Interviene per calmare lite stradale, poliziotto picchiato e rapinato

di msarti

Mediagallery

Poliziotto picchiato e rapinato in centro. E’ accaduto intorno alle 4 di questa notte in via Magenta. Secondo quanto ricostruito, l’agente, fuori servizio, stava camminando quando si è accorto che in strada era in corso un diverbio per un incidente fra un automobilista e due ragazzi a bordo di uno Scarabeo 50.
Il poliziotto, qualificandosi, si è avvicinato ai giovani dicendo loro di fornire i dati all’automobilista affinché potesse procedere con la constatazione amichevole. A quel punto, i due hanno dato in escandescenza. Prima lo hanno offeso e poi aggredito con calci, pugni e caschi buttandolo a terra.
Nella colluttazione al poliziotto è stato poi rubato il portafogli ritrovato poco dopo nelle vicinanze ma senza soldi all’interno. I due sono poi ripartiti. Il ferito è andato al pronto soccorso per le botte riportate e per fortuna è stato già dimesso.
Al caso sta indagando la squadra mobile. Dai primi accertamenti, grazie alla targa che l’agente è riuscito ad annotarsi, è emerso che lo scooter era risultato rubato. La polizia è sulle loro tracce.

 

 

Riproduzione riservata ©

58 commenti

 
  1. # Mario

    se non si rispetta piu neanche le autorità…..allora è proprio finita !!

  2. # arpuli

    Con tutto il rispetto per il poliziotto e polizia, ma non mi sembra una scusa plausibile per non andare a un centinaio di metri per l’incendio in via mentana. poi il centralinista deve sempre rispondere, e se ha delle urgenze qualcuno lo deve sostituire.

  3. # Nikko

    Di sicuro non era cuck norris…….

  4. # Francesca.SB

    ora è chiaro perchè non c’era neanche una pattuglia disponibile per il rogo… c’era un collega in difficoltà,quindi il cittadino può farsi benedire,ma se un collega viene derubato è giusto che TUTTE le volanti a disposizione si dedichino a lui.
    Ora so in un’altra vita cosa voglio fare da grande….

  5. # Lorenzana

    Quindi anche il centralino del 113 era impegnato alla ricerca del rapinatore del portafogli del suo collega…per questo non ha potuto rispondere alla chiamata dell’incendio…

  6. # sirvia

    parli bene….se alzava le mani lo denunciavano per abuso di potere….

  7. # MrDani

    Ma scusate ora io non voglio dire…ci sarà chi sicuramente accerterà se ci sono state delle negligenze…ma perchè tutto questo odio verso la Polizia???voglio dire in via mentana i soccorsi (vigili del fuoco e 118) mi sembra di capire sono stati tempestivi….se al centralino del 113 c’è un poliziotto solo come fa a rispondere a 2 telefonate insieme? cioè mi sembra che ogni occasione sia buona per denigrare a prescindere le Forze dell’ordine… se c’è in corso una rapina (perche di quello si tratta) ed un incendio…i vigili del fuoco vanno sull’incendio e la polizia o cc vanno sulla rapina è una questione di divisione dei compiti e competenze…la signora Francesca dice “tutte le Volanti”….m perchè Lei sa quante volanti erano in zona??? e se ve ne fosse stata 1 sola?credo che chi fomenta questo odio lo faccia a prescindere dal fatto in discussione…..questione forse di mentalità…booo

  8. # Chico

    …sempre peggio, Livorno far-west.

  9. # Marco

    Lavori in questura? hai a disposizione le relazioni e gli atti di ieri sera?

  10. # simone salviano

    eh oh. le priorità si chiamano così apposta

  11. # Brontolo

    Invece di fermare i bimbetti che vengono via dal mare in due le autorita si dovrebbere concentrare su controlli piu selezzionati, tanto si vede lontano due km chi va a giro con o motorini fregati o irregolare….

  12. # Galeazzo

    prima di tutto era un cittadino che è stato picchiato e rapinato ed è stato soccorso come cittadino e non come poliziotto. Volevo vedere se capitava a te di essere rapinata e ti rispondevano che la volante era a fare le verifiche su un incendio di scooter.

