Bimbo di 18 mesi azzannato dal cane attirato dallo yogurt

Mediagallery

LIVORNO – La notizia è trapelata soltanto poche ore fa per la delicatezza del fatto ma all’inizio di questa settimana in pieno centro città, in via Ricasoli per la precisione, un bambino di appena 18 mesi è stato azzannato da un pastore tedesco.
La nonna stava spingendo il nipote sul passeggino quando il cane, tenuto al guinzaglio dal padrone, è stato attratto dalla merenda e si è avvicinato al passeggino azzannando la mano destra del piccolino. Un morso profondo che ha causato una copiosa emorragia. Immediata la corsa al pronto soccorso, dove i medici hanno curato la ferita. Per il bambino si parla di una prognosi di 10 giorni.

Riproduzione riservata ©

129 commenti

 
  1. # team46

    rieccoci.. ora posso capire se il cane era sciolto o randagio.. ma addirittura morso dal cane al guinzaglio ?! ..io se ho un cane grande o piccolo che sia non mi avvicino alle persone o almeno sono loro a chiedermelo se possono farlo, proprio per evitare di trovarmi in queste spiacevoli situazioni!
    spero che come scritto nell’articolo, il bambino se la cavi con qualche taglietto guaribile in 10 giorni e nn abbia riportato lesioni a tendini.. e auguro al proprietario dello sfortunato cane che abbia l’assicurazione in regola..

    speriamo che a fine giornata qua sotto non ci siano 1000 commenti sparati a zero sui cani o fuori luogo…

  2. # alla frutta

    Auguri al piccolino di riprendersi il prima possibile dal dolore e dallo spavento e anche alla povera nonna che avrà negli occhi quella terribile scena del suo nipotino sanguinante. Dalla notizia si evince benissimo che il cane non aveva nessuna intenzione di fare male al piccolo ma è stato attratto dalla sua merendina e per impossessarsi di questa ha, senza volerlo, azzannato la mano dello sfortunato bimbo. Quindi non crocifiggiamo il cane per favore

  3. # Mah!

    I problemi non sono i cani………….

  4. # Ospite

    …se non hai il cane non sei livornese….tauaggi e cani…..mah!

  5. # marione

    Povero piccino ! Auguri di pronta guarigione dal Marione ! Ma se invece dello iogurte c’aveva una sarciccia cosa faceva lo ingoiava intero ir bimbo ? Boia….

  6. # Ercole Labrone

    te l’ha detto a te il cane che non lo voleva azzannare…

  7. # Antani

    Magari se i vigili controllassero di + i cani senza museruola e quelli che cacano dappertutto e multassero i padroni questi spiacevoli episodi non accadrebbero!!! Auguri al piccolo!

  8. # mima

    possibile che la gente non abbia ancora imparato che quando hai un cane e incroci altra gente, specialmente bambini tenere il più possibile al cane vicino. quando porti il cane fuori devi avere mille occhi come quando porti una bambino ai giardinetti

  9. # cisky

    io ho una bambina di 14 mesi che è cresciuta con il cane e mi fido ciecamente del mio cane anche perchè ne conosco il carattere e come l’ho educato. Sono certa che non c’era nessuna intenzione dal parte del cane di fare del male è un cane lupo grossa taglia e spesso calcolano male nell’afferrare gli oggetti anche il mio lo faceva però non colpevolizziamo gli animali il padrone doveva stare piu attento, io sapevo al tempo che lo avevo che il mio cane lupo non era sociale con i bimbi e lo tenevo sempre a guinzaglio corto e debita distanza…forza piccolino e che questo non ti faccia venire il terrore per i cani!

  10. # Capitan Nemo

    Quando ci sono lesioni a persone (minori in particolare) di solito interviene anche il giudice per capire se il cane in questione sia o no abitualmente mordace. Speriamo bene… Teneteci informati.

