Chiedono di riconfigurare un Iphone ma è rubato: denunciati ragazzini

Mediagallery

Si presentano nel negozio Apple in via del Fante, l’Altra Mela, con un Iphone 5S chiedendo il ripristino alla configurazione originale ma si scopre che è rubato e scatta la denuncia per ricettazione a carico di due ragazzini di 15 anni.
Il ripristino sarebbe durato circa 30 minuti e la ragazza, lasciato il telefono alla commessa, si è allontanata. Poco dopo è arrivata nel negozio una signora chiedendo se era possibile ritrovare un telefonino rubato il giorno prima. La dipendente dell’Altra Mela ha notato che il codice Imei dello smartphone portato dalla ragazza e quello presente sulla scatola in possesso della signora erano identici e pertanto ha chiamato la polizia per avere chiarimenti.
La proprietaria dell’iphone ha esibito copia della denuncia di furto subito a Rosignano dal figlio il 28 novembre scorso. A quel punto i due ragazzini si sono giustificati spiegando ai poliziotti che il telefono lo avevano trovato sul bus extraurbano Cecina-Livorno e lo avevano portato a casa per poi portarlo nel pomeriggio al negozio Apple per il ripristino alla configurazione originale. I due giovani sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di ricettazione in concorso e il telefono è stato restituito alla donna.

 

Riproduzione riservata ©

25 commenti

 
  1. # Yuri

    Deh boia…. bada li la denuncia…son ragazzate …via….

  2. # mau

    ora se trovi un iphone cè davè paura..meglio lascialli per terra bimbi! 🙂

  3. # Ma pensa...

    Soprattutto se lo trovi in tasca o nella borsa di qualcuno!!!!!!!!!!

  4. # silvia

    Brutta gente, direi che visto il costo è un furto vero e proprio e chi lo trova se è una persona corretta lo consegna alle forze dell’ ordine.

  5. # 4luglio68

    Ovviamente l’avranno “trovato” come dicono loro fino a prova contraria.
    Però se vogliamo generalizzare la responsabilità è che nelle scuole italiane non si insegnino, almeno, le basi del diritto e dei principi delle nostre leggi.

  6. # il laido

    Però é roba da chiodi . .trova o ruba un iPhone e portarlo Apple…..per farlo configurare…

  7. # gemma

    proprio dei geni!

  8. # roba da torta

    dai male che va gli daranno i domiciliari…. tanto vanno di moda quelli!!! sono ragazzini trovato o rubato, un bel quarto d’ora di paura in questura, 2 pedate date bene dal babbo e dalla mamma e vediamo se se lo ricordano, invece roviniamo la gente sempre prima con denunce e cose varie… stiamo arrivando sempre a livelli più alti dello schifo,del degrado urbano e della maleducazione, con figlioli viziati a tutti i costi… se invece di spende centinaia d’euro per l’ipone al figlio ni dava un bel 3310?? tnt poi siete tutti bravi a piange miseria con 2000 euro in paccottiglie tecnologiche ner taschino

  9. # francesca

    COLPA DEI GENITORI CHE CON LA SCUSA DEL: LAVORO TUTTO IL GIORNO
    QUESTI FIGLIOLI NON SE LI FILANO PIU…. MI MA ANCHE SE LAVORAVA TUTTO IL GIORNO E IL MI BABBO ERA FORI TOSCANA SAPEVANO SEMPRE DOV’ERO COSA FACEVO E CON CHI ERO…. E SOPRATUTTO SI INTERESSAVANO CON CHI ERO E CHI ERANO QUESTI ULTIMI…. NN MI HANNO MAI MOLLATO ALLO SBANDO…. E MI HANNO INSEGNATO EDUCAZIONE E RISPETTO PER NOI STESSI E PER IL PROSSIMO! BEN GLI STA LA DENUNCIA…COSI MAGARI STAVOLTA HANNO IMPARATO QUALCOSA FIGLI E GENITORI….CON TUTTI I MEZZI DI OGGI POTEVANO RESTITUIRLO… INVECE DI PROVARE A RESETTARLO… è UGUALE AD AVERLO RUBATO ANCHE SE MAGARI L’HAI TROVATO

  10. # chubbi

    Apple sapra’ benissimo di chi e’ il telefono, che probabilmente il proprietario quando lo ha perso o glielo hanno rubato lo ha bloccato da remoto. Attenti poi a comprare anche telefoni usati da chi non conoscete, un mio conoscente ha comprato un telefono usato che fine ha qualche giorno prima era stato usato da una banda di criminali…. si e’ trovato i carabinieri in casa alle 5:00 di mattina, perche’ anche se cambi la sim il telefono ha un suo identificativo l’ IMEI che e’ tracciabilissimo.

