Incendio al Cisternino, non si esclude il dolo

di msarti

Mediagallery

Incendio in zona Cisternino. L’area interessata è stata quella poco dopo Vallin Buio, in via delle Sorgenti, lungo la corsia che porta a Livorno.
Le fiamme sarebbero partite dal terreno di un contadino che stava bruciando sterpaglie quando la situazione gli è sfuggita di mano. L’allarme è scattato intorno alle 10,30 e i vigili del fuoco, arrivati sul posto con 2 mezzi, hanno lavorato per ore prima di domare il rogo  alimentato dal vento. Non risultano feriti. L’odore di fumo è stato avvertito nei quartieri più vicini in linea d’aria al Cisternino, come Colline e Stazione.
Nel corso della giornata ha preso piede l’ipotesi del dolo, specie dopo la segnalazione dell’avvistamento di una persona che si aggirava con fare sospetto in zona. Sono in corso accertamenti.

Riproduzione riservata ©