  11. # aridaje

    …poverino, ma “è tanto buono” (…il cane, ovviamente)!
    L’avranno detto anche stavolta? 😛

  12. # AndreaD

    A me fanno ridere quando incontri i padroni che ti fanno ” Ma è buono, non abbia paura, non ha mai fatto male a nessuno”. I cani sono cani, e nessuno ancora è in grado di entrare nella loro mente e capire cosa stanno pensando. Ci vuole buon senso. Hai un cane grande? Porta un guinzaglio corto, e magari quando incontri bambini tienilo vicino a te anche se è il cane più buono del mondo, come magari lo è quello di questo articolo…

  13. # mitch

    il cane tedesco che azzanna per uno yogurt… o a cosa era quello yogurt… al wurstell e crauti?

  14. # Sniper70

    la colpa non è del cane,ma dell’incoscienza del padrone ad aver fatto avvicinare l’animale al piccolo….un’abbraccio alla nonna ed un bacio al piccolo con l’augurio di una rapida guarigione :))

  15. # roberto1

    Per tua info, la legge prevede che alcuni cani abbiano O il guinzaglio O la museruola: la legge non CONTEMPLA la contemporaneità delle due cose, quindi i vigili (che dovrebbero far altro che controllare museruole e guinzagli….e multe…..forse sarebbe meglio controllassero zone calde della città !!) non possono far niente ai padroni di cani di grossa taglia che rispettino la legge !!!

  16. # Livornina

    Non l’ha detto no. Ma se avesse voluto azzannare, la manina l’avrebbe strappata via senza problemi. Per avere una prognosi di 10 giorni evidentemente le ferite non sono state reputate gravi.

  17. # bimbone

    ma che discorsi sono…???
    siccome qualche padrone si offende anche se dici loro di tenere il cane vicino…..vai a dirlo ai genitori del bimbo che ha preso il morso….vai…!!!

  18. # bimbone

    i cani vanno tenuti al guinzaglio….accanto al padrone….a voglia di di…” è bono…un fa nulla….”

  19. # fra

    certi fatti succedono solo per colpa dei padroni di cani che, se non opportunamente addestrati, possono risultare pericolosi per chiunque; sarrebbe indispensabile che tutti i molossoidi indossassero la museruola soprattutto quando frequentano le città o luoghi pubblici in genere; a livorno capita spesso di vederli addirittura sciolti! La speranza è che tali fatti insegnino qualcosa. Intanto, l’augurio più fervido che il piccolo si rimetta il prima possibile.

  20. # lorenzana

    Non sei un Ospite gradito…

  21. # Ale

    Museruola obbligatoria per i cani nei luoghi pubblici !!!
    Poi via Ricasoli non mi pare l’ambiente adatto per un pastore tedesco

  22. # Valentina

    Caro Ercole, a differenza di tantissima gente indegna e ignorante che c’è in giro, i cani quando agiscono in questo modo lo fanno per pochissimi motivi…uno di questi è proprio il cibo. Sicuramente bisognerebbe tenerli più vicini e sotto controllo quando si cammina in posti affollati.

  23. # amaranto67

    hai ragione! il problema era il bambino…

  24. # Carlo

    Tutte le attività umane sono connesse a rischi. Anche il rapporto millenario fra cane e uomo. Certamente colpisce e dispiace tantissimo che accadano simili fatti, ma sarebbe ipocrita stupirsi oltremodo. La disattenzione è sempre in agguato e l’imprevisto, con conseguenze anche gravi è dietro l’angolo, per chiunque. Agli scandalizzati odiatori dei cani ricordo che accade spesso che dei bambini vengano dimenticati in auto al sole: vogliamo criminalizzare tutta la categoria genitoriale? Auguri al bambino.

  25. # Roberto

    Allora per far contento i padroni dei cani non facciamo fare la merenda ai bimbi siamo al ridicolo cerchiamo di rimettere di nuovo i piedi per terra

  26. # amaranto67

    boia se si candida a livorno il partito dei cani contro il PD stavolta il pd un ci leva le gambe!

