I carabinieri: "I commenti dei lettori di Quilivorno.it? Preziosi spunti di lavoro"

Mediagallery

LIVORNO – Il comandante provinciale dei carabinieri di Livorno, Massimiliano Della Gala, insieme al nuovo comandante del reparto operativo, il tenente colonnello Andrea Guidoni, ha fatto visita ieri pomeriggio, venerdì 13 settembre, alla redazione di Quilivorno.it in via dell’Artigianato 53.
Un incontro di circa mezz’ora in cui i due rappresentanti dell’Arma hanno parlato con la redazione e in particolar modo con il direttore Michelangelo Sarti e con il caporedattore Giacomo Niccolini complimentandosi per il servizio offerto nei confronti della cittadinanza e per l’ottimo lavoro fino ad oggi svolto con professionalità e dedizione. “Non nascondiamo – ha detto il comandante Della Gala – che noi carabinieri siamo i primi lettori di Quilivorno.it. Siamo forse l’ultimo clic della giornata prima di andare a letto e il primo del giorno dopo”. Il comandante Della Gala e il tenente colonnello Guidoni hanno poi esaltato il prezioso contributo dei lettori.
“Quello che noi leggiamo con più attenzione – hanno sottolineato all’unisono i due militari – sono senza dubbio i commenti che i lettori di Quilivorno.it lasciano sotto agli articoli. I commenti rappresentano per noi un vero e proprio termometro dei vari malumori cittadini. In più sono per noi un ottimo e prezioso spunto di lavoro. Spesso infatti riconosciamo una dovizia di particolari e un’accuratezza nel descrivere situazioni di disagio o problematiche che per noi diventano veramente importanti. Volevamo dunque far sapere a tutti i livornesi che proprio tramite Quilivorno.it ascoltiamo le lamentele della cittadinanza e cerchiamo di lavorare su tutti gli spunti che proprio i commentatori di questo quotidiano lasciano ogni giorno su questa bacheca online”.

Riproduzione riservata ©

52 commenti

 
  1. # lupo

    mamma mia… siamo a posto !

  2. # Brasco

    Anche io leggo spesso i commenti e non vedo molti cambiamenti, anche nell’educazione sempre peggio. Non capisco quali spunti prendano. La Politica dorme…… Buongiorno Arma!!

  3. # Giovanni Martellacci

    Ringraziamo invece l’Arma per la dedizione con la quale si accosta a noi cittadini. Anche grazie a questi strumenti ci sentiamo sempre più vicini noi a loro e loro a noi. Non è da poco. Grazie grazie grazie ai nostri amici carabinieri

  4. # POVERALIVORNO

    Un grazie ai Carabinieri perche’ penso che oggi lavorare in questa societa’ sia una cosa veramente difficile,poi i commenti rilasciati dai soliti disfattisti non devono essere presi in considerazioni

  5. # Francesco R.

    Come promesso, via via QuiLivorno posta ottime notizie. Bene, avanti così!!! 🙂 Complimenti all’Arma!!!

  6. # Gerda

    Ottimo il prestare attenzione ma… Livorno non è tutta qui. Voglio pensare che Livorno sia ancora migliore della Livorno razzista che troppo spesso trasuda dai commenti.

  7. # Galeazzo

    ONORE a coloro che ogni giorno rischiano la propria vita per salvare quella altrui. La Livorno ONESTA Vi ringrazia.

  8. # marcello

    Questa è una sensibilità, adeguata ai giorni nostri, quindi che ve ne sia un giusto spunto per l’analisi sociale di questa città in continua evoluzione.

  9. # Orco Labronico

    Incredibile! Una connessione tra i cittadini ed i tutori dell’ordine! Senza fare file, senza situazioni antipatiche che si presentano andando a fare una denuncia.
    Scrivi e loro ti leggono, ti prestano attenzione.
    Di questi tempi oro colato che mantiene un lumicino di speranza che non siamo soli a combattere contro extracomunitari e politici che se ne fregano di noi. Magari L’Arma non dipendesse dai politici, li arresterebbe tutti in una notte!

  10. # labronico

    visto che ci leggete …….. valorizzate ed aumentate il carabiniere di quartiere, vederli girare per le strade ci da sicurezza. Quelli conosciuti sono di una professionalità e gentilezza adeguata per creare un rapporto di collaborazione con i cittadini.