  13. # kalel

    Quanti discorsi, parlar male e sbeffeggiare polizia e carabinieri, sempre.
    Ricordatevi SEMPRE che loro sono gli unici rappresentanti dello stato che ci difendono, o cercano di farlo alle prese anche loro con tagli economici e di organico.
    Il giorno che ci abbandoneranno pure loro sara’ la fine!
    Poi, con tutto il rispetto dovuto a chi ha dovuto subire il rogo, e spero che prendano presto quel disgraziato….ma che ci fa la polizia subito sul luogo? il piromane era li a guardare? Prima il 115, poi il 118 ma la polizia che puo’ fare nell’ immediato, venire coi secchi?
    W la POLIZIA e i CARABINIERI.
    P.S.: non sono ne l’ uno ne l’ altro…..privato cittadino e contribuente

  14. # federico

    perchè, quante volanti pensi che ci siano di notte ??

  15. # liburnico

    come si dice a Livorno… : ha fatto una bella gara… poveraccio 🙁

  16. # boh..

    mi son persa qualche news?no perche’ non vedo la notizia relativa ai commenti di “arpuli”,”francesca sb”e “lorenzana”……qualcuno mi racconta per favore ? grazie eh!

  17. # Gino

    Ma come ragioni? In una città ormai degradata, dove prevale l’indifferenza e la delinquenza, dovresti augurarti di averne di più di rappresentanti delle Forze dell’Ordine, pronti ad intervenire anche da soli ed in borghese.

  18. # Roby

    IN CHE MANI SIAMO

  19. # Gino

    I primi tre articoli di Quilivorno sono di cronaca nera…….Sindaco se ci sei batti un colpo.

  20. # Tizi

    FAR WEST !

  21. # roberto

    Signori, a dispetto di quanto lorsignori vorrebbero farci credere questa città è ingovernabile e ingovernata, del tutto in mano a gente senza scrupoli: è diventata una città pericolosa ma quel che mi fa rabbia è sentire le solite parole dell'”isola felice” del “è così dappertutto”.
    NO, non è così dappertutto.
    Ognuno di noi ha i suoi episodi da illustrare , o quello che vede sotto casa sua tutti i giorni: in piazza Magente hanno perfino oscurato i lampioni per fare i comodacci loro ma non c’è mai, M A I ombra di vigile, poliziotto, carabiniere: quella parte di città , cari lorsignori (non li cito sennò tagliano ma tutti sappiamo chi sono) è ormai fuori dal controllo.

    Comunque grazie, ci sentiamo sempre molto amati e protetti.

  22. # Siamo obbiettivi

    Ma vergognati! Un poliziotto – oltretutto fuori servizio – fa una cosa giusta e utile e tu, invece di prendertela con i due delinquenti te la prendi con la Polizia. Questo significa essere accecati dall’ideologia oltreché non aver letto bene l’articolo. Non c’è scritto da nessuna parte che tutte le volanti erano lì, ma solo che la Polizia è sulle tracce dei malviventi,cioè sta seguendo una pista. Poi, per inciso, le volanti sono poche per i tagli che anche le forze dell’Ordine hanno subito.

  23. # Siamo obbiettivi

    Sono d’accordo ma sono ordini di problemi diversi. La polizia municipale dipende dal Comune. La polizia è di Stato, ha subito tagli e sicuramente se per la notte hai soldi solo per un paio di volanti per una città di questa grandezza, c’è poco da prendersela con la Polizia. La colpa di tutto è innanzitutto di questa politica del lassismo che scarica tutto sulle spalle della gente normale e i problemi da sassolini sono diventati montagne.

  24. # Astrid

    Io vorrei fare un plauso a quelle persone che non sono state indifferenti all’accaduto, che hanno chiamato la Polizia, che hanno collaborato con loro, a chi ha rinvenuto il portafoglio e lo ha consegnato a chi di dovere, a chi si è preso cura del ferito al pronto soccorso, a chi si è preso uno spavento ed è stata tirata giù dal letto, a queste persone deve andare il nostro rispetto in mezzo a tanto degrado, in un modo o nell’altro qualcuno ha fatto il suo, anche chi si è comodamente rigirato nel proprio letto dall’altra parte…

  25. # claudio

    Vorrei esprimere la solidarieta’ all’agente intervenuto, dai commenti
    ce ne è poca , poi per la sicurezza della citta’ le autorita’ dovrebbero
    fare una attenta valutazione in particolare nella zone piu esposte.

  26. # Nikko

    Più che il sindaco qui ci vorrebbe batman…..

  27. # Il Moralizzatore

    ma che c’entra?

  28. # dante

    ma non ho capito, a spegnere il fuoco ci va il 113? ecco perchè l’italia va cosi….bisogna iniziare a levare il voto ad un po’ di gente sennò altro che fondo del barile…

  29. # Il Moralizzatore

    Dalla brutta notizia, scorgo però un sottile filo di speranza: a livorno ci sono ancora poliziotti che fanno il loro lavorono non solo per lo stipendio ma per passione e dedizione nonostante la politica e le leggi li umiliano tutti i giorni.
    Solidarietà al poliziotto.

