto che anche dopo la condanna vuoi per l’indulto vuoi perche in italia le leggi se l’è fatte suo favore silvio in galera un ci andrà ma poi scusa perche quando era al governo i delinquenti un c’erano?.

  28. # claudio.

    Scusate si potrebbero mettere le telecamere anche sugli scogli del romito considerando che tutti i giorni ci sono furti,oggi è toccato a me,a mai possibile che non si possa più nemmeno stare tranquilli in acqua che quando esci non trovi più nulla?in questura hanno detto che posso ritenermi fortunato che magari i vestiti me li hanno lasciati…..sarà,che nostalgia della mi Livorno di un tempo,ritornassero al mondo i miei carissimi nonni,che dormivano con l’uscio di casa aperto……

  29. # eto

    bravo brontolo anch’io a vedo come te …portateveli a casa vostra così smettan di rubare di siuro con vitto e alloggio gratisse …ma fatelo ……

  30. # memedesima

    ci sono gli zingari anche al mare?

  31. # Orso

    Mauro…hai perso un’occasione…..

  32. # paolo

    Se fossero a mangiare la minestra in carcere, gliela offrirei anche io e butterei via la chiave, il brutto é che come avrete letto l’hanno mandati ai DOMICILIARI! Chissà che risate hanno fatto? E chi ce li tiene in casa? Chi li controlla? Qui é bengodi per loro! Voterò il primo partito che proporrà leggi più severe per i delinquenti recidivi!

  33. # LABRONICO

    Che siano zingari non si sa, l’anno scorso quelli che beccarono erano moldavi.

  34. # JANE

    New Zealand altro mondo…….guardate un furto di 400 Euro???Fatte ridere… Remember:BERLUSCONI IS FREE…

  35. # GINOGINO

    Sicuramente dopo questa durissima condanna(un anno e un mese di arresti domiciliari)faranno sempre e soltanto i bravi ragazzi….a Livorno si dice: AR BUBBOCINE!!!!!

  36. # Den

    No… la domanda è un’altra… con tutti sti reati li tieni sempre in Italia??? FUORI!!!!

  37. # Francesco R.

    Idem per un mio collega di lavoro lo scorso week end a Calafuria. Ritornato al suo asciugamano dopo un bagno in mare, zac!!! Sparito il cellulare dallo zaino. Maddé!!!!!!!!!!

  38. # Francesco R.

    Arresti Domiciliari… Mmmh… Tiratina d’orecchie e via come sempre, eh? 😉 W l’Italia!!!

  39. # TARZAN

    Fai (fatte ??) più ridere te che “tolleri” ( e quindi giustifichi) un furto ai danni di “onesti cittadini”.
    Se poi ti fa tanto schifo l’Italia tornatene in New Zeland (ma no a discorsi)

  40. # Patriota

    Purtroppo continuiamo a lamentarci ma niente cambia. I nostri politici sono completamente insensibili a questo malcontento che serpeggia. Quando poi saremo in guerra a casa nostra contro questa gente che cercherà di prenderci le nostre case e tutto quello che abbiamo costruito attraverso generazioni di Italiani allora chissà forse si sveglieranno ma sarà ormai tardi.

  41. # JANE

    TARZAN 🙂 Sono 15 anni che sono andato via da quel paese…Amo me e la mia famiglia…non riesco a stare in quel paese…invece tu… 🙂

  42. # JANE

    aaa,NEW ZEALAND si scrive,visto che sei molto attento… 😛

  43. # Il Moralizzatore

    Ci credi che non ho capito un h di quello che hai scritto? In Nuova Zelanda ti sei dimenticato anche dell’italiano vedo.

  44. # TARZAN

    Si, si, ora ci credo….. magari da bucarest………. 🙂

I commenti sono chiusi.