  11. # Marcellino

    Personalmente mi fa molto piacere che il quotidian “quilivorno” venga seguito e monitorato anche dall’arma dei carabinieri, cio’ infonde piu’ sicurezza e piu’ voglia di essere partecipi ai vari interventi sapendo che una delle istituzioni piu’ significative che tutela il cittadino segua con attenzione tutti i problemi connessi alla criminalita’ che ultimamente sta affliggendo ed infangando il nome di Livorno, soprattutto quelli legati al crimine, e’ un modo quello di noi cittadini di divulgare il nostro pensiero e condividerlo da questo momento con le forze dell’ordine nello specifico arma dei Carabinieri sapendo che sono loro poi quelli che alla fine devono fare di tutto per assicurare alla giustizia colui che trasgredisce le leggi e relativo ripristino della tranquillita’ di ogni singolo quartiere .
    Grazie comandante Della Gala di essere intervenuto e….rimanga con noi, grazie.

  12. # Luciano

    Un ringraziamento all’arma e a chi, con molti rischi e pochi strumenti fa il proprio dovere, se mi permettete lo estendo anche ad altre categorie, che spesso sono criticate, con troppa leggerezza.
    Il fatto che ci leggano con attenzione mi sembra cosa buona ed importante, ormai questo strumento di informazione e di scambio di opionione, anche se troppo deregolamentato, rappresenta una massa critica importante di aggiornamento.

  13. # Eljs

    Da sempre sono sostenitrice delle forze dell’ordine e in particolare ripongo la mia fiducia nell’arma dei carabinieri ai quali in caso di necessità mi rivolgo e mi rivolgerei senza ombra di dubbio,purtroppo anche loro sono “vittime” di un sistema e di leggi che a molti di noi non piacciono. Appoggio Labronico nell idea di un carabiniere di quartiere, se ne sente proprio la necessità, una figura che darebbe senso di sicurezza e di pronto intervento in caso di bisogno, livorno non è più quella di una volta, non ci sono più quartieri tranquilli e quartieri a rischio, il rischio ora è ovunque. Grazie ai carabinieri per ciò che fanno e faranno per i cittadini….rivogliamo la nostra livorno.

  14. # Roberto-Bobbe

    Gerda, e piantala con questo razzismo! Ma se i delinquenti in maggioranza sono stranieri, è da razzisti dire basta? Dovremmo far finta di niente? Non far sapere che Livorno è stanca di quest’andazzo? E cambiate disco, una volta per tutte!!

  15. # Roberto-Bobbe

    E’ interessante e fa onore all’Arma sapere che vengono presi quotidianamente in esame i malumori dei cittadini espressi su QuiLivorno. Del resto i Carabinieri da secoli sono sempre stati vicini alla popolazione, quindi onore al Comandante Massimiliano Della Gala per le sue considerazioni. Grazie Comandante!!!

  16. # prini53

    secondo me dovreste avere a disposizioni più uomini per poter controllare meglio il territorio. Purtroppo ormai anche a Livorno, non viviamo più tranquilli, nè tanto meno usciamo tranquilli la sera, io personalmente vorrei vedere circolare più auto dei carabinieri specialmente nei cosiddetti punti caldi della città, magari stazionandoci. Grazie per quello che potrete fare

  17. # Onore all'Arma

    L’ Arma dei Carabinieri è una delle poche risorse rimaste per contrastare una criminalità sempre più sfacciata e dilagante che colpisce per lo più gli inermi. Sono al servizio dei cittadini onesti, non dimentichiamolo mai!

  18. # Patrizia

    Bene, sono molto felice di questa sinergia che si è creata fra noi lettori e l’Arma dei Carabinieri 🙂
    E sono altrettanto felice di sentire che i nostri commenti contribuiscono
    in qualche modo a dare una mano all’Arma per fare luce sui casi più intricati.
    Grazie di cuore a QUILIVORNO.IT e all’Arma dei Carabinieri 🙂

  19. # roberto

    complimenti per la diplomazia e rispetto e stima reciproca dimostratasi.daccordissimo

  20. # Vento di Libeccio!

    Un ringraziamento sincero all’Arma dei Carabinieri che dimostra sensibilità ed interesse ai problemi cittadini e li fa sentire ancora più vicini a noi!!!

