Minaccia la ex per anni e le spegne una sigaretta sulla schiena: livornese nei guai

Mediagallery

Atti persecutori, maltrattamenti in famiglia, minacce aggravate, violenza privata e lesioni culminate con lo spegnimento di una sigaretta sulla schiena.
Con queste accuse un livornese di 36 anni, T.A., residente in zona piazza XX Settembre, è stato colpito dal divieto di avvicinamento alla compagna emesso ieri pomeriggio dalla squadra mobile (2° Sezione – Reati contro la Persona).
La vittima, B.R.P. nata in Polonia, classe 1987, residente a Livorno, ha sporto denuncia spiegando che dal 2010 sino al 15 giungo 2013 (data della denuncia) è stata sottoposta a insulti, minacce e percosse da parte dell’ex compagno. Il 15 giugno scorso, giorno dell’ennesimo litigio, l’uomo ha persino sottratto con violenza alla vittima il telefono cellulare per impedirle di chiamare la polizia e dopo averla picchiata l’ha inseguita per le vie del centro. In quella occasione, oltre alle minacce, T.A. è arrivato a spegnerle sulla schiena una sigaretta provocandole una ustione.
La vittima ha lasciato la casa e si è separata, ma la condotta minacciosa del 36enne non si è interrotta spingendo la donna, temendo per la sua incolumità, a sporgere denuncia. Le indagini della Mobile hanno confermato le responsabilità dell’uomo. Il Gip ha quindi emesso il provvedimento di divieto di avvicinamento alla donna.

 

 

 

Riproduzione riservata ©

37 commenti

 
  1. # Eduardo

    Livorno ormai sembra Natale in casa Cupiello

  2. # Brontolo

    Le peggiori persone dopo i pedofili…

  3. # Franco

    Io sai dove gliele spegnerei le sigarette?
    …non fatemi essere volgare!

  4. # animanera

    Complimentoni!!!!!!! Ma caa c’hai a’r posto de’r cervello???

  5. # France87

    Divieto di avvicinamento? ma davvero pensate che una persona del genere se ne freghi del divieto di avvicinamento? intanto il tizio lo metterei ai lavori forzati tanto di cose da fare ce ne sono in questa città e alla ragazza consiglierei al più presto di rivolgersi ad associazioni a tutela delle donne che hanno subito violenze le quali spesso vanno più in la di quanto può fare la legge

  6. # siamoallesolite

    Bastardo maledetto!

  7. # Daniela

    Che mondo… Che uomini… Quante legnate date bene ci vorrebbero per alcuni esosi ridicoli fuori di testa.

  8. # El Guero

    Lui è un uomo di … senza p…, visto che alzare le mani su una donna è gesto da infami….spegnerli una sigaretta addosso poi, è da bestie….
    Per quanto riguarda lei, prendo la palla al balzo per dire una cosa: ma perchè ‘ste ragazzine vanno a infilarsi in storie con uomini molto più grandi di loro…..in questo caso la differenza di età centra poco, perchè si sta parlando di un animale….ma è giusto che lo faccia presente poichè tante sono le situazioni di lui con più anni di lei….cercate la maturità, è questo il motivo????comportatevi meno da donne vissute e vivete per l’età che avete veramente….intorno a voi ci sono tanti ragazzi coetanei che levano il fumo alle schiacciate in confronto a tanti adulti…non guardate solo al portafoglio e non limitatevi all’aspetto esteriore o se quello è più “figura” di quell’altro!!!!!
    Poi fate voi chiaramente, ma non lamentatevi poi se ce incomprensione….NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE SEMPRE E COMUNQUE!!!!!

  9. # dez

    qua pattoni … più in la idem !

  10. # Daniela

    No! Ma vi rendete conto di quanti uomini senza … ci sono, perché chi mette il rosso sono uomini del … violenti! VERGOGNATEVI! Spero che troviate nella vostra vita una come me cintura nera che vi corchi di botte.