  30. # zanzo

    RAGAZZI RINCHIUDETEVI PERCHE’ AVETE FINITO DI VIVERE AHAHAHAH

  31. # fulvio

    Per la sicurezza della citta nelle ore notturne,credo” ma mi posso sbagliare”si debba impegnare qualche pattuglia in +. Domenica mattine di pattuglie impegnate a fare le contravvenzioni sul romito ne ho contate ben 7 tra auto e moto……..non credete che siano un po’ troppe ?

  32. # oioi

    Non erano 2 motorini in mezzo alla campagna…erano una decina di motorini in una via stretta con tutte le case d’intorno…te staresti tranquillo con 10 motorini in fiamme sotto la tu finestra di casa? io avrei paura di sartà per aria…oltre a una persona derubata, c’erano delle famiglie da mettere al sicuro…

  33. # lorenzana

    Se leggi bene tanti commenti chiedono spiegazione del perché il centralino non abbia risposto al telefono…ma se al posto di un incendio la chiamata era per qualsiasi altra cosa molto più grave dell’aggressione verso il poliziotto…tipo violenza su donne o minori che spiegazioni venivano date..???

  34. # Galeazzo

    ok! d’accordo ma devono intervenire i VIGILI DEL FUOCO che sono l’organo preposto ad intervenire e svolgono anche compiti di polizia giudiziaria per i rilievi su incendi dolosi.Poi successivamente la Polizia penserà ad occuparsi della parte penale, ma al contrario in una rapina non puoi mandare i Vigili Del Fuoco.

  35. # dino

    Servono piú carabinieri e poliziotti a livorno. Oltre a delle video sorveglianze sparse un po’ ovunque. Troppa criminalitá si ê sviluppata in questi ultimi anni a livorno

  36. # Vittorio

    Ci vuole l’esercito! ormai per le strade è peggio del far west!

  37. # Venio Polveroni

    Insieme a Superman

  38. # il postino suona sempre 2volte

    Il problems infatti non soni i poliziotti ma chi li gestisce…sul finito a fare le multe c’e’ un rientro economico…quindi vengono impiegati più poliziotti possibili…

  39. # Patrizia

    Infatti se i poliziotti fossero stati ALMENO due, non sarebbe successo e quei delinquenti che hanno aggredito l’agente se la sarebbero fatta sotto dalla paura !
    Siamo alle solite : troppi tagli anche alle forze dell’ordine !
    E i risultati sono sotto i nostri occhi…

  40. # Stefano T.

    Pienamente d’accordo con te. La frase “servitori dello stato” non la digerisco visto che lo stato troppo spesso, ce lo mette … proprio lì.

  41. # Stefano T.

    “Rappresentanti dello stato” volevo scrivere e non servitori. Meglio puntualizzare. 😀

  42. # il postino suona sempre 2volte

    Ragiono che non esiste che un pronto intervento non risponda al telefono…

  43. # asdrubale

    Ci vogliono anche i cittadini oltre che le forze dell’ ordine.

  44. # Siamo obbiettivi

    Ho letto, ma io stavo rispondendo a Roberto sui problemi generali della città e del lavoro delle Forze dell’Ordine. Se la negligenza al centralino sarà accertata è giusto che ci siano provvedimenti. Ciò non toglie che Comune e Questura sembrino lavorare separatamente mentre invece quel disastro che è diventata Livorno meriterebbe un lavoro di squadra ben più sostenuto anche in termini di fondi.

  45. # dante

    cmq leggi..era fuori servizio..anche senza tagli con la squadra di supporto non usciva…

  46. # nicola

    Guarda che qui siamo in italia se reagisci il primo magistrato (è meglio che non aggiungo altro ) lo ingattabuia non come in america che prima ti sparano e poi ti chiedono i documenti e poi le più grandi onoreficenze da tutto il distretto di pilizia

  47. # Boscorelli

    non hai letto attentamente il poliziotto era fuori servizio e si è trovato per caso in mezzo alla lite,se non fosse intervenuto forse oggi commentavamo un povero automobilista aggredito e rapinato da due teppisti.

  48. # Claudia

    Serviranno anche altri poliziotti ma se questi non hanno le auto e soprattutto la benzina ci vanno in bici? Sindaco a noi di effetto venezia, le palme, i gran gala’ all’hotel palazzo e tutte le cavolate di manifestazioni non c’e ne frega niente, ora Livorno e’ senza controllo tiri fuori i nostri soldi dell’
    Imu e li impieghi in cose serie, a lei non la tocca nessuno avra’ le telecamere anche in bagno ma c’e gente che ha paura ad uscire di casa

  49. # gabriele

    Questa è una grandissima c…………..!!!!!!!!!!!!!!!!!

