Minaccia di gettarsi dal terzo piano

Minaccia di gettarsi dal terzo piano. E’ successo mercoledì sera in via Nino Bixio intorno alle 21,30. Secondo quanto ricostruito, il giovane, circa 27 anni, si è affacciato alla finestra di casa e aggrappandosi con una mano al filo dello stenditoio ha iniziato a urlare “Non ho lavoro, non ho lavoro” mentre la fidanzata presente in strada cercava di convincerlo a non fare gesti sconsiderati. Le urla hanno richiamato l’attenzione dei vicini. Partita la segnalazione, sul posto sono arrivate le forze dell’ordine (polizia e vigili urbani), vigili del fuoco e una ambulanza dell’Svs.
Gli agenti sono riusciti a entrare nell’abitazione e ad afferrare il ragazzo da dietro portandolo in salvo.

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # alla frutta

    Mi dispiace per il fatto che questo ragazzo non abbia un lavoro e li auguro di trovarlo al più presto.

  2. # alla frutta

    Non avevo finito. Dicevo.. sul fatto di gettarsi dalla finestra non credo ne avesse molta voglia fortunatamente. Chi decide quel gesto non si mette ad urlare attirando l’attenzione di tutti

  3. # valentina

    ……….. è un casino per tutti questo lavoro … io non so dove andremo a finire e come… !!!!

  4. # vidalibera

    Ci si dovesse buttare giù da una finestra solo per il lavoro faremmo tutti un cratere!! la vita non è solo lavoro! Questa crisi sta diventando una buona scusa per giustificare qualunque cavolata… si uccide per la crisi, si ruba per la crisi, ci suicidiamo per la crisi… apriamo gli occhi, e diamoci una mossa!!!

  5. # Help

    La crisi e per chi c’ha gli euri…per me e sempre stata la crisi…

  6. # alinoooooooooooooooooooooo

    probabilmente da come parli hai un conto in banca bello pieno

  7. # GIAMPAOLO MONTINO

    mai visto un politico fare cose del genere!! saluti

I commenti sono chiusi.