Nasconde la droga nella borsa della fidanzata, arrestato

Mediagallery

Nasconde la droga nella borsa della ragazza vicino al Niccolini-Palli. Arrestato, con le accuse di detenzione di droga ai fini di spaccio e falsa attestazione a un pubblico ufficiale sulla identità, dalla squadra mobile mercoledì pomeriggio in flagranza di reato Ouissem El Ayari, tunisino di 29 anni, di fatto senza fissa dimora, già conosciuto dalla polizia. Intorno alle 17.40 il 29enne è stato fermato in via Mayer, vicino alla scuola superiore, mentre cercava di disfarsi di una bustina nascondendolo nella borsa della fidanzata, una livornese di 28 anni.
Nella borsa, la polizia ha trovato due involucri con in tutto 3 grammi di eroina e 80 euro. Un altro mezzo grammo di eroina lo nascondeva in bocca. Il tunisino ammette che droga e soldi sono suoi ma dà alla polizia un nome falso: Wissem Ayari. Nel corso della successiva perquisizione in una casa, in viale Mameli, dove la ragazza ha una stanza in affitto in cui vive con il fidanzato, saltano fuori altri venti grammi circa eroina, una bilancina di precisione elettronica (con il piatto sporco di polvere beige), un paio di forbicine da unghie macchiate di polvere beige, una busta in cellophane bianco da cui erano stati tagliati cerchi bianchi, due buste di materiale da taglio per un peso complessivo di quasi 35 grammi più un rotolo di nastro adesivo da pacchi. Dai successivi accertamenti, il tunisino viene identificato con il suo vero nome.

 

Riproduzione riservata ©

15 commenti

 
  1. # Nedo

    Che dire a parte le solite cose…..mi piacerebbe sapere come può la sinistra italiana considerare questi extracomunitari come una risorsa per il nostro Paese…..sono una risorsa solo per i tossici, sempre che non vendano droga tagliata…..rimandiamoli tutti da dove sono venuti, basta buonismo!

  2. # mario tellini

    Ma che bella gente!!!! Facciamola finita e rispediamoli a casa loro

  3. # GINOGINO

    Senza fissa dimora…già conosciuto dalla polizia….semplicemente assurdo che sia sempre nel nostro paese…..continuiamo cosi’ vai!!!!

  4. # nessuno

    …..e la fidanzata ignara di tutto! Lui a casa sua per essere processato con le leggi del suo paese, ma anche a lei qualche domandina la farei!

  5. # mario

    E’ NOVA…continuate a fidanzarvi coi marocchini……poi botte, schiaffi e droga nelle borsette..mah

  6. # Nocchi

    La su’ fidanzata sara’ mica la cara lettrice Jessica paladina degli immigrati nonche’ amica del nostro fido CompAgno?!?

  7. # JESSICA

    No non sono io, tu invece chi sei? Sicuramente un ignorante visto che devi fare allusioni strane per poter dire qualcosa….sei in grado di argomentare una notizia senza tirarmi in ballo?? Ne hai le capacità mentali?sei istruito? a quanto sembra no, la banalità di ciò che scrivi denota mancanza di argomenti.

  8. # lorenzo65

    E pensare che tante mamme dicono alle figlie” non vedo l’ora che ti sistemi con un bravo ragazzo”. …

  9. # mau

    nulla da dire…. normale routine… tra dieci gg. arresti domiciliari e si ricomincia.

  10. # ETO 55

    Nulla di nuovo sotto ir sole ………….

  11. # antani

    MA NON LI FERMIAMO NEMMENO PIù…!!! TANTO DOPO 1 GIORNO SON DI NUOVO IN LIBERITA!!! ALMENO RISPARMIAMO!

  12. # mario

    La sezione narcotici, botta botta fio secco! complimenti….. Purtroppo, amici miei, serve a poco perchè quelli che prendete, dopo pochi giorni, sono nuovamente a spasso… Sapete, Re Giorgio ha detto che nelle carceri, poverini, ci stanno male….

  13. # piratatirreno

    Se lo trovo davanti a scuola di mia figlia, gli sp….. tutti i dentini!!! Poi ne pagherò le conseguenze, che di sicuro saranno più pesanti di quelle che pagherà questa bella personcina! Povera Italia, ma soprattutto poveri Italiani!!

  14. # Nocchi

    Sinceramente non ho proprio la voglia di “argomentare” su questioni trite e ri-trite. Per questo motivo infatti ho solo fatto una domanda, direi lecita e nemmeno offensiva. Alla fine mica ci sarebbe niente di strano se tu fossi stata fidanzata con lui, sei stata te la prima a inveire con altri lettori dicendo di essere dalla parte degli immigrati. Per lo stesso motivo non vedo cosa c’entri il discorso dell’istruzione dal momento che non fatto alcuna affermazione ne’ espresso alcuna idea sull’accaduto. Buona serata.

  15. # paolo

    Ma perché non si fidanzano con i livornesi, invece di fidanzarsi con gli stranieri.
    Ma che moda è ?

I commenti sono chiusi.