  50. # NonPensare,QualcunoLoStaGiaFacendoAlPostoTuo

    ecco cosa succede, l’italiano medio pensa che la delinquenza sia colpa dello straniero, ma sono gli italianissimi camorristi, evasori e corruttori a causare il buco da 300 miliardi di euro nelle casse dello stato e per rientrare nei costi si taglia tutto, tranne i stipendi dei politici, le pensioni d’oro e tutti i loro privilegi (ah queste persone anche loro sono italiane). Quindi ora tutti i cittadini si ritrovano con poche volanti e pochi centralinisti.
    Bella roba.

  51. # alberto

    abbiamo nella Vannucci un reparto di CARABINIERI PARACADUTISTI ben addestrati… perche’ non usarli magari sul territorio la notte essendo CARABINIERI a tutti gli effetti? si dirà sono militarizzati e allora? per la sicurezza del territorio si usano eccome !!!!!

  52. # francesco

    Innanzi tutto auguri di una pronta guarigione al poliziotto che ha solo cercato di aiutare degli anziani in difficoltà tamponati da due delinquenti.
    Dobbiamo metterci in testa noi cittadini che c’è bisogno di aiutarci fra di noi, mentre aspettiamo l’intervento delle forze dell’ordine.
    Nessuno ha aiutato il poliziotto che le stava prendendo di santa ragione, Livorno, non ti riconosco più.
    Aumentare la presenza delle Polizia, Carabinieri, Polizia Municipale, Guardia di Finanza, Corpo Forestale e Polizia Provinciale e se poi ci vuole, mettere in campo anche l’esercito.

  53. # Alex

    Mi fate pena piccoli comunisti… ora rido io ahahahahah fate solo danni……

  54. # jobbee

    ho capito che la polizia era impegnata ad assistere un collega ferito…ma i carabinieri e i finanzieri dove erano?? non potevano andare loro a seguire gli dviluppi sull incendio?

  55. # alina

    Leggo e rileggo l’articolo e leggo e rileggo i commenti….e’ proprio vero che i livornesi sono un popolo di LITI’ONI .
    Non viene in mente che il 113,per un incendio cosi’ eclatante, sia stato tempestato da parecchie telefonate (e non 1sola!)e che , una volta saputo che vi erano i pompieri ha riversato le volanti in posti dove poteva esservi un reale bisogno?…allora bimbi decidiamosi : quando un ci devono sta’le volanti litigate perche’ ci sono e SPENDANO I NS VAINI(per usa’ir vs linguaggio), quando un ci sono perche’ un ha senso che ci siano litigate lo stesso…ma c’e’ qualcosa che vi va bene ogni tanto?vorrei ricordare che una volante e’ dotata di sirene lampeggianti ma non e’ ancora dotata di serbatoi di acqua e relative pompe per spegnere fuochi..per quello ci sono i pompieri..usiamo le parole al momento giusto e al posto giusto se proprio vogliamo far cambiare la ns povera livorno! buon mare eh!

  56. # vutti

    Scusate, ma la discussione sulle priorità della polizia mi appare alquanto sterile, a meno che non ci sia qualcuno che ha delle competenze specifiche.
    Il dato che salta agli occhi è che quella zona sta diventando il bronx degli anni ’80 (non di oggi in quanto vive di una tranquillità assolutamente superiore ai nostri quartieroni grazie a un sindaco sceriffo che lo fece ripulire). Possibile che nessuno sul piano istituzionale sollevi il problema di una delinquenza di borgata che sta diventando insostenibile?

  57. # 4luglio68

    com’è che era intitolato quel film anni ’70? “La polizia ha le mani legate”? Beh…ci aveva visto giusto il regista!
    La delegittimazione totale delle Forze dell’Ordine, attuata dalla politica e appoggiata dalla magistratura, non permette più alla PS, CC e GdF di operare con serenità e fiducia.

  58. # Tiziana

    per tua conoscenza le pattuglie disponibili la notte sono UNA…. piu una dei CC. Chiediamo ai nostri politici il perchè negli anni 80 erano 3 per il 113 e altrettante per il 112 ogni notte con un tasso di criminalità nemmeno paragonabile a quello attuale. P.s. non faccio parte delle forze dell’ordine e non voglio prender le difiese di nessuno solo ricordare come i ns politici ci stanno portando alla rovina.

I commenti sono chiusi.