Gli svaligiano la casa mentre dorme e lo scrive su Facebook. “Mi hanno rubato anche il cellulare”

Mediagallery

Gli svaligiano la casa e lo scrive su Facebook. Il furto è avvenuto la notte scorsa in via Cimarosa e a denunciarlo sul social network è stato il padre della vittima, Alberto Franzoni: “Segnalo furto stanotte in via Cimarosa numero 78. Mentre i proprietari Emanuele Franzoni e Graziella Ferretti dormivano sono entrati e oltre a portare via tutto si sono impossessati delle chiavi dell’auto una Volvo Sw V50 e sono andati via con quella”. Oltre alla denuncia virtuale, i proprietari dell’appartamento hanno chiamato anche i carabinieri che hanno eseguito un sopralluogo.
Insieme a soldi, gioielli e auto i malviventi hanno anche portato via il cellulare e la vittima del furto lo annuncia sempre su Facebook. “Questo messaggio – si legge sulla bacheca di Emanuele Franzoni – lo scrivo per avvisare tutti gli amici e colleghi che non ho più il cellulare e tutti i numeri di telefono. Grazie a delle bestie che stanotte mi hanno rubato in casa, non è uno scherzo, grazie”.

Riproduzione riservata ©

12 commenti

 
  1. # marco

    Pero i vigili urbani fano i blitz sul lungomare per fare le multe!!!!!!!!

  2. # Botta

    E fanno solo il suo lavoro e fanno bene visto la confusione che c’era

  3. # nicola

    Visto che fanno il suo lavoro perché non lo fanno anche verso le 19:30 diciamo………verso calafuria perché un ottantina di rintronati devono andare a fare l’aperitivo bloccando l’unica arteria tirrenica che collega il nord con il sud.

  4. # Malizioso Troll

    Già che c’era poteva mettere anche numero di targa della macchina, hai visto mai…

  5. # Patrizia

    Sono andata proprio a curiosare nella sua bacheca di Facebook e confermo 😀

  6. # Alessandro

    Sabato hanno fatto un altro furto alla rosa in via muratori…adesso direi che stiamo un po’ esagerando con i furti…più sorveglianza e tolleranza zero sia quando vengono colti in flagranza di reato (rarissimo che vengano colti) ma sia anche quando vengono presi dopo a distanza di tempo!!

  7. # Patrizia

    Hai assolutamente ragione !
    Ma poi, come diamine fanno ad entrare nelle case con la gente dentro?!

  8. # giorgio

    Scusate, ma la notizia quale sarebbe? ogni volta che uno perde un cell lo scrive su facebook, un modo come un altro per avvisare. boh

  9. # jobbee

    Solidarietà alla famiglia Franzoni. Chi ruba nella case deve rimanere in Galera!!! Basta, vogliamo leggi piu severe contro i delinquenti! Questa giustizia Italiana fa schifo, e premia chi delinque!! Vedrai che a Dubai ci pensa due volte prima di fare un furto in casa. Dhe.

  10. # alberto franzoni

    la notizia finale del cell, sarebbe che se un amico legge… lo chiama e li rida il numero… dipende da che lavoro fai e quanti amici colleghi hai, non ti pare una maniera come un’altra? ( io sono il padre )

  11. # Daniele

    Sono zingari! Livorno è piena di zingari, la mattina ne vedo a decine in coteto, figuratevi spesso li vedo anche fare colazione al bar, alla faccia di chi dice che sono poveri…
    Alla coop in coteto fanno la spesa e con strafottenza non rispettano la fila alle casse come fossero padroni..
    Tanto sono loro che rubano al 90% nelle nostre case… Ma vanno aiutati, si continuiamo così…

  12. # brutto

    menomale non ti hanno rubato il computer per scrivere il furto ……se no come facevi a chiedere i numeri telefonici ….

I commenti sono chiusi.