Trovato con bici (rubata) da 3 mila euro, denunciato

Mediagallery

Sorpreso in scooter, senza assicurazione, mentre spinge una bici da 3 mila euro (Colnago) rubata. E’ accaduto in via del Panificio mercoledì pomeriggio. Erano quasi le 17.30 quando una volante ha fermato l’uomo, un livornese di 41 anni. Insospettiti, gli agenti lo hanno fermato e a seguito di  un accertamento è emerso che quella bicicletta era stata rubata il 28 aprile a un livornese, sempre per l’appunto in via del Panificio.
Il 41enne invece è stato denunciato per ricettazione e multato per guida senza assicurazione. Il mezzo invece è stato sequestrato al livello amministrativo.
Dalla questura sottolineano l’importanza di denunciare i furti di mezzi specificandone le caratteristiche: nel caso della bici è importante denunciare anche il numero di telaio in modo da poter recuperare velocemente e senza problemi il proprio mezzo in caso di ritrovamento.

Riproduzione riservata ©

12 commenti

 
  1. # Nedo1

    Livorno sempre peggio…….

  2. # 0586

    con bici rubata da 3000 euro ,senza assicurazione allo scooter……perchè invece di denunciarlo non lo avete mandato a “prendere un caffè” col proprietario della Colnago…??

  3. # Marco Sisi

    Un altro genio del male.

  4. # Mario

    Al di la della miseria, un è di certo Lupin. Tra l’altro vorrei sapè quanta gente va a giro senza assicurazione a Livorno. Penso tanta.

  5. # sergio

    Ora mi raccomando il mezzo dateglielo subito

  6. # noncicredo

    Ora i soliti diranno che era uno straniero travestito da livornese ! chiamatele ghigne !

  7. # sessantenne

    oltre i nomi e cognomi degli stranieri (che fate bene), vogliamo anche quelli dei livornesi,perchè i ladri sono, sempre ladri sia stranieri che italiani,non fanno nessuna differenza.ci vogliamo guardarci da queste persone,

  8. # fabian

    Che bici era, quella di Nairo Quintana ?

  9. # roberto0586

    a stare con lo zoppo si impara a zoppicare.
    TANTO PER ESSERE CHIARI..poi i livornesi è risaputo che fregano le bici.

  10. # controugo

    a Mario1………te a fantasia sei zero. Da quando lunedi ci sarà Nogarin a comandarti se ci sarà un caso analogo a chi darai la colpa….al filobusse???? ma facci il favore…..

  11. # Attonita

    C’è il detto : Le parole le porta via il vento…le biciclette i livornesi !!!! Ma se il derubato aveva 3000 euro da spendere in una bici non poteva spenderne 20 di euro per una bella catena con il lucchetto????’ ahahahaahahahah

  12. # Mario

    che ho poca fantasia puo essere. ma Nogarin comanda te! io sto a Stagno, comune di Collesalvetti dove c’é il sindaco Bacci. Quindi vola basso.

I commenti sono chiusi.