  27. # kamui

    Povero cane… e se quel bimbo cattivo gli scheggiava un dente con un osso della sua mano? I bimbi vanno tenuti in casa e lontani dai cani innocenti! [modo ironico OFF]

  28. # mario3

    il mio cane è bono! è questo il discorso che fanno sempre tutti, poi azzannano allora si comincia a dare la colpa a chi è stato azzannato.
    i cani debbono stare con la museruola e a guinzaglio corto specialmente in pubblico.
    ma già… i loro padroni vogliono portarli ovonque, supermercati, cimiteri, ristoranti , cinema etc..etc..è ora di finirla, la colpa di chi è? del sindaco e del comandnte dei vigili urbani che non mettono freno a queste prepotenze.

  29. # siete redioli

    sbaglio o sono state fatte (con le tasse di tutti anche chi non ha il cane) le aree per portare i cani? bene. solo li dovrebbero stare o nei giardini privati. non hai il giardino?non hai modo di andare al parchino con l’aera recintata? affar tuo non ti compri il cane! inoltre il cane è un bene di lusso e bisognerebbe tassare aspramente chi ce l’ha.

    per il cane in questione: soppressione immediata, il cane(lupo) perde il pelo ma non il vizio, prossimo bimbetto lo ri-sbrana

  30. # marco

    e ci vuole la museruola. PER LEGGE!!!!!

  31. # Linda

    Il cane per natura ha un istinto predatore…. Io credo che la colpa non sia del cane ma del padrone … Soprattutto se hai un cane di taglia grande … L’importante e’ che il bambino non riporti lesioni gravi ed invalidanti … Per il resto dovrebbe essere il padrone ad avere dei guai … È non come succede spesso che ci rimettono gli animali… Se un padrone sa gestire bene il proprio cane queste cose non succederebbero…. Ciò vale per cani di natura aggressivi che per quelli meno aggressivi

  32. # Fabiano

    La museruola la metterei a chi continua a dire cavolate tanto per commentare e farsi notare seguendo la massa come pecore.

  33. # Plinio

    Tutti i cani sono boni, fino al primo morso.

  34. # Andrea

    Mi auguro che la famiglia del bambino si rivolga ad un buon avvocato perché possa sanzionare adeguatamente l’incoscienza del proprietario del cani!!! E’ una vergogna, un grave atto d’inciviltà quello che è accaduto al bambino, e non esiste nessuna giustificazione!!! Chi ama stare in compagnia dei cani deve farlo GARANTENDO la sicurezza ed il rispetto delle altre persone!

  35. # Paolo Verner

    Esiste una legge: museruola e guinzaglio obbligatorio per cani di grossa taglia e razze considerate aggressive.
    Andando in giro si nota, purtroppo, che non la rispetta nessuno….
    Quindi, il padrone del cane è in torto. Speriamo che abbia almeno un’assicurazione.

  36. # Andrea

    Certo che il problema sono i cani, ma causa di proprietari incoscienti! Questo è l’ennesimo episodio di aggressione nei confronti di chi non può difendersi!!! Per chi vuole un cane di grandi dimensioni, dovrebbe essere obbligatorio una sorta di patente che attesti l’idoneità alla conduzione dell’animale! Certi tipi di cani, sono delle potenziali armi e quindi è giusto garantire la sicurezza e l’incolumità delle altre persone!

  37. # Filippo

    E’ bello vedere come alcune persone abbiano la soluzione a tutto! A ogni notizia di Quilivorno una lunga lista di lettori dimostra la sua competenza nei casi più disparati. Per esempio, non sapevo che a Livorno ci fossero così tanti esperti di psicologia canina…

  38. # mau

    il proprietario si è dimostrato non intelligente..ma credo che si tratti anche lui di una persona anziana coma la nonnina del nipote. Non hai mai capito il motivo ma i pastori tedeschi a Livorno ce li hanno soprattutto persone di mezza età e oltre.

  39. # Antonio

    La museruola la metterei a chi pensa che i cani siano il problema di questa città.. e queste notizie, NON CERTO DA PRIMA PAGINA, non fanno altro che alimentare le convinzioni di certi ignoranti..

  40. # fede

    ragazzi non colpevoliziamo nessuno perché bisogna sapere con precisione i fatti solo dopo si potrà stabilire se ci sono colpe dispiace solamente per il povere bambino e non pensate anche al padrone del cane come deve sentirsi ??? sicuramente portare i cani a spasso va fatto nel rispetto delle leggi e non come spesso accade a livorno dove ogniuno le interpreta a modo suo….

