Maxi incendio vicino al parcheggio dei Tre Ponti, in fumo 4 ettari

Mediagallery

Per vedere la fotogallery di Simone Lanari e gli scatti dei nostri lettori clicca sul link in basso in fondo all’articolo

LIVORNO – Un maxi incendio è divampato intorno alle 17.40 a pochi passi dal parcheggio dei Tre Ponti e dei campi di calcio, tra Ardenza e Banditella. A prendere fuoco la vegetazione che si estende dietro piazza Bartoli. Sul posto sono intervenute tre autobotti dei vigili del fuoco e la polizia municipale.
Una piccola nuvola di fumo si è alzata ben visibile su tutta la città. Il problema, per i vigili del fuoco, è stato fare i conti con il vento, alzatosi nel tardo pomeriggio, che ha soffiato leggero sul mare e che rende difficoltose le operazioni di spegnimento del rogo.
Sul posto sono intervenuti, preventivamente, anche i volontari dell’Svs in quanto le fiamme si stavano pericolosamente avvicinando alle abitazioni, pericolo poi scampato. Sono bruciati circa quattro ettari di sterpaglie.

 

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # giogio

    C’entrerano qualcosa i campi da golf?

  2. # un lettore

    Boia come siete esagerati de! Du cespugli che prendono foò MAXI INCENDIO…

  3. # Patrizia

    Potrebbe essersi trattato di un episodio di autocombustione per via di questo caldo eccessivo ?

  4. # Roby

    MANUTENZIONE E PULIZIA NON ADEGUATA?

  5. # anto

    probabile, ora si vede bene dove fare le buche.

  6. # wilem

    mi puzza di premeditato questo incendio, comunque tenere piu’ pulite certe zone mai ? Livorno deve rimanere sciattona e lercia perenne ?
    Che tristezza di mentalita’ politica. Facile gestire i Comuni con il metodo dell’abbandono e del degrado.

  7. # roberto

    Bravo, hai colto nel segno: ci porto spesso il cane e ci trovo di tutto: batterie esauste, divani, materassi, preservativi, feci umane con relativa carta per pulirsi (sì avete letto bene feci umane proprio dietro le siepi del parcheggio) e tanta tanta sterpaglia che non aspetta altro che di incendiarsi…

  8. # rick

    no, cretino che ha dato fuoco.

I commenti sono chiusi.