Muore a 30 anni un mese dopo l’incidente. Automobilista positivo all’alcol test

Il funerale, che sarà curato dall'Svs, è previsto alla chiesa dei Salesiani, dove Clelia aveva fatto la comunione, il 16 novembre alle 15,30

di gniccolini

Mediagallery

LIVORNO – E’ morta nella serata di mercoledì 13 novembre, all’età di 30 anni, Clelia Catania, livornese, madre di un bimbo di 4 anni e mezzo, che lo scorso 12 ottobre rimase coinvolta in un terribile scontro all’altezza dei Quattro Mori avvenuto intorno alle 4.
Clelia stava tornando a casa. Si trovava a bordo del motorino, uno Scarabeo 100, guidato dal fidanzato di un’amica, un ragazzo tunisino di 22 anni. I due, secondo la polizia stradale di Venturina che si occupò del caso, stavano percorrendo gli Scali Cialdini in direzione ponte Santa Trinita quando, all’incrocio con via Grande, il mezzo a due ruote è andato a schiantarsi contro un’auto proveniente dalla corsia opposta. Il conducente della Fiat Punto, L.C. un livornese di 29 anni, è risultato positivo all’alcoltest ed è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e indagato per omicidio colposo.
Subito il ricovero d’urgenza e la lunga agonia. La giovane aveva subito dei delicatissimi interventi chirurgici (di cui uno anche ad una gamba) e stava lottando con tutte le sue forze da quella maledetta mattina di ottobre. Ieri sera, però, non ce l’ha più fatta. Si è spenta così a distanza di un mese da quel drammatico scontro.
La notizia ha gettato nello sconforto amici, familiari e tutto l’asilo, in via Cambini, dove la donna portava il figlio ogni mattina. Clelia stava cercando una occupazione e dallo scorso anno viveva in via Ernesto Rossi con il compagno Matteo (muratore) e il figlio, dopo aver abitato con la famiglia alla Leccia in via Guadalajara. La coppia aveva in progetto di sposarsi. Il funerale, che sarà curato dall’Svs, è previsto alla chiesa dei Salesiani, dove Clelia aveva fatto la comunione, il 16 novembre alle 15,30.


Riproduzione riservata ©

24 commenti

 
  1. # RENATO AMENDOLEA

    NON HO PAROLE. PENSO ALLA TUA GRINTA E TI VEDO ESULTARE IN CAMPO. SEMPRE GENEROSA CON LE COMPAGNE, SEMPRE PRONTA AD INCITARLE. RICORDO LE NOSTRE BATTAGLIE E COME MI BRONTOLASTI QUANDO SGRIDAVO CAMILLA. CI MANCHERAI.

  2. # Melissa

    Addio Cleila…veglia sempre sulla tua famiglia..e sopratutto proteggi il tuo piccolo ometto..!! Un abbraccio

  3. # A

    RIP

  4. # mi par mill'anni

    Mi dispiace molto ma ancor di più per la bambina

  5. # Jennifer

    Sorellina mia riposa in pace

  6. # lety

    mi dispiace non la conosco ma il sentire che una vita così giovane per di più madre si è spenta mi fà stare male un abbraccio sincero a tutti i familiari ma sopratutto alla creatura<3<3<3

  7. # curva nord

    dispiace che una giovane ragazza perda così la vita, dispiace ancor di più che una bambina piccola sia già rimasta senza l’amore di una mamma……un abbraccio alla famiglia, fatevi forza.

  8. # selenia

    Riposa in pace amica mia ti porterò sempre nel mio cuore…!!! Ti voglio bene stella mia

  9. # sara

    riposa in pace topa ci mancherai tanto

  10. # ylenia

    ciao stellina sarai sempre nei nostri cuori…tanto lo sappiamo che ci vegli da lassù…riposa in pace angelo bello!!!

  11. # henry

    Rip, vero è che se alle tre di notte stava con la figlia anziché girare in motorino forse tanti amici non piangevano questa tragedia!!

  12. # massimo

    è vero che avere una vita disordinata a volte paghi il conto, però a volte sei costretto anche a viaggiare di notte anche se hai un bambino a casa (per esempio per lavoro).

