Muore portuale, era caduto nei fossi dopo un volo di 5 metri. Lascia il tuo ricordo

Mediagallery

Non ce l’ha fatta Aldo Raugi, 57 anni, dipendente del terminal Unicoop, che il 24 aprile scorso cadde dalla spalletta di piazza della Repubblica, angolo via Bettarini. Si stava riposando dopo aver fatto la spesa come faceva quasi tutte le mattine. Un malore gli ha fatto perdere l’equilibrio.
Ha avuto delle complicazioni in seguito ai diversi traumi riportati ed è deceduto all’ospedale di Viareggio dove era ricoverato per la riabilitazione. Quel giorno venne tratto in salvo da una ragazza che lo vide prima sbattere su una barca ormeggiata e poi finire in acqua dopo un volo di 5 metri. Riuscì a portarlo fuori, poi arrivarono i volontari Svs. Nell’impatto, il 57enne aveva battuto contro una colonna e contro la prua di una barca riportando diverse fratture su tutto il corpo e traumi interni, in particolare ai reni.

Raugi, portuale in pensione (aveva prestato servizio per 40 anni alla Calata Bengasi all’Unicoop), frequentava da anni i Pancaldi. Viveva con la famiglia in via Chiellini. Lascia la moglie e due figli di 39 e 43 anni.

 

 

 

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # grazia montuori

    Ciao Aldo R.I.P. condoglianze alla famiglia !!

  2. # elio

    condoglianze alla famiglia

  3. # anna lorenzini

    r.i.p.

  4. # Lucian

    R.i.p.

  5. # alessandra

    sempre triste quando accade….. 🙁

  6. # Marco

    Ciao Aldo R.I.P.

  7. # David

    Un saluto a una persona speciale come Aldo… Condoglianze alla famiglia….il Bagnino

  8. # barbara

    Aldino.. ti porterò sempre con me.. non dimenticherò mai le risate fatte insieme..r.i.p.

  9. # stefano

    Condoglianze alla famiglia.

I commenti sono chiusi.