Chiusa per 15 giorni una baracchina in piazza Garibaldi

Mediagallery

 Nell’ambito del potenziamento dei servizi di controllo degli esercizi pubblici il questore ha disposto la sospensione per la durata di quindici giorni dell’attività svolta nella baracchina in piazza Garibaldi al posteggio numero 15.
Il provvedimento è stato adottato a seguito dei numerosi controlli effettuati da parte del personale della questura che ha identificato molti soggetti pluripregiudicati, di prevalente nazionalita’ rumena, per reati contro il patrimonio, la persona, in materia di armi, sostanze stupefacenti e trovati in stato di ebbrezza. Inoltre, circa due settimane fa nel locale era scaturita una violenta lite tra due avventori, passata poi alle vie di fatto, in conseguenza della quale entrambi riportarono lesioni. Preso atto che l’esercizio è inconfutabilmente ritrovo abituale di persone pregiudicate e pericolose, il questore – considerato che per tali frequentazioni e comportamenti il locale citato costituisce pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica – ha deciso, dopo un’accurata istruttoria della polizia amministrativa della questura, di adottare la sospensione della licenza prevista ai sensi dell’art. 100 del testo unico leggi pubblica sicurezza. La finalità del provvedimento previsto dalla legge è di tipo cautelare, essendo volto ad eliminare, in via preventiva, possibili fonti di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica, impedendo che gli esercizi pubblici divengano luogo di frequentazione di pregiudicati o base per attività illecite.

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Ricca99

    La baracchina va chiusa per sempre seno è inutile quando riapre ci sarà la solita gente! Ma poi c’è stato il bando per l’ assegnazione di quelle chiuse, c’è voluta anni , ma loro come hanno fatto ad aprirla, ma i controlli vengono fatti ! La piazza deve essere riqualificata! E’ piu facile andà su Marte a piedi!!!

  2. # Frank

    Manifesto la mia soddisfazione per la chiusura della baracchina in Piazza Garibaldi. Ne saranno contenti anche gli abitanti della bellissima piazza e l’Eroe dei due mondi. Complimenti alla Questura che sta facendo un bel lavoro colpendo gli interessi economici di quanti si comportano sfacciatamente in maniera illegale; mi auguro che questa attitudine continui e riporti alcune situazioni alla normalità.

  3. # Il Moralizzatore

    Fatemi capire ma questi pregiudicati, hanno il diritto di circolare liberamente? Se si con quale diritto gli si proibisce di frequentare locali? Se nel frequentarli hanno commesso reati come disturbo della quiete pubblica perché non sanzionarli anche con misure restrittive? che colpa ha il gestore? le mie domande sono retoriche tanto la verità è che siccome grazie alle leggi “libera berluscono” e politici vari in galera non ci va più nessuno e alla polizia non rimane che eliminare i posti di ritrovo, aspettando che se ne creino altri per dare alla popolazione qualche giorno di tregua da questa gente.

  4. # Ricca99

    Questa baracchini alle 4,20nei fine settimana e’ sempre aperta!! Con tutta questa gente che fa i cavoli suoi alla barba degli abitanti della piazza!!ci vuole un controllo della piazza continuo!aprono e chiudono quando gli pare ….va chiusa per sempre

I commenti sono chiusi.