Droga, arrestati due livornesi di 28 e 24 anni

Mediagallery

Sono finiti nei guai due giovani livornesi ritenuti responsabili del reato di detenzione di droga ai fini di spaccio. L’operazione di controllo straordinario del territorio, organizzata su espresso indirizzo operativo del Questore ha visto impegnati gli uomini della Squadra Mobile e della Squadra Volante. Si è conclusa così la task force nelle prime ore del mattino di venerdì e ha portato all’arresto di due ragazzi livornesi. Il primo è Diego Guiducci, 24 anni, che che è stato sorpreso in strada in via Haipong con indosso, abilmente occultati, 5 grammi di “cocaina”.  All’interno dell’abitazione del giovane sono stati poi ritrovati anche 20 grammi di hashish, 2 grammi di marijuana e materiale idoneo al confezionamento dello stupefacenti in dosi.
Il secondo finito nei guai è Jari Bartolini, livornese di 28 anni, il quale è stato sorpreso in via Costanza nei pressi di un sala giochi e  trovato in possesso di circa 2 grammi di hashish. Nel suo appartamento è stato trovato un ingente quantitativo di hashish pari a circa 8 chili, 100 grammi di marijuana e tutto il materiale idoneo al confezionamento nonché l’occorrente per la pesatura e la suddivisione in dosi dello stupefacente. Inoltre, è stata sequestrata la somma di 1.600 euro in banconote di piccolo taglio ritenuta provento della vendita degli stupefacenti, nonché 2 pugnali di genere proibito  e non denunciati.
I due venivano indagati, pertanto, in stato di arresto per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio (art. 73 d.p.r. 309/90). Al termine degli atti di rito Jari Bartolini  venivano accompagnato all’interno del carcere delle “Sughere”, mentre a Diego Guiducci  veniva dati gli arresti domiciliari.

 

 

Riproduzione riservata ©

26 commenti

 
  1. # compAgno

    Sempre stranieri vero…de…… o redioliiiiii…. E la dovete finiiii……..vieniiiii…..vieniiiii vieniiiiii

  2. # Fulmine

    No !!!!!! Purtroppo ci sono anche i livornesi che delinquono e proprio per questo non abbiamo bisogno di importarli da altri paesi ….. Caro compagno nostalgico

  3. # poverolivorno

    Carpe diem. Bravo, una volta ogni cento che puoi esprimere il tuo punto di vista sei veloce più della luce. Ero in pensiero, non ti avevo più sentito per gli altri 1000000000000 fatti di criminalità.

  4. # Rata

    Sei rediolo ma te!
    Secondo te dove l’hanno presa la roba da vende?!
    Comunque se ti garbano l’immigrati… Emigra anche te!
    Così c’è un compagno di meno!!

  5. # Marco

    Gli spacciatori sono l’unica categoria che a Livorno non conosce crisi ma anzi sono in un giro d’affari sempre più importante. Ma con tutti questi drogati che ci sono a giro dove si vuole andare?

  6. # Ammicco

    sai vanti ‘ommenti c’erano se si trattava di un extracommunitario?

  7. # Rosso Dentro

    Ma lasciali dire son Razzistelli nostalgici del ventennio, non vedi che quando mettono il muso fuori casa li pigliano a ceffoni! Livorno è rossa e lo sara’ per sempre! Fasci e razzisti fuori dalle mura!!!

  8. # Marco60

    Liberaliziamola !!!

  9. # freefree

    in 70 anni non ne avete azzeccata una buona , i falliti non saranno mai più graditi, andateci voi fuori dalle mura e per sempre , amen .

  10. # Tarusio

    In effetti drogati e spacciatori a Livorno ci son sempre stati, magari si può dire che sono ora in minoranza perché si sono fatti “soffiare” anche questo lavoro.

  11. # John

    Pensavo che i rossi si fossero estinti come i dinosauri a Livorno, invece ne rimangono fin troppi.

