Mistero nella notte, a fuoco due furgoni

Mediagallery

come di consueto trovate il link alle foto in fondo all’articolo

A fuoco nella notte due furgoni. E’ accaduto in via della Pina d’Oro, traversa di piazza della Repubblica. Si tratta di un Renault e un Mercedes, regolarmente parcheggiati, appartenenti a due ambulanti di origini cinese.
L’allarme è scattato intorno alle 4,30, quando i residenti hanno chiamato la polizia spiegando che dalla strada provenivano dei rumori come se qualcuno stesse danneggiando dei veicoli. Sul posto sono arrivate due volanti che hanno accerchiato la zona per catturare la persona: una è entrata da piazza dei Mille, l’altra da piazza della Repubblica. In realtà, arrivati in via della Pina d’Oro gli agenti si sono trovati di fronte due mezzi avvolti dalle fiamme. La sala operativa del 113 ha quindi allertato i vigili del fuoco che hanno evitato che l’incendio si estendesse alle abitazioni vicine.
All’interno dei due furgoni c’erano diversi capi di abbigliamento. Non si registrano, per fortuna, feriti. Non è escluso che il rogo possa essere di natura dolosa.

Riproduzione riservata ©

Photogallery

30 commenti

 
  1. # Samarcanda

    L’ombra della mafia cinese?

  2. # il polemico

    e se dico che non mi dispiace? non mi riferisco al caso specifico. Questi “ambulanti” non posso parcheggiare ovunque, senza regole: bloccano le strade, rubano 3 parcheggi per un furgone, parcheggiano sugli scivoli, sui percorsi per non vedenti etc……qualcuno si sarà stancato…molte persone che conosco hanno fatto segnalazione ai vigili e molte hanno scritto diverse volte sui quotidiani locali senza alcun cambiamento….

  3. # leo

    sull’angolo di via pina d’oro mi sembra che ci sia una bella telecamera
    e il furgone della foto ne è proprio sotto

  4. # Mario

    sig.Polemico,non so lei,ma io abito nella zona descritta nell’articolo,e per quanto potesse darmi fastidio la ‘mole’ di questi furgoni,essi non erano mai in divieto..a differenza di molti altri mezzi,di gente ben più ‘nostrana’,che per venire a mangiare a una trattoria della zona non si fa scrupolo di parcheggiare su passi carrabili,o addirittura spostare cassonetti,così la macchina ce la pigiano meglio,e lasciarli in disordine,dopo che se ne vanno.. potrei raccontarti storie di quotidiana inciviltà,in questa zona,da parte di livornesi e non…ma non augurerei il mezzo (in particolar modo quello in cui uno ripone tutto il suo lavoro) bruciato a nessuno…

  5. # Mario

    ce n’è una sull’angolo,sopra il bar,e un’altra in piazza dei mille,sopra il negozio di frutta e verdura….speriamo fossero in funzione e abbiano visto qualcosa…

  6. # mario3

    e dove sarebbero a Livorno i percorsi per i non vedenti?

  7. # Livornese

    Da abitante della zona certamente quei due furgoni creavano spesso disagio per il parcheggio. Sinceramente però non credo la cosa si possa ricondurre ad un problema del genere piuttosto direi che hanno pestato i piedi alle persone sbagliate o erano indietro con qualche pagamento del pizzo…perché cari mie fra cinesi il pizzo c’è e come.
    Comunque menomale non si è ferito nessuno…

  8. # Pasqua

    Chi non ha visto i percorsi per non vedenti (vedi via Ricasoli, via Magenta, per esempio) ha urgente bisogno dell’oculista.

  9. # AndreA

    E perché tutti quei livornesoni che parcheggiano in terza fila,in divieto di sosta,nei parcheggi per disabili ed appena ti azzardi a dire qualcosa ti sentì anche rispondere male!!!! Dovremmo bruciare la macchina al 70% dei livornesi…oppure perché sono cinesi ci ‘mporta ‘na s… tanto il Livorno è in serie A. Beata ignoranza!!!

  10. # il polemico

    Gentilssimo Mario,

    io so solo che dove abito non si riesce più a parcheggiare, non solo per via dei furgoni che occupano (e che misteriosamente hanno sempre la lettera residenti), ma anche perchè sono messi in modo da rendere impossibile il raggiungere eventuali posti liberi.
    Sono una persona che crede che la società si debba reggere su delle regole, ma ad un certo punto dove non arrivano le autorità preposte (ed informate dei fatti) per me è giusto che arrivi la gente.
    Tutto questo a prescindere dalla nazionalità delle persone

  11. # Mario

    NON CAPISCO I -7 AL TUO COMMENTO. MAGARI QUALCUNO CE LO SPIEGA ??

  12. # Mario

    MAGARI ANCHE QUALCHE LIVORNESE CHE SI è ROTTO ….