  21. # taro

    Studioso di statistica?

  22. # roberto5

    FINALMENTE UN BUONA NOTIZIA…spero che davvero che i commenti di noi comuni cittadini possono aiutare in qualche modo i carabinieri sempre in prima linea….. grazie

  23. # max

    Anno 2015, unificazione p.s.-c.c.- Finalmente la tanto attesa riforma che consentira’ la razionalizzazione della spesa con un risparmio di circa 4 miliardi di euro. Ogni anno paghiamo salate sanzioni all’Unione Europea stimate nell’ordine di circa 300 milioni di euro .La maggior parte delle nazioni dell’Unione hanno gia riordinato e riformato le rispettive forze di Polizia ,manchiamo solo noi all’appello.

  24. # Gino Rossi

    GRAZIE INFINITE ALL’ARMA DEI CARABINIERI E A TUTTE LE FORZE DELL’ORDINE, più che necessarie in questo momento di fragilità e di aumento della criminalità…….qualche indagine rivolta nella direzione dello politica locale, forse non farebbe male, per fugare ogni sospetto di clientelismo, che spesso emerge quando in un territorio la politica non ha ricambio!

  25. # alberto franzoni

    QUI LIVORNO.. perchè non accettate commenti solo da coloro che usano il loro vero nome? Ci sarebbero meno commenti “spiritosi ” e sarebbe tutto un po’ piu’ serio

  26. # leone

    incitare all’odio razziale è un reato, quand’è che ve lo metterete in testa. Ma proprio noi Livornesi, nati da una miriadi di etnie, proprio noi che abbiamo accolto con le leggi Liburnine popoli da ogni dove.
    Razzisti, tornate nei vostri antri, caverne dove non entra luce.
    Un grazie all’Arma.

  27. # lupo

    onore!

  28. # Barbarica

    Li dovrebbero leggere anche in comune i commenti…. Cara la mia giunta comunale potreste prendere qualche spunto….tante cose toccano anche voi… Ma sempre orecchie da mercante… Grazie ai carabinieri!!

  29. # piratatirreno

    Buffone, nel senso che il tuo commento è buffo.

  30. # piratatirreno

    Pienamente d’accordo! !

  31. # cialboc

    Grazie per tutto quello che fate nonostante le scarse risorse a disposizione…la Livorno Onesta è con Voi…

  32. # pseudonimo

    non commenterebbe più nessuno, o quasi.

  33. # Roberto-Bobbe

    Taro, c’hai indovinato. Leggi un po’ di giornali in più (e non solo l’Unità) e non leggere solo i titoloni, ma vai a cercare anche gli articoli più piccoli di cronaca nera e te ne renderai conto. In Italia ci sono 23,436 detenuti nelle nostre carceri, ovvero il 36% del totale, e questi “signorini” ci costano una marea di soldi che paghiamo noi!!!

  34. # alberto franzoni

    mica vero…se uno commenta seriamente e puo’ pensarla come gli pare. Non ci sarebbe nessun problema

  35. # pseudonimo

    Alberto, tanti commenti , vedi quelli marcatamente politici, o di vergognosa impronta razzista, mai sarebbero inviati se non dietro maschera di anonimato. E per il quotidiano on line meno commenti = meno sponsor = meno guadagni..

  36. # Professorone

    tigrotto, mi sa che sei leggermente confuso….uhm uhm…… che c’entrano i razzisti con questo articolo…..uhm….forse hai digitato male eh eh eheh! un respirone vai…

  37. # Taro

    Indi per cui…. più della metà sono italiani…..E pensa, mantieni anche loro!

  38. # DANIELA

    Io mi complimento con le forze dell’ordine perché credo che ci sia talmente tanta violenza in giro che pure loro non sanno da che parte girarsi. Più credo che senza di loro qui basta sbadigliare che ti accoltellano. Vigilate, vigilate, abbiamo paura ad uscire con i nostri bambini non è giusto . Grazie.

  39. # DANIELA

    Aggiungo … Mi sono trovata fuori casa di notte inverno ed estate per urgenze famigliari, e ti viene paura perché ho visto poche macchine delle forze dell’ordine sorvegliare le zone della nostra città . Soprattutto zona ospedale sia internamente che esternamente , ti trovi nei parcheggi e nei corridoi ospedalieri che ti viene i brividi .

