In due e senza armi rapinano la banca e fuggono con 30 mila euro

Mediagallery

LIVORNO – Momenti di paura intorno alle 12.45 di ieri 16 luglio quando due malviventi si sono presentati a volto coperto all’agenzia della Cassa di Risparmi di Livorno di via Provinciale Pisana e hanno portato via un bottino di circa 30 mila euro.
I due delinquenti, che avrebbero agito senza armi, sono poi scappati a bordo di una Fiat Punto di colore scuro parcheggiata in strada dove ad attenderli c’era un terzo complice con motore acceso.
In quel momento nella filiale c’erano 5 dipendenti e altrettanti clienti. Uno di loro ha appena terminato una operazione allo sportello e sta per uscire ma gli viene impedito. “Nessuno mette piede fuori dalla banca finché non abbiamo finito”. A questo punto, secondo la ricostruzione, uno dei banditi manda via le dipendenti dalle casse per raggiungere le casse con i soldi, mentre l’altro resta nella sala a controllare i clienti. Nessuno rimane ferito. I due, senza armi, si impossessano dei soldi e scappano.
I testimoni, ascoltati dai militari, descrivono i malviventi come meridionali per via dell’accento, di corporatura media, 1,70 di altezza. Uno indossava un paio di jeans e una camicia, l’altro jeans e t-shirt. E entrambi indossavano un cappellino.
Le immagini riprese dalle telecamere interne alla banca, e quelle presenti in strada, sono al vaglio degli investigatori per poter tracciare un identikit.

Riproduzione riservata ©

29 commenti

 
  1. # Gabry

    Non se ne po’ più ..non siamo più sicuri nella nostra città ..

  2. # Roby

    Far West in Leghorn

  3. # STUFO DI QUESTI

    E’ novà! Accento dell’est? Era tanto tempo che non sentivo questo tipo di accento, infatti Livorno è diventata una città rumena………Non si vive piu’ zone come Montenero, le 5 Qquerce, Borgo di Magrignano, Via del Giaggiolo, Via della Valle Benedetta zone dove i tentati furti sono all’ordine del giorno. Stanotte in via della Valle Benedetta due tentativi di furti andati male per gli allarmi e “la polizia che fa? Guarda la pubblicità” Meditate gente meditate gente.

  4. # Lucian

    Non puoi giudicare un paese o tutti rumeni per questi delinquenti…sei andato un pò oltre con il tuo commento!!!

  5. # memedesima

    a questo punto mi chiedo se anche i nostri politici siano rumeni (commento ironico)

  6. # anto

    bè! i nostri politici un’è che ci portino rispetto nei loro confronti gli altri sono poveri dilettanti

  7. # francesca

    deh, se vai in america o in spagna parlano tutti italiano… siamo pari coi rumeni che vengono da noi… oltretutto noi come prodotto tipico nostrano s’è portato la mafia nel mondo…

  8. # giulietta

    Con la punto, vedrai, troppo lontano non sono andati!

  9. # Chicco

    Ormai a Livorno altro che far west…se la farebbe sotto anche il clint eastwood dei western a venirci!!!

  10. # Francesco R.

    Rapine di qua, sparatorie di là, furti di su, accoltellamenti di giù… Povera Livorno… Poveri noi…

  11. # memedesima

    stra-quoto francesca

  12. # alla frutta

    RAPINA IN BANCA? I LADRI CHE RUBANO AI LADRI. . FINCHE RUBANO A LORO FANNO BENE. LE BANCHE STANNO ROVINANDO LA GENTE E INDEBITANDO LE IMPRESE.. ESPERIENZA PERSONALE… APRITE GLI OCCHI INVECE DI PENSARE A EST OVEST SUD E NORD.. CI FANNO CAPIRE QUEL CHE VOGLIONO PER FARCI FARE LA GUERRA TRA POVERI MA LA VERA ROVINA SONO PROPRIO LE BANCHE TUTTE DI PROPRIETA DEI POLITICI O POLLIIII

  13. # anto

    un’altra rumena

  14. # Lucian

    O_O questo commento mi piace…pieno di sincerità,cosa che a Livorno non si trova… O_O

  15. # compAgno

    Soliti commenti razzisti………il 98% degli extracomunitari sono brava gente, il delinquente c`e anche tra gli italiani……..basta con questa caccia alle streghe!

