Camionista picchiato e rapinato all’alba, accerchiato da due banditi con pistola

L'autotrasportatore è stato minacciato con una pistola, poi preso a botte e a calci. I due malviventi sono scappati con un bottino di 700 euro

Mediagallery

Un camionista livornese è stato rapinato questa mattina all’alba intorno alle 6,30 in via Berlinguer a Stagno. Stando a quanto raccontato alla polizia, l’autotrasportatore sarebbe stato minacciato da due uomini camuffati in volto con una sciarpa di cui uno armato con una pistola. In un primo momento, secondo la ricostruzione effettuata dagli agenti della polizia intervenuti sul posto, i due malviventi avrebbero infranto il vetro anteriore del mezzo pesante per convincerlo a scendere, forse con il calcio dell’arma da fuoco. Una volta  faccia a faccia i due lo avrebbero picchiato con calci e pugni minacciandolo affinché consegnasse loro tutto quello di cui era in possesso, altrimenti avrebbero fatto fuoco con l’arma.
Il camionista è stato dunque costretto a consegnare il marsupio che aveva indosso al cui interno vi erano 700 euro in contanti. I due rapinatori, di cui la vittima non ha saputo fornire un’esatta descrizione né dare indicazioni sulla presunta nazionalità, sono poi fuggiti a bordo di un auto in direzione nord. La polizia è già sulle loro tracce.

Riproduzione riservata ©

25 commenti

 
  1. # 0586

    se riuscirete a beccarli,riportateli faccia a faccia col camionista……poi rilasciateli in libertà a largo della Meloria!!!!

  2. # amaranto67

    si livorno è una bijoux… proprio un bel posto dove vivere…. un se ne pole piu!

  3. # Alex1

    il buonismo imperante e leggi favorevoli a chi compie reati portano a queste conseguenze. chi delinque è solo una persona da condannare crisi non crisi e basta scrivere poverino era senza lavoro poverino non aveva soldi poverino abbandonato dopo tanti anni. basta questi atteggiamenti hanno portato l’italia dove ogge è, in questo paese nessuno è mai responsabile di quello che fa sempre scusato e giustificato. BASTA CHI SBAGLIA DEVE PAGARE ANCHE IN ITALIA

  4. # compAgno

    Ora iniziate subito a ipotizzare siano stranieri. Mi raccomando.

  5. # lorenzo65

    La morale e’ la solita. Farsi rapinare e picchiare ma non reagire. Come uno si difende dagli aggressori, lo arrestano! Meno male fra poco c’e’ indulto e gli daranno pure i soldi come premio ai delinquenti. Avanti così.

  6. # dave

    non è certo la microcriminalità il problema principale di livorno . la reputo una città tranquilla . se volete piu’ tranquillità c’è Montecarlo .

  7. # mario

    Certo che erano stranieri…uno svedese e uno svizzero……….hahahah

  8. # Mario

    NON PERDI OCCASIONE PER FARE FIGURE DI …………

  9. # Giusto

    Purtroppo per te le probabilità superano il 50%

  10. # Sniper70

    negli Stati Uniti i camionisti c’hanno tutti ir fucile a pompa sur camion…

  11. # Trespolo

    ???

  12. # Alice

    Ormai fai solo ridere tutti con quello che dici, ma noi ti vogliamo bene…

  13. # alessio75

    ..io aspetterei l’evolversi delle cose …mi sembra un po’ strana la dinamica…forse mi sbaglio …

  14. # compAgno

    Pollici rossi e giustizialismo. Insomma, i soliti dischi.

  15. # Alberto

    MA COSA DOVE SIAMO????
    COSA E’ DIVENTATA LIVORNO??
    UNA GIUNGLA CASOOOO

  16. # Alice

    Anche te hai sempre il solito disco.. Cambia musica.

  17. # Alice

    Ahahahahah dai almeno ci ho fatto due risate! 🙂
    A differenza tua possiedo il senso dell’umorismo!

  18. # enrico

    compagno prendili tutti a casa tua gli nigratiiiiii

  19. # compAgno

    Spero allora di essermi meritato un pollice verde.

  20. # luca

    Certo io dio una osa….ti vorrei conoscere di persona..pagherei oro… ma un ti sei ancora stancato a firmarti per Compagno…fai la persona seria….

  21. # Robe

    Caro Sig. Compagno, mi sa che se provasse qualche anno del regime Stalin (ammesso che lei sia a conoscenza dei sistemi da questo illustre personaggio a suo tempo utilizzati!!!), forse pontificherebbe meno….

  22. # liburnico

    te di compagno non hai neanche colui il quale dividevi il banco alle elementari!

  23. # telodioio

    Secondo me è tutta una cavolata, doveva dei soldi a quqlcuno e si è inventato questa storia.
    Troppe lacune…
    Perché aveva 700 euro con se?
    Perchè proprio a lui?
    L’orario non è neanche cosi strano…una strada super trafficata ma senza testimoni in strsda?

  24. # compAgno

    Da un lato hai ragione. Mi mettevano nel banchino da solo perchè anche chi li dicevo cose scomode.

I commenti sono chiusi.