Incendio alla Grande Molini in via da Vinci

Mediagallery

Un surriscaldamento ai nastri trasportatori ha determinato un principio di incendio alla Grandi Molini in via da Vinci. E’ accaduto nel pomeriggio intorno alle 17,10, quando i vigili del fuoco hanno ricevuto la chiamata dallo stabilimento. “Lo abbiamo preso per tempo”, dicono dalla sala operativa del 115 riferendosi all’incendio.
L’episodio è avvenuto in una cubettatrice dove si svolge la lavorazione delle farine. Uno dei nastri trasportatori, secondo quanto ricostruito, è andato in blocco causando, come detto, un surriscaldamento dei motori e il conseguente rogo. Sul posto sono arrivati le squadre del 115 (6 uomini in tutto) con due mezzi. “Gli addetti agli impianti – proseguono dalla centrale operativa – avevano in parte già domato le fiamme evacuando il personale. Nessuno dei lavoratori è rimasto ferito. né intossicato per fortuna”. I vigili del fuoco hanno lavorato circa un’ora per bonificare e mettere in sicurezza l’area.

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # mata

    Complimenti sinceri senza piaggeria per la tempestivita’ della notizia (sull’altra testata locale sono tre ore che e’ in aggiornamento e ancora non c’e’ l’articolo!)

  2. # BUDIULKKE

    cio’ mi fa tornare in mente la tragedia della ”tissen krupp” , giustamente qui i sistemi di sicurezza sono in regola ed hanno funzionato al meglio , questo si ottiene quando in una azienda si rispetta i propri lavoratori e le leggi vigenti , complimenti ai responsabili della sicurezza.

  3. # mi par mill'anni

    Peccato ;-(

  4. # dipendente GMI

    Sei mai stato dentro la GMI..?? Conosci il suo impianto antincendio non funzionante..?? Un grosso applauso va fatto solo ed esclusivamente ai ragazzi che hanno avuto la prontezza di intervenire andando a cercare gli estintori carichi sparsi per i vari piani…!! Qui la tissen diventa una giacchettata…se non sai stai zitto…!!

  5. # dipendente GMI

    E un grazie ai vigili del fuoco…

I commenti sono chiusi.