  13. # poveromo

    certo l’ignoranza che regna fra’ i livornesi è il colmo…si vede che anche tè ne fai parte,ce nè di percorsi per non vedenti eccome, per esempio nei pressi dei maggiori incroci stradali…chissa’ qunte volte ci hai parcheggiato sopra…mahh

  14. # Sandra

    io ci abito lì, e anche a me danno noia questi furgoni che non hanno la lettera ma rubano tutte le sere i parcheggi a noi residenti, che magari dopo una giornata di lavoro dobbiamo anche girare a mezz’ore tipo squali, in attesa che qualcuno sposti la macchina… ma augurarmi che brucino mai!! Qualcuno a causa di questo incendio è rimasto senza lavoro e ha perso probabilmente una buona parte di prodotti in cui aveva investito!! Lei ha detto una cosa gravissima, si vergogni.

  15. # Caterina

    a me viene anche in mente il rancore che hanno i livornesi verso i cinesi, che mai come negli ultimi anni hanno spopolato a livorno con negozi, ristoranti e parrucchieri, facendo prezzi concorrenziali e difficilmente toccabili dai commercianti nostrani…
    Mi sbaglierò..?

  16. # Boldrienge

    Via della Pina d’oro e’ il triangolo delle Bermude di Livorno. Ogni fatto di cronaca accade inspiegabilmente li’ !

  17. # Mario

    vengo da una famiglia dove avevamo un’auto e un furgone,per via del lavoro di mio padre..molto spesso lui si faceva anche 200m a piedi,pur di sapere di averlo lasciato dove non dava fastidio.. fintanto che è in regola,il furgone va considerato come le altre auto..
    detto tra noi,non credo che il fuoco si stato appiccato perchè erano ‘in divieto’,pare più un regolamento di conti..
    quanto ai furgoni che le danno fastidio,le consiglio di sollecitare i vigili urbani,poichè sono gli unici che possono rimediare alla sua frustrazione…ah già,ma a lei basta anche vederli in fiamme..

  18. # Samarcanda

    Non credo che un livornese si arrischierebbe a tanto…..

  19. # Mario

    Sandra..se un furgone parcheggia dopo le 20 e se ne va prima delle 8 non ha bisogno di contrassegno,per posteggiare.
    se li vede parcheggiare durante l’orario di contrassegno,e preferisce scrivere un commento su un quotidiano,anzichè avvertire le autorità competenti temo che non cambierà molto..

  20. # Caterina

    e lo so… fa comodo il pollice rosso… mascondetevici dietro a quel pollice bravi… mi date quasi la conferma che io abbia ragione!!

  21. # il polemico

    a sicuro….per me si dovrebbe far così….prova a chiamare i vigili per le terze file alla chiesa in via sarti e dimmi in quanto intervengono….MAI!! altrimenti ci accusano di avere il comune rosso che dà noia alla chiesa…

  22. # Sandra

    si lo so, ma a me il problema di posteggio resta! e comunque i parcheggi nella zona in questione (spesso a lisca) non sono abbastanza grandi per questi furgoni, e spesso invadono sia il marciapiede che la strada per la loro lunghezza.

  23. # Caterina

    fatemi capire: voi livornesi avete questa bella mentalità e poi vi lamentate degli stranieri?
    Ci vor ghigna…

  24. # silvia

    Boia! Un cittadino modello. Complimenti! E lo decidi te dove non arriva la legge? Poi arrivo io o mario che pensiamo che anche te hai parcheggiato male e ti si da foo alla macchina. Ma via!

  25. # titti

    Mamma mia Caterina ma quanta acredine nei confronti dei tuoi concittadini, sei indulgente e tollerante a senso unico. Bello poter esprimere la propria opinione liberamente ma è sgradevole quando il commento si trasforma in crociata, questo ovviamente non vale solo per te ma anche per coloro che ti controbattono. A loro giustificazione, però, devo ammettere che spesso cedono alle tue provocazioni.

  26. # Antó

    E ma di questi tempi non ne sarei tanto sicuro. La gente comincia a scocciarsi, e quando si vedono levá il pane di bocca si perde la pazienza.

  27. # Genitore

    Ma se sono i proprio i livornesi ad aver venduto i banchi del mercato ai cinesi….

  28. # il polemico

    No hai ragione….lasciamo perdere se parcheggiano sui posti degli handicap, se falsificano i permessi residenti etc……evidentemente hai la villetta con parcheggio…perchè se abitassi in centro saresti alquanto alterata

  29. # Pro

    Ai livornesi gli dà noia la gente che lavora, loro stanno sul mare 360 giorni all’anno e poi sono invidiosi di chi lavorando e’ riuscito a comprarsi qualcosina piu’ di loro, basta un minimo eh che subito scatta l’odio e devono fare lo spregio, contenti loro…

  30. # Abc

    Quindi per certe persone visto il problema del parcheggio dovrebbero essere bruciati tutti i furgoni che si trovano sulla strada, ma che complimenti!!!

I commenti sono chiusi.