Sale sull’auto in corsa: migliora il giovane

Mediagallery

Migliorano le condizioni di Tommaso, 28 anni, (eviteremo il cognome), che sabato notte è rimasto vittima di un incidente durante un folle gioco nel parcheggio della Stazione Marittima (nella foto di Simone Lanari).  Il ragazzo, ricoverato a Neurochirurgia, riconosce i parenti e parla con loro, dando segnali incoraggianti di un netto miglioramento delle condizioni di salute.
Stando a un prima ricostruzione dei fatti, sabato il 28enne avrebbe raccontato ai volontari della Misericordia di via Verdi, chiamata da alcuni amici, di essere scivolato mentre cercava di salire sul cofano di una Jeep. Il problema si è verificato a seguito della caduta che gli  avrebbe fatto urtare violentemente la testa contro il parafango.
Preoccupante la sua cartella clinica: in un primo momento si è parlato di una probabile frattura alla base cranica e di alcune contusioni alla colonna vertebrale. Immediata la rincorsa al pronto soccorso e le relative cure del caso da parte dei medici di turno. Il 28enne è ancora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Livorno. Dalle prime notizie sembrano escluse fortunatamente fratture alla colonna vertebrale. La prognosi resta comunque riservata. Su Facebook sono decine i messaggi di incoraggiamento e di auguri di pronta guarigione lasciati dagli amici al 28enne.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Daniele

    Forza Tommaso….

I commenti sono chiusi.