  40. # Ranger

    Qualcosa da nascondere lupone??

  41. # Michele

    Questa della sanzione all’UE e’ una bufala che va avanti da anni. Mi sono letto il trattato di Velsen e altri documenti e non ho trovato MAI traccia di sanzioni del genere. Per inciso, Francia, Spagna, Portogallo e Olanda sono nella nostra stessa situazione e neanche loro pagano un tubo. Sono ben altre le cause delle “salatissime sanzioni” che ci vengono applicate. Se invece si dice che abbiamo troppi doppioni (fornitori di materiali vari, uniformi, veicoli, servizi amministrativi, sale operative ecc.) allora si, sono d’accordo. Polizia e Carabinieri andrebbero fusi in un unica forza. Ma che fine farebbero molti dirigenti e generali poi in sovrannumero?

  42. # alberto franzoni

    ti levo il pollicino rosso che ti hanno dato…. risposta esatta……vedi ne hanno dati pure 3 a me di rossi.

  43. # Stefano L

    Un grazie di cuore a tutti voi ed al vostro lavoro… forza ragazzi

  44. # Memo9

    Visto che ci leggete..interpretate la volontà di tanti cittadini, e quando trovate il prossimo “con 2 decreti di espulsione alle spalle, ubriaco e su un’auto rubata”, invece di aspettare che venga rimesso in libertà perchè non sussistono “i requisiti per l’arresto”, trovate gentilmente la maniera di fargli passare la voglia di rimanere in Italia..tanto lo sapete meglio di noi..ne abbiamo già abbastanza italiani di delinquenti..non servono marocchini e tunisini a gravare sulle ns tasse; e voi purtroppo avete le mani legate, rischiate magari la vita per prenderli, li portate dentro per vederli riuscire dopo un’ora…vergogna per chi è seduto su quelle poltrone a fare le nostre leggi!

  45. # Mario

    spero che l’ARMA si accorga dell’animo esasperato dei cittadini livornesi a causa della delinquenza dilagante e che incrementi le forze disponibili a difesa del cittadino.

  46. # pietro.f

    E’ sufficiente che i commenti siano onesti e rispettosi di quelli (onesti) degli altri. Usare uno pseudonimo talvolta può essere opportuno per poter esercitare il diritto di esprimersi senza fastidi. Del resto anche il voto è segreto.
    Per quanto riguarda i Carabinieri la loro divisa fa parte della mia famiglia e ne sono fiero. Anche se sarebbe bello non averne bisogno la loro presenza è necessaria e sono contento che ci sono.

  47. # DANIELA

    Leggi più severe per chi tocca bambini e donne , e chi sente parli , non facciamo le tre scimmie non vedo , non parlo, non sento. Continua questa cosa terribile perché ci vuole leggi severissime . I bambini soprattutto non si toccano!!!!!!!!!!!!!!

  48. # Luciano

    anch’io penso che sarebbe meglio che ogni commento fosse collegato ad una persona fisica magari anonima ai lettori ma non al sistema, e meglio ancora serebbe metterci la faccia.
    Ci si strarebbe tutti più attenti a dire bischerate, assumendoci sempre tutti le proprie responsabilità

  49. # DANIELA

    Mi trovi d’accordo , ma la gente ha paura , addirittura si scrive con molta facilità , io se vedo e sento proseguo per la mia strada… Io no purtroppo e per questo mi trovo spesso in situazioni non proprio facili da gestire , ma mi viene spontaneo non mettere il paraocchi soprattutto su noi donne e i bambini non riesco proprio a proseguire .

  50. # PAOLO

    Sarei curioso di sentire il parere del Comandante Della Gala sul caso del marocchino preso e rilasciato dopo aver rubato un auto, guidato contromano, ecc ecc……

  51. # AndyBlacks

    Nei commenti che leggo qui non trovo l’ipocrisia invece palpabile per strada e nei bar…fuori tutti perbenisti, garantisti, anti-leghisti, qui invece emerge il vero livornese…più intollerante dei peggiori intolleranti…poi però nelle urne va a capo chino e già in posizione

  52. # marcello

    …. dopo l’analisi ci vogliono riscontri….

I commenti sono chiusi.