  11. # Malizioso Troll

    Ora secondo te i genitori li prendono a pedate? Ma nemmeno due pur meritatissimi nocchini, purtroppo!

  12. # Provo Catorio

    Se lo trovate lasciatelo dov’è. Appena lo avete in mano (l’iPhone) siete monitorati in tempo reale e di conseguenza accusati di furto

  13. # Filodentro

    Meno male che è arrivata la signora a denunciare il furto del telefono, altrimenti quelli del negozio lo riconfiguravano. Ma non poteva insospettirsi a prescindere la commessa?

  14. # Filodentro

    Secondo me vanno riconfigurati tutti e due con degli sganassoni.

  15. # Robe

    Perché ai genitori fa fatica insegnare ai figli un po’ di educazione, rispetto ed onestà ai figli? Spetta soprattutto a loro indirizzare i figli ad essere onesti e rispettosi verso il prossimo, non si può demandare l’educazione dei figli alla scuola, che comunque deve essere di supporto. Una giusta lezione ai ragazzi e soprattutto ai genitori sarebbe necessaria come esempio!

  16. # Francesca

    Se lo riporti a chi l’ha perso contattandolo prima o ai carabinieri non ti denunciano per furto!!! Che gente …

  17. # antonio

    ma quanti bei moralisti… soltanto il fatto che l’abbiano portato a riconfigurare alla apple, secondo me è sintomo di buona fede e che è stato per davvero trovato e non rubato… chi li ruba sa benissimo come riconfigurare il telefono e come cambiare il codice imei, basta un quarto d’ora e al telefono gli metti il sale sulla coda

  18. # Paolo

    Ragazzini disonesti e pure fessi. Con la nuova versione di iOS, quando cerchi di ripristinare il telefono ti chiede l’Apple ID (utente e password) con il quale fu precedentemente attivato. E’ un meccanismo introdotto apposta per vanificare i furti. I ladruncoli americano già l’hanno imparato. Quelli nostrani non ancora.

  19. # Provo Catorio

    Ecco la sapientina Evidente che non conosci le applicazioni dell’iPhone

  20. # none

    si l’avranno anche trovato ma son giustificati a tenerselo? cioè se succedesse a te?

  21. # antonio

    se era successo a me, pace, l’avevo perso… ci dovevo stare più attento… a me, quando ho perso qualcosa, non me l’ha riportata mai nessuno… se hai un oggetto costoso in tasca, sta a te farci attenzione, a meno che non ti importi nulla e non hai problemi a ricomprarlo…

  22. # antonio

    mi chiedo come mai, visto che a livorno siamo così perfettini come si evince dai commenti alle notizie su questo quotidiano, come mai livorno continua la sua discesa in picchiata nelle classifiche di qualità della vita… c’è qualcosa che non torna, mi sa che si predica bene e poi si razzola male….

  23. # ghiozzo di bua

    Ma scusate,secondo voi che ladri sono due ragazzini che rubano o trovano in iphone e lo portano alla apple a configurare .Questi non sanno come funziona il mondo.

  24. # francesca

    ANTONIO QUESTA CITTà SARA ANCHE IN PICCHIATA…MA PARLA PER TE IO HO SEMPRE RIPORTATO TUTTO QUANDO HO TROVATO QUALCOSA E POTEVO CAPIRE CHI ERA IL PROPIETARIO… CHIAMATEMI FESSA MA IO UN TELEFONO COSI LO AVREI RIPORTATO ….CHI LO HA PERSO CI DOVEVA STARE PIU ATTENTO è VERO MA NN è CHE SE SONO STATO POCO ATTENTO ALLORA TE CHE LO TROVI HAI DIRITTO A TENERLO PERCHE SE ANCHE NN ME LHAI RUBATO MA RINTRACCIO IL TELEFONO VENGO E ME LO RIPRENDO…OGGI SONO RINTRACCIABILISSIMI HO TROVATO UN IPHONE 4S A SUO TEMPO E SONO RIUSCITA A RINTRACCIARE IL PROPIETARIO..LHO RIPORTATO…E POI “PROVO CATORIO” LO SO CHE ESISTE NN C’è BISOGNO DI TE PER SAPERLO… MA IO DICEVO PER IL FATTO CHE PIU TOSTO SI LASCIA A TERRA..IO LO TROVO E LO RIPORTO SE è UN QUALCOSA DI RINTRACCIABILE COME I PORTAFOGLI…

  25. # Provo Catorio

    “Più tosto” intendi più duro ?

I commenti sono chiusi.