  11. # LIVORNO

    ma che discorsi fai scusa…… sono 10 anni di differenza non mi sembra un abisso!!!! fate sempre di tutta l’erba un fascio…… ci sono uomini di 36 anni che ne dimostrano 20 di cervello e ci sono ragazzi di 20 anni che ne dimostrano 36 di cervello ma esiste anche che ci siano uomini di 36 anni con la testa sulle spalle e ragazzi di 20 che sono dei c…..i. L’età non c’entra niente è la mentalità che è sbagliata!!!

  12. # Malizioso Troll

    Ma guarda…? Anche i livornesi ogni tanto fanno di queste cose, con donne immigrate, oltretutto. E ora speriamo che lo mandino a casa sua, nel senso di un annetto ai domiciliari.

  13. # Patrizia

    Questa si chiama TELEPATIA, visto che anch’io ho pensato la stessa cosa !

  14. # Patrizia

    Faccio bene io che non dò mai spago a nessuno !
    Grazie al cielo i tempi sono cambiati e noi donne non abbiamo bisogno di un uomo accanto per sentirci realizzate, tiè !

  15. # eppure...

    …si sa che le sigarette fanno male…

  16. # zorro

    perchè solo le iniziali, vogliamo sapere nome e cognome intero di questo delinquente!

  17. # Maliziosa

    Non è questione di età , però c’è da dire: che gli uomini vogliono donne giovanissime e poi è evidente che non si trovino insieme … Io credo però di più che alcuni uomini le vogliano così per essere ancora più potenti verso le donne. Gli da quel senso di potere visto che è più giovane di poter fare cosa vuole con lei… Si approfittano della sua maturità facendo credere che le vogliono bene . Io sono una donna giovane ma mai mi metterei con uno più grande perché acquisiscono potere , Donne okkio.

  18. # GUGA

    … la maggior parte di quelle che non hanno dimestichezza con le arti marziali??
    devono essere perseguitate da uomini di M…A abbi pazienza.
    Tu hai ragione ma tutte dobbiamo essere salvaguardate visto che ci sono sti pezzi di M….
    ma che anonimato e anonimato nome e cognome a caratteri cubitali..
    ti devi vergognare.Sicuramente verrà fuori “strano sembrava proprio una brava persona” e allora vai con il nome e cognome che le persone sappiano chi lo conosce con chi hanno a che fare..

  19. # Apina

    Cambiato nickname perché ormai sono trascorsi molti anni. Ma stavo con un uomo molto violento per delle vere e proprie banalità , mi picchiava talmente forte che ancora sento il rumore dentro la testa. Perché non mi ero vestita come lui voleva mi trascinava per i capelli a casa e poi mi batteva la testa nel muro talmente forte che credevo si aprisse in due, e altre volte perché non ero andata in un negozio che lui voleva che andassi a fare la spesa, mi prese a calci fino a che proprio di li non buttai sangue . Non l’ho mai raccontato mi vergognavo , ma poi decisi che non poteva certo amarmi davvero. Ora sto bene mai più sentito ringrazio Dio. Erano tutte banalità ma sembrava che ogni volta fosse una tragedia e giù botte .fortunatamente ora sto con un vero uomo che non sa niente di tutto ciò ma mi ama tanto e sono felice.

  20. # lorenzo

    Onestamente a noi tutti sapere le generalita’ di questa persona non ci interessa e non ci deve interessare; d’altra parte e’ stato avviato un procedimento di indagine almeno per quanto riguarda l’ultimo gesto lesivo dello spegnimento della sigaretta sulla schiena. Se l’esito dell’indagine dovesse poi scagionarlo, Mario Rossi, ad esempio, rimarrebbe colpevole comunque e per sempre.

  21. # zorro

    il fatto che tu sia in rimonta con tanti pollici verdi, mi fa capire che a Livorno (ma un po’ in tutta Italia) ci sono troppi uomini con la sindrome di Peter Pan, 50-60 enni ORRIBILI fisicamente e mentalmente, che si credono belli e corrono dietro alle 20enni dei night e delle agenzie matrimoniali. E loro vi prendono in giro, e fanno dimorto benone!

  22. # Daniela

    GuGa , hai perfettamente ragione concordo in pieno, io ho scritto così … Perché mi capitasse ne darei per tutte quelle che non hanno la possibilità di difendersi, sanno di essere più forti. Delinquenti… Ciao.

