Si ustiona con l’olio bollente: è grave

L'uomo ha riportato ustioni di secondo e terzo grado estese per il 25% del corpo

di gniccolini

Mediagallery

LIVORNO –  Un uomo di 40 anni, pakistano, stava lavorando da Chicken and Chicken, friggitoria di pollo da asporto in via Garibaldi all’incrocio con via Galilei, quando accidentalmente dell’olio bollente gli si è rovesciato addosso mentre stava cucinando. Immediata la richiesta di soccorso da parte dei colleghi.
Dal 118 l’operatore al telefono ha impartito i consigli per un primissimo soccorso a chi era sul posto (come, per esempio, la procedura per togliere gli abiti e evitare che l’olio continui a bruciare la pelle) inviando nel frattempo un’ambulanza dell’Svs con medico a bordo.
Una volta sul posto, i volontari di via San Giovanni hanno prestato le cure al dipendente della friggitoria versando sulle parti colpite dall’olio bollente della soluzione fisiologica per far cessare il processo di ustione.
Allertata la shock room del pronto soccorso, l’ambulanza è poi partita a sirene spiegate in direzione via Gramsci. All’ospedale sono state riscontrate ustioni di secondo e terzo grado diffuse sul 25 per cento del corpo (torace, braccia e gambe). L’uomo è rimasto sempre cosciente e adesso è ricoverato per ulteriori accertamenti clinici.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # daniele lelli

    Povero uomo, spero si riprenda presto.

  2. # Filippo

    Forza, sono sicuro che presto tutto sarà solo un brutto ricordo.

  3. # liburnico

    l’olio e’ fetente… continua a bollire anche quando l’hai addosso, per abbassare la tempertura ci vuole molta acqua, e ogni istante questo fa danno… poverino… speriamo bene…

  4. # Golia

    Il pollo fritto di Chicken and Chicken e’ troppo secco….gli hamburger invece sono buoni…..

  5. # Il Moralizzatore

    Grazie per la recensione, ma cosa centra con la notizia?

  6. # davide

    per Golia….il tuo commento è assolutamente irrispettoso di un lavoratore che ha subito un grave incidente sul lavoro! Vergogna!!!

I commenti sono chiusi.