Malore in acqua, giovane si tuffa e salva bagnante

Mediagallery

Momenti di paura ieri pomeriggio, intorno alle 17, al largo dei Pancaldi, dove un bagnante è stato colto da malore mentre nuotava. A salvarlo è stato un giovane che frequenta il bagno. Ha visto l’uomo in difficoltà, si è tuffato e lo ha raggiunto prestandogli assistenza. Ad aiutare il ragazzo-eroe ci ha poi pensato l’equipaggio di una barca privata che ha issato a bordo il bagnante, portandolo sugli scogli del moletto San Jacopo, vicino allo stabilimento balneare. Sul posto è poi arrivata anche l’Svs. I volontari hanno medicato il malcapitato per una ferita al braccio. Trasferito in ospedale per ulteriori accertamenti le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # liburnico

    bravo giovane, bell’esempio per una generazione emergente.

  2. # simo

    Strano sia stato un bagnante a salvare il malcapitato ,sono sempre così solerti e presenti i bagnini di quello stabilimento. A proposito,ma la postazione,anzi le postazioni dei bagnini a Pancaldi Acquaviva dove sono?

  3. # nostradamusse

    complimenti al ragazzo e auguri di pronta guarigione al signore.

  4. # Laura

    per trovare i bagnini ai bagni Pancaldi Acquaviva bisogna andare a ” Chi l’ha visto?.

  5. # Andy zanazzi

    Belli i livornesi che si rifanno la bocca ma dei salvataggi fatti in questi anni?

  6. # chià

    Si… tipo? Quando s’era rotto il forno per la pizza delle 5?

  7. # anele

    oioi ma non vi va mai bene nulla? è stato evitato il peggio e si spera che non ce ne sia mai bisogno. Complimenti al ragazzo.
    ps: probabilmente i bagnini i salvataggi li fanno, ma non hanno bisogno di scriverlo sul giornale.

  8. # cinzia

    frequento i Pancaldi da 15 anni ed in tutto questo tempo, di assicuro che malori ho persone in difficoltà ce ne sono state tante, ed i nostri bagnini sono sempre stati in prima fila per prestare soccorso in qualunque momento e con qualunque tempo. Per questo trovo ingiusti i commenti fatti su di loro.

  9. # Claudia

    Ecco ma e’ possibile che siate sempre a sputare sulla gente? Ma perche’ invece di scrivere i commenti qui non gli e lo dite in faccia ai bagnini che non fanno il loro lavoro!!! Non credo che si divertano a pagarli gratis,o forse non vi aprono l’ombrellone quando arrivate? Ma smettetela di una notizia carina dovete metterci il veleno per persone che stanno 8 ore sotto il sole

I commenti sono chiusi.