  16. # michela

    bella fai una cosa, vai a vivere in romania visto che ti stanno tanto simpatici, tanto di italiano mi sa che hai poco!!!!!!!

  17. # michela

    allora raggiungila in romania

  18. # Il Moralizzatore

    Forse quella l’hanno portata i tuoi parenti i mie sono andati a lavorare con documenti alla mano.

  19. # nicola

    Caro conpagno forse hai invertito le percentuali 98% delinquenti 2% brava gente io ho colleghi di lavoro stranieri tra cui rumeni, brava gente e gran lavoratori ma se apro il giornale e leggo i fatti di cronaca le percentuali sopra indicate sono più che giuste, volente o nolente questo non è razzismo è la cruda realtà.

  20. # livorneseVero

    se non ti garba Livorno te ne puoi tornare a casina tua e te lo dico con molta educazione……..

  21. # bimbone

    sei proprio ALLA FRUTTA caro mio…..ma caaa dici…!!!
    guarda che in banca, a lavorare, ci sono persone normali, con famiglie da mantenere, che lavorano onestamente e che non rubano a nessuno…
    allora rapiniamo anche i benzinai ( la benzina costa caro…noo..?), supermercati ( aumenta tutto…), assicurazioni e tanto altro ancora…..
    FACILI DISCORSI……

  22. # OcchioLivorno

    Se leggeste ammodo vedreste che c’ e’ scritto accetto meridionale

  23. # memedesima

    c’avete proprio una mentalità ristretta…ma cosa credete che a delinquere siano solo gli stranieri? per me se uno sbaglia va visto il fatto e non la nazionalità, commenti come vai a vivere anche te in romania sono di una tristezza allucinante. siete le classiche persone da studio aperto che vanno per i periodi del tipo oggi tutti i rumeni rubano, domani tutti i pit-bull mordano. se uno commette un reato è giusto che sia punito punto. quante violenze in casa di italiani ci sono? quanti furti da italiani a italiani ci sono? forse bisognerebbe iniziare a capire che siamo tutti nella miseria e magari darci una mano l’un con l’altro. io ho conosciuto persone straniere bravissime e italiani alle quali darei l ergastolo. ripigliamoci dai, su sto fatto tutto il mondo è paese. farà sempre più notizia lo straniero che viene qui per delinquere che l italiano che violenta la moglie in casa. detto questo per me se sbagli torni a casa tua,e non perché sei straniero ma perché hai sbagliato. ora mi sorge spontanea la domanda tutti l italiani che sbagliano dove le dobbiamo mandare?

  24. # Telasolita

    Risposta:gli italiani che sbagliano dobbiamo tenerceli (in galera a vita) . Gli stranieri clandestini delinquenti a casa loro e visto che la maggior parte dei reati è commesso da stranieri, abbiamo risolto anche il problema delle carceri!!!

  25. # memedesima

    beh è la solita identica risposta che ho dato io…. te la solita ahhaha oddio “muoro”

  26. # memedesima

    cmq leggete più attentamente perché c’è scritto accento del meridione.

  27. # arriviesima

    piuttosto che fare la saputella dell’ultima ora (che fai anche brutta figura) prenditela con la redazione che prima ha scritto una cosa e poi senza uno stralcio di rettifica ha cambiato il pezzo…..facevi più figura a startene zitta

  28. # memedesima

    ah scusa chiamerò la redazione e li chiederò di non far più queste burle di cambiar le cose, senno rischio di fare brutta figura davanti a persone come voiesimi, che invece di argomentare rispondete solo con sfottò, devo ricordarmi di chiedere a mia madre perché mi ha fatto cosi saputella al confronto, cosa che può portarmi a problemi gravi come non dormire la notte o non cenare stasera.

  29. # Ezra

    Le brutte figure le fai a fare questi commenti piagnucolanti ed infantili

I commenti sono chiusi.