Bloccato sui binari con l’auto, il treno lo tocca. 20enne miracolato

Il giovane è stato colpito da un malore dovuto a ipoglicemia e ha continuato a guidare in stato confusionale ritrovandosi sulla ferrovia

Mediagallery

Tragedia sfiorata in località Tripesce, tra Vada e Cecina. Un ragazzo, classe ’94, L.A le iniziali, di Monteverdi Marittimo (Pisa) era alla guida della sua auto, una Seicento, quando è finito sulla ferrovia. E’ accaduto intorno alle 15,30.
Secondo quanto ricostruito, il giovane è stato colpito da un malore dovuto a ipoglicemia e ha continuato a guidare in stato confusionale percorrendo questo stradone che costeggia la ferrovia nelle campagne di Vada. A un tratto, ma è difficile dire come sia successo in quanto neppure lui è riuscito a spiegarlo ai soccorritori, si è ritrovato con metà auto sui binari. In quel momento stava sopraggiungendo un treno. Il macchinista è riuscito a rallentare la corsa finendo solo per sfiorare e danneggiare la parte anteriore della vettura. L’auto, infatti, era rimasta incastrata tra i sassi e i binari con la parte posteriore ancora sullo sterrato. Il giovane ha tentato di uscire da quella situazione ma senza alcun esito. Tuttavia, i ripetuti tentativi hanno sovraccaricato il motore fino a determinare una fuoriuscita di fumo. Partito l’allarme, dal capotreno e passeggeri, sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco. C’era infatti il pericolo che la vettura potesse prendere fuoco da un momento all’altro, cosa che fortunatamente non è avvenuta. L’automobilista, nel frattempo, uscito dall’abitacolo con le proprie gambe senza neanche un graffio è stato soccorso dai volontari della Pubblica Assistenza di Rosignano. “Non è riuscito a dirci in nessun modo come sia arrivato fin lì – spiegano i volontari – Non aveva ferite o traumi particolari. Il medico ha riscontrato in lui un forte stato confusionale dovuto a ipoglicemia e per questo è stato trasportato all’ospedale. E’ stata una tragedia sfiorata”.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Simona

    Che culo. Menomale

  2. # laura

    buona ripresa a questo giovane miracolato!!!

I commenti sono chiusi.