  23. # Moracciona

    Ma non vedete quanti pochi uomini scrivono quando c’è queste notizie? Eh lo so io perché ! O vai brutti … Prima o poi verranno leggi che vi faranno tremare le ….. E la finirete di pensare di essere migliori! Fino quando non fate figure di…. Nei siti da pecoroni! Non parlo di tutti eh .

  24. # zorro

    Grande Moracciona! Sono uomo e quoto quanto dici! Fiero di non essere come loro!

  25. # El Guero

    Prima di tutto la mentalità, ma dai retta che anche la differenza di età ha il suo peso….dieci anni non sono niente è vero: ma non sono niente se uno ne ha 36 e l’altro 46….una ragazza o ragazzo giovane potranno essere maturi e con la testa sulle spalle quanto ti pare, ma rimangono ragazzi e ragazze della loro età, con i loro vizi e le loro voglie….la visione della vita e del mondo cambia col crescere e se non succede vuol dire che ci sono problemi con la persona stessa….quanti ragazzi stanno con donne più grandi e viceversa, quante ragazze stanno con uomini più grandi….sicuramente il numero maggiore è tra i secondi; quindi i ragazzi sono tutti “bimbetti”???o è anche una pseudo-moda/ganzata stare con una persona più grande….perchè è sempre esistito…poi ripeto, la mentalità prima di tutto, ma l’importante è non correre e godersele passo passo le fasi della vita

  26. # max

    Autentico CRIMINALE.

  27. # commentatore compulsivo

    commento stupido, la maggior parte degli uomini non mette le mani addosso alle donne, per fortuna, così come la maggior parte delle donne lavora e si fa il mazzo e non sculetta in tv.
    generalizzare è un po’ come accettare queste circostanze come se fossero un cancro inestirpabile dalla società.
    cominciamo a dar voce agli uomini e alle donne di valore, vedrete che i bastardi violenti da una parte e le scostumate dall’altra saranno sempre meno…
    la stupidità si combatte con l’intelligenza.

  28. # Andrea

    Ecco dov’è l’errore giudiziale… divieto di avvicinamento… sto tizio dovrebbe andare direttamente in galera, in isolamento

  29. # elio

    Il divieto di avvicinamento non serve a nulla

  30. # massimo

    Scusate ma qui non è uno sconosciuto è il compagno e quindi penso l’avrà scelto lei, solo che a volte è meglio scegliere una persona che da grosse emozioni anche se poi è s……o., che una persona fedele e tranquilla!!!!

  31. # Ornitorinco

    Bravo Guero, un ber pollice rosso di mattinata un te lo leva nessuno!

  32. # Daniela

    Quindi? Chi lavora in tv … Non è un lavoro e va picchiata? Non ho capito? Che commento è…sculettare è da scostumate? Guarda che le donne ancheggiano è la nostra camminata naturale… Non ci chiameremo donne, ma portuali caro.

  33. # La mora

    Grande zorro!vedrai se la notizia era di una donna al volante quante…….. Scrivevano, sculettare è normale siamo femminili……….. È vi girate pure ! E dite il vero.

  34. # Moracciona

    Il vero UOMO adora la sua donna , rispetta le donne, ama la parola Donna. La loro femminilità e la loro debolezza fisica gli fa tenerezza, compiaciuta della risposta di un vero UOMO ZORRO.

  35. # commentatore compulsivo

    ancheggiare è una cosa, essere la minetti è un’altra.
    comunque continuo dritto verso la mia difesa delle donne serie e belle, degli uomini perbene e che si curan delle donne e queste categorie di persone son la maggioranza fidati, ma se ti senti offesa che devo pensare?
    che per 1000 euro sculetteresti in tv?

  36. # Daniela

    Ci lavoro! E ti posso assicurare che non è sculettare ! È un lavoro come gli altri… non è che una è meno seria sai… Proprio non è così .

  37. # Daniela

    Dai punti rossi ne deduco che siamo proprio alla frutta, disprezzate il lavoro onesto , i lavori sono tutti onesti , chi ruba è disonesto cari miei . Buona serata .

I commenti sono chiusi.