Arrestato per droga. In casa fucili, pistole e coltelli

Mediagallery

I carabinieri, nell’ambito dei servizi di controllo anti droga svolti nel fine settimana, hanno tratto in arresto il 67enne Piero Polinti, pregiudicato livornese, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, in particolare, è stato sorpreso in possesso di oltre 30 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi.
La successiva perquisizione estesa anche alla sua abitazione in via Gramsci ha consentito di rinvenire e sequestrare ulteriore sostanza da taglio nonché numeroso materiale per il confezionamento della droga. Nella circostanza, i carabinieri hanno anche sequestrato amministrativamente alcune armi da fuoco detenute dal Polinti, tra le quali 2 fucili e una pistola, oltre ad alcuni coltelli.

 

Riproduzione riservata ©

11 commenti

 
  1. # AntoniO

    Noooo!! Davverooo! Allora anche i livornesi spacciano ed hanno armi? Pensavo che i delinquenti fossero solo stranieri!

  2. # Che pena...

    sempre i soliti commenti stupidi, ma non vi stancate mai!?… siete logorroici!

  3. # serena

    insomma via , una persona per bene devo dire!!!

  4. # sara

    TUTTI BUONI A GIUDICARE EH…SIAMO TUTTI PERSONE PER BENE FINCHè NON TOCCA A OGNUNO DI NOI…….TEMPO AL TEMPO TOCCA A TUTTI GUARDATEVI ALLO SPECCHIO MA DENTRO SE AVETE MAI SBAGLIATO O NO IN VITA VOSTRA FORSE VI è SEMPRE ANDATA BENE A TUTTI…..

  5. # Malizioso Troll

    Ma cosa ci fai pieno di droga e coi fucili a 67 anni? Bada che potresti anche spararti su un piede!

  6. # mio

    ma lo sai cosa significa logorroico?

  7. # sara

    TUTTI BRAVI A GIUDICARE MAI DIRE MAI NELLA VITA CHI NON HA PECCATO SCAGLI UNA PIETRA MA LE PIETRE UN L HA MAI SCAGLIATE NESSUNO NULLA TOGLIERE CHE CHI SBAGLIA DEVE PAGARE MA MAI DIRE MAI NELLA VITA

  8. # Che pena...

    logorrea:il parlare in continuazione ripetendo anche le stesse cose “proprio di certe malattie mentali”….. esattamente come fanno ogni giorno e piu’ volte al giorno i soliti ossessionati che ripetono sempre le stesse cose quando a commettere un reato e’ un Italiano…..
    Tu sei uno di loro!

  9. # mau

    A sara: hai perso due occasioni per stare zitta.da come scrivi conosci il personaggio, quindi non scrivere fai più bella figura.

  10. # sara

    CARO MAU quilivorno.it è nato anche per leggere e scrivere commenti perciò leggo e scrivo proprio come fai te SE SEI UN SANTO ANDRAI IN PARADISO MAU ……HAHHAHAHAH BUONA VITA GENTE

  11. # roberto b.

    IN QUESTA VITA DI M… SIAMO ARRIVATI AL FONDO. TI COSTRINGONO A SBAGLIARE SPECIALMENTE I DEBOLI E GLI ANZIANI..
    NON E’ UNA GIUSTIFICAZIONE MA CERTAMENTE HA FATTO SUL SUO E HA PAGATO SULLA SUA PELLE QUINDI FATEVI TUTTI I FATTI VOSTRI

I commenti sono chiusi.