Ladri scatenati: quattro colpi in poche ore

Mediagallery

Quattro colpi messi a segno dai ladri in città dai ladri in una sola notte quella tra sabato 10 e domenica 11 ottobre. Ladri scatenati in città durante la notte tra sabato 10 e domenica 11 ottobre. Due le zone prese di mira dai ladri: il pieno centro con via Vivoli (strada traversa a via Calzabigi) e via Salvino Salvini (tra via delle Grazie e via Borsi) e la zona sud a Montenero con via 19 luglio 1944 e via dell’Olivara. Furto di monili in oro in via Salvini e via Vivoli dove i malviventi hanno colpito nel tardo pomeriggio e nella sera di sabato 10 ottobre. Entrambi i sopralluoghi di furto effettuati dalla polizia nelle abitazioni di queste due strade del centro si sono svolti tra le 19,30 e le 23.  Ancora da quantificare invece il bottino dei malviventi in via 19 luglio 1944. Diversa sorte invece per i ladri in via dell’Olivara dove, a seguito di un sopralluogo, non sarebbero riusciti a portare via niente.

Riproduzione riservata ©

11 commenti

 
  1. # Liburnico

    … fino a che, nel caso li pigliano, li danno la via… potra’ solo peggiorare!!!

  2. # freefree

    Queste notizie mi fanno diventare sempre più cattivo e altro nei confronti di queste persone che ormai ci si può immaginare chi sono . Il bello è che anche se presi dalle forze dell’ordine e poi rilasciate , questi continuano come se nulla fosse !

  3. # Plinio

    Concordo pienamente con free free. Ci vorrebbero pene esemplari, anche più’ gravi di quelle per reati peggiori, perche’ questi fatti sono sempre più’ frequenti e non si ‘vive’ più’!

  4. # Lorenzo65

    Almeno stavolta in casa non c’era nessuno e non hanno picchiato gli inquilini. Se poi fosse giunta la polizia , botte anche a loro come ormai e’ prassi consolidata.

  5. # Luca

    Ormai il messaggio che è arrivato a questi delinquenti e’ che se li prendono restano a piede libero solo con una denuncetta, mentre se il padrone di casa li ferisce o gli spara, passa i guai, va in galera e li deve risarcire, compresi i loro parenti!!!
    Mettetevelo in testa sarà sempre peggio e sarà un Far West metropolitano!!!! Ci vuole la mano pesante!!!

  6. # ivo

    Bisogna ringraziare sentitamente quel gran signore di RENZI (con oltre 24 agenti che vigilano quotidianamente sulla sua sicurezza e su quella dei suoi familiari) il quale, da inteligentone qual’è, ha fortemente voluto ed ottenuto la legge svuotacarceri che produce questi risultati in danno dei cittadini che pagano profumatamente i suoi agenti di scorta!!!!

  7. # qwerty

    E ci dimentichiamo la depenalizzazione di tutti quei reati “minori” come questi che fanno dell’Italia il paese ideale per delinquere.

  8. # pepe

    questo paese è diventato il paradiso dei delinquenti perchè sanno benissimo che non andranno mai in galera , mentre noi cittadini ITALIANI se li tocchiamo andiamo in galera e dovremmo pagare anche loro . l’altro giorno al telegiornale hanno fatto vedere di uno che ha ferito un ladro che entrava per l’ottava volta a casa sua e l’ha ferito la legge italiana gli ha dato a lui 4 anni e deve risarcire il ladro con 110 mila euro .grazie stato ,vedrai se succedeva in corea del nord capello tagliato cor pentolino lo segava ma loro sono furbi lì non ci vanno

  9. # Enrico

    grazie al ciarlatano NON eletto al governo che depenalizza e depenalizza!
    Poi mi piacerebbe sapere dove sono Carabinieri, Polizia, Guardia Giurate, Guardia di Finanza, Polizia Locale! Mai una volta un pattuglia al momento giusto!
    A montenero basterebbero due telecamere in ingresso ed uscita e questi ratti notturni non si avvicinerebbero più

  10. # franco

    bisogna permettere ai proprietari di abitazioni o terreni di intimidire o colpire chi entra nella proprietà privata. Quindi chi uccide, ( con pistola, randello, coltello o altro) una persona che entra non desiderato nella tua proprietà ( negozio o abitazione) non deve essere perseguito., essendo evidente che il proprietario non può valutare se l’intruso ha pistola giocattolo, coltello in tasca, randello nascosto o bombe a mano o disarmato.
    chi ruba o rapina deve sapere che può essere ucciso …non tutelato come oggi !!!!

  11. # Franco

    Ormai noi italiano siamo vittime sacrificali dei politici e dei delinquenti, ci danno addosso sia l’uno che l’altro senza poterci difendere e se lo fai …in galera ci vai tu…..viva l’Italia.

I commenti sono chiusi.