In barca con solo i remi, salvati due livornesi dalla polizia

Mediagallery

Soccorsi dalla squadra nautica della polizia due livornesi in avaria. La motovedetta del 113 in navigazione nelle acque antistanti Antignano si è accorta della barca con a bordo due persone in difficoltà che chiedevano aiuto. I due C.R del 1949 e S.S. del 1954 entrambi livornesi, hanno spiegato ai soccorritori di essere usciti in mare nella mattinata usando esclusivamente i remi in quanto il motore a bordo, un piccolo e vecchio Johnson cv 5,12 del 1984, era in avaria ed erano impossibilitati a farlo riparare. Improvvisamente sono stati colti di sorpresa dal vento che spirava di tramontana e spinti a largo, non riuscendo più a rientrare a terra usando esclusivamente i remi. Constatate le buone condizioni dei due occupanti e dopo averli tranquillizzati , il personale della motovedetta provvedeva a rimorchiare l’imbarcazione presso il moletto di Antignano.

 

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # mitch

    e dovevano esse’ Attao e RedGrave loro li…
    che con un po di “vento alla terra” hanno rischiato di fa una crociera in Corsica…

  2. # mario

    che botta

  3. # Harry Potter

    La prossima volta andateci a nuoto.

  4. # bruno

    sicuramente non sono due lupi di mare

  5. # magellano

    Più che livornesi mi sembrano fiorentini della domenica!
    Che vergogna !

I commenti sono chiusi.