  13. # Gabri

    Un abbraccio alla famiglia ma soprattutto al fratello mio caro amico…..per quanto riguarda il messaggio del signor Henry credo veramente che il suo commento sia molto inopportuno e fuori luogo…vada a fare il moralizzatore da altre parti…saluti

  14. # Ketty

    Riposa in pace cara Cleila……proteggi il tuo bambino da lassù!! Ricorderò sempre la tua tenacia e allegria che ti rendeva così radiosa……
    Sentite condoglianze alla famiglia!

  15. # jennySamuel

    a volte dobbiamo far prendere ossigeno al cervello quindi signor neuroni bruciati è vietato guidare in stato di ebbrezza..eviti di fare i falsi commenti moralisti.e rispetti il dolore della famiglia parenti Ed amici..cleila un bacione grande grande so che veglierai sul tuo ometto…

  16. # karma

    ma cosa dici?! uno merita di morire perché alle 4 di notte era fuori in motorino? che mentalità di m…..sono davvero senza parole. Non ho capito le dinamiche dell’incidente, se la colpa fosse dello scooter o dell’auto ma resta il fatto che una giovane mamma è morta e si deve portare rispetto.

  17. # Che amarezza

    Che amarezza….
    Per tutto, e per tutti quelli coinvolti…

  18. # henry

    Aveva un compagno ed era in motorino con un tunisino in piena notte!! Moralizzatore? ? Ma per favore!!!

  19. # Virgola

    Vergognati! Nessuno ti obbliga a commentare!. Questa volta il POSITIVO all’ALCOL TEST era LIVORNESE e te hai dovuto comunque svagellare sulle vittime incolpevoli, il ” tunisino” fortunatamente sopravvissuto e la povera ragazza,Clelia. Scusatelo, condoglianze alla famiglia.

  20. # sbalordito

    Evidentemente il signor Henry sa molte più cose di tutti noi…..è cosi tanto informato che può dire con sicurezza che la ragazza non stesse rientrando dopo un’intera giornata lavorativa affrontata per guadagnare onestamente. Pensate che è cosi ben informato da poter dire con certezza che il ragazzo che era con lei fosse “una brutta compagnia” (mi faccia capire,solo perchè è tunisino?)…potrei andare avanti per ore ma credo che di fronte al suo “non rispetto” per le altre persone ci sia solo da smettere di scrivere e limitarsi a prendere atto che l’Italia è anche questo.

  21. # lomack62

    Sono veramente amareggiato una giovane vita spezzata e tante altre vite offese per sempre !! tante condoglianze alla famiglia di questa povera mamma !! Ma è assolutamente necessario istituire nel codice penale di reato di omicidio stradale per tutti coloro che guidano con un tasso alcolico superiore al limite, è ora !!!

  22. # giada

    dicono che non meriti risposta invece ti dico che FAI SCHIFOOOOOOOOOO!!!!!

  23. # giada

    CIAO CUCCIOLOTTA HAI DATO MOLTE SODDISFAZIONI A CATTIVE ORRENDE E SCHIFOSE PERSONE SPERO CHE TU NEL ALDILà VENGA A FARGLI QUALCHE SORPRESINA NELLA LORO VITA ORRIBILE PIù DI QUELLA CHE HANNO ADESSO!!!AMORE MIO NON MERITAVI QUESTO…MI HAI PROMESSO SEMPRE INSIEME NON TRADIRMI MAI..PROTEGGIMI E SORREGGIMI…SEI SPECIALE AMICA MIA…UN GIORNO CI RIABBRACCEREMO QUEL ABBRACCIO TANTO ATTESO…TI VOGLIO BENE…TE SI CHE ERI LA MIA MIGLIORE AMICHE SEMPRE INSIEME!!!!!

  24. # mamma

    caro Herry mia figlia era una ragazza normale come tutte le ragazze di 30 anni che vanno a mangiarsi una pizza di tanto in tanto ……certo non pensava di essere investita per la sua strada da un guidatore ubriaco ……………….

I commenti sono chiusi.