  12. # Benito2

    Mi hai anticipato, Giusto

  13. # lorenzo

    Guarda che non si tratta di una partita di calcio tra spacciatori Stranieri e Livornesi.. fino a quando, tipi come te, parteggiano per alcuni e non per altri saremo sempre costretti in un ambiente di subcultura.

  14. # mairosso

    No John, ormai ne sono rimasti una manciata, ma cercano di fa tanta confusione per fa credere di esistere… non vedi che non hanno argomenti? Messi alle strette, di fronte all’evidenza, non sanno più cosa dire se non accusare a casaccio di fascismo e razzismo. Sono gli unici che ancora parlano del ventennio, tanto per legittimarsi, ma sono indietro di 70 anni….

  15. # ale

    In effetti qualche controllo in più nella zona di via costanza é necessario.
    Speriamo che non gli lascino subito liberi…

  16. # Rata

    Bella gara avete fatto voi vecchi Rossi!!!
    Ma tanto ormai è finita!!! ? ??

  17. # marcob

    Povero compagnuccio vieni fuori solo quando ci sono italiani che delinquono…sono nati qua e ce li teniamo …se ti piacciono tanto i neroni capisco perchè

  18. # strillozza

    rosso dentro e compagno siete roba da gettate ner muso

  19. # vale

    O rediolo………ma li conti quanti stranieri e quanti italiani? O svegliati…….e poi ti fai vivo solo ora ? E tutti gli altri 1.000.000 articoli? Facevi piu’ bella figura a stare zitto! Ahahah

  20. # Teseo

    Devo constatare che nessun altro italiano è al livello dei livornesi. Invasi tutti, i livornesi in prima fila. E contenti. Come quando a Napoli c’erano le “segnorine” e anche lì i napoletani contenti. Ma almeno le pagavano. Qui accogliamo tutti. Soprattutto i nullafacenti che poi annoiandosi delinquono. E trovi sempre lo stupido che ne fa un fatto politico, magari tingendolo di un rosso sbiadito che non capisce nemmeno da dove nasca. Io, comunista da sempre, mi vergogno di questo nuovo comunismo di maniera che distrugge l’Italia. Per noi l’italia era un mito, e per questo mito i partigiani hanno combattuto. Si, la malavita livornese c’è, come dappertutto ci sono gli italiani che delinquono. Ma è una minima frazione rispetto al resto. I livornesi non sono delinquenti, compAgno !

  21. # Malizioso Troll

    La solita scusa dei razzisti buona per tutte le occasioni. Peccato che si scordino che quelli che ora invocano le ruspe, quando erano al governo, hanno approvato tutte le leggi ipergarantiste che hanno permesso a tutti i maggiori esponenti della casta di evitare la galera, creando un effetto domino che permette a tanti altri delinquenti di evitare quasi sempre il carcere.

  22. # Argo

    20 anni di galera ( a loro spese ovviamente.. pagando fino all’ ultimo centesimo i costi sostenuti dallo Stato, cioe’ da noi, per la loro detenzione) e vedrai che passerebbe la voglia a tanti di spacciare!!!

  23. # vale

    Fai festa Compagno………tutti contro di te……chissà come mai……..Fattene una ragione, rassegnati di fronte all evidenza

  24. # mario

    Italiani o stranieri brava la Polizia che non fa sconti a nessuno! Poi vorrei capire per conto di chi spacciavano questi due! Infine, carissimi comunistoidi, in Italia abbiamo già la nostra delinquenza… perché prendere anche quella degli altri? Tanto quelli che vengono in Italia sono tutti senza arte e ne parte e come pensate che vivano?Povera Italia

  25. # l'onesto curioso

    datti una patta .. ma bella

  26. # strippiamoli tutti

    come vedi dai commenti, caro compAgno è l’ora che ti riponi…….e che d’ora in poi non scrivi più nulla. NON USATE PIU’, SIETE ROBA D’ANTIQUARIATO.!!!!!

I commenti sono chiusi.