Cane precipita dal balcone: si salva grazie a una siepe

LIVORNO- Momenti di paura in via dell’Antimonio quando un cane, un meticcio di circa due anni, si è buttato dal secondo piano di un palazzo antistante il supermercato Conad. Un volo spaventoso di circa otto metri attutito fortunatamente da una siepe sulla quale l’animale è atterrato. Il cespuglio si è rivelato provvidenziale per salvargli la vita. Il cane è stato subito soccorso dai passanti che sono stati richiamati dai guaiti del quadrupede. Alcuni residenti della zona si sono precipitati subito ad accudire il meticcio e si sono preoccupati di telefonare alla polizia municipale la quale ha allertato il veterinario di turno dell’Asl.
Dopo le prime cure il miglior amico dell’uomo è stato trasportato in un centro specializzato e sembra fuori pericolo.
Da una prima ricognizione sembra che la padrona del cane non fosse in casa. Ancora da stabilire quindi come possa essere accaduto un episodio simile e come l’animale si sia potuto lanciare da otto metri.

Riproduzione riservata ©

17 commenti

 
  1. # ragno1966

    …doveva pagare l’IMU anche lui????

  2. # Brontolo

    Se mi ci lasciano anche a me su terrazzo con questo caldo mi buttavo anch io …

  3. # francesca.M

    è pieno di gente che lascia i cani sul balcone per tutto il giorno,a volte anche la notte… dove lavoro io c’è una situazione molto simile,solo che di questo povero cane (un dogo bianco) ho la certezza che non si muova mai dal suo balcone a tasca 1×1,5, anche durante le grandinate di questo inverno… ho segnalato la cosa alle lega protezione animali e anche ai carabinieri,ma chiaramente la mia segnalazione è caduta nel vuoto….

  4. # emanuela minetti

    anche il cane di mia mamma,uno york shire faceva le corse sul terrazzo per prendere i piccioni e delle volte non si fermava e picchiava nella ringhiera,il mio babbo ci aveva messo la rete senno’sai quante volte sarebbe finito di sotto?

  5. # marina giannasi

    meno male, comunque è caduto sull’asfalto, non su una siepe, l’ha visto mia figlia che passava di lì in motorino e ha subito chiamato i soccorsi….sembrava messo male, per fortuna ce l’ha fatta!!!

  6. # Ada Morelli

    Cara Francesca, se realmente hai segnalato la cosa alle autorità, queste sono obbligate a intervenire in forza di normative che tutelano gli animali da compagnia. E’ un reato penale l’abbandono, il maltrattamento e l’uccisione di animali da compagnia. Fai una segnalazione scritta, essere sensibili verso la sofferenza di un essere vivente è una delle doti più pregevole dell’umano.

  7. # Samarcanda

    Omessa custodia.

  8. # alla frutta

    Menomale non si è fatto male. Lieto fine.

  9. # francesca.M

    quando contattai la protezione animali mi dissero che per intervenire ci doveva per forza essere una pattuglia,e che se avessi fatto la segnalazione anche ai carabinieri magari le cose si sarebbero smosse prima perchè vanno in base a quante segnalazioni ricevono (giustamente magari vanno prima a vedere situazioni più gravi segnalate da più persone).
    Questo povero cane lo si vede anche da google street-view, a testimonianza del fatto che è ribadito in quell’antro…

  10. # Alessandro

    una storia del genere capita a casa mia,un cucciolo tenuto sul terrazzo al sole e senz’acqua,sta a 4 piani,abbiamo segnalato il fatto ai vigili urbani e loro hanno risposto che se il cane non è in fin di vita non possono farci niente.

  11. # Antonio

    Leggere dell’indifferenza delle autorità difronte a certa crudeltà umana mi rende davvero triste..bisognerebbe a questo punto parlarne direttamente con i padroni per senzibilizzarli magari..scrivete qui gli indirizzi di queste situazioni tragiche e mi prenderò personalmente l impegno di fare qualcosa. Il giornale deve servire anche a questo! Grazie

  12. # kamui

    sarà stato disoccupato

  13. # sfavato

    io ho saputo che era cascato su una macchina ed era morto aveva gia il telo sopra e addirittura venuta la polizia veterinaria dell’usl, allora chi ha ragione ?

  14. # valeria

    Ma che notizie sono queste? Cosa ce ne frega se un cane è cascato da un balcone….scrivete cose più serie per favore.

  15. # assurdina

    Perchè non le suggerisci tu le cose da scrivere, visto che, non so con quale diritto, ti ergi a giudice?

  16. # saverio

    La cosa più importante è che il cane stia bene..voglio solo dire alla gente che parla a caso di informarsi bene prima di scrivere scemenze.. la padrona (di 21 anni) è costretta su una sedia a rotelle da un mese per un grave incidente in cui ha rischiato la vita e che al momento non era in casa per sostenere le visite all’ospedale. il cane non è mai solo in casa e tutto il vicinato sa bene che viene trattato egregiamente. E’ stata una disgrazia come purtroppo tante altre..invece di gettare fango su quella famiglia che in questo periodo ne sta passando una peggio dell altra fareste bene a prestarle il vostro appoggio..fatevi un esamino di coscienza e prima di parlare pensate!!! VERGOGNA!!

  17. # asdrubale

    Per l’ amore der signore … un tocca i cani a livornesi de’.

I commenti sono chiusi.