  41. # amaranto67

    e a volte lo rimangono anche dopo il terzo il quarto …. perché prima è colpa del bimbino che gli correva vicino, poi del fatto che uno un dovrebbe avecci le gambe troppo grassottelle e appetitose… etc etc .. il padrone del cane è come una mamma… da sempre ragione al su’ figliolo…

  42. # amaranto67

    paolo la legge impone il guinzaglio corto ma non l obbligo di museruola che comunque deve accompagnare il cane.

  43. # Samarcanda

    hai ragione è stato cattivo il bambino a non condividere con il cane lo yogurt offrendoielo…..ma mi faccia il piacere. galera subito per i padroni dei cani che si rendono responsabili di danni a persone per la loro negligenza nel custodire l’animale.

  44. # ermanno

    io amo i cani, forse più delle persone, ma signori…sono animali e il padrone deve prendere tutte le precauzioni del caso, poi previste anche per legge, sopratutto se circlo in pubblico: devono usare la MUSERUOLA, MA CHE è PER CASO PASSATA DI MODA ANCHE QUELLA, PORCA MISERIA!!!

  45. # piratatirreno

    …MA I PADRONI

  46. # Samarcanda

    La Gazzetta Ufficiale ha pubblicato un’ordinanza del Ministero della Salute che impone alcuni obblighi a partire dal 7 settembre 2013: 1) il guinzaglio dovrà sempre essere utilizzato nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani. Il guinzaglio non potrà essere più lungo di un metro e mezzo; 2) la museruola va sempre portata con sé; 3) è obbligatorio raccogliere le feci. Il proprietario del cane o chi lo detiene a qualsiasi titolo sarà responsabile penalmente e civilmente dei danni provocati dall’animale.

  47. # piratatirreno

    E CON LA MUSERUOLA…MA ORMAI SEMBRA CHE SIA UN OPTIONAL.

  48. # Fabrizio P.

    La gente pensa che i loro cani siano buoni. “No… è buono non morde..” Ma la museruola ci vuole, non cè niente da fare…

  49. # Samarcanda

    e te sei il capofila delle pecore. ti piace riempirti la bocca con gli slogan….

  50. # Fulvio

    hai ragione…il problema sono i proprietari dei cani! La museruola va indossata a tutti cani di grossa taglia. Una bella contravvenzione al proprietario non guasterebbe.

  51. # Samarcanda

    agire legalmente subito… c’è da prendere un bel po’ di soldi di risarcimento dato che per il padrone del cane sarà impossibile vincere la presunzione di colpa che gli grava addosso.

  52. # marco

    sei proprio “ridicolo”

  53. # Team46

    Ecco cosa intendevo per commento fuori luogo… La cosa che mi piacerebbe … É vedere in faccia tutte queste persone che odiano così tanto gli animali e elargiscono giudizi di morte così come se niente fosse … Sicuramente persone sotto sotto infelici

  54. # alla frutta

    Al tuo inutile commento hanno già risposto gli altri e tutti i pollici rossi che ti sei beccato. Grande! !!!!!

  55. # michedora

    il tuo commento fa trasparire la tua ignoranza in materia di conoscenze cinologiche…. Il molosso e il molossoide per natura difficilmente aggredisce in maniera attiva, avendo nel patrimonio genetico una scarsa aggressività predatoria. Al contrario questa tipologia di cani utilizza come deterrente la mole, la fisicità e vocalizzi precisi. E’ molto più probabile che sia un cane di sangue graioide (lupi, terrier puri ecc) a rendersi protagonisti di comportamenti attivi.
    Ciò non toglie che la museruola sia uno strumento costrittivo inutile e dannoso che garantirebbe solo l’aggravarsi dell’aggressività del cane.
    il problema è la scarsa cultura cinofila presente in italia, quella dell’educatore fai da te, presuntuoso e spesso prepotente ( lo dico per esperienza visto che lo sono stato anch’io ) che non comprende il linguaggio del suo amico a 4 zampe e non sa interpretarne i segnali di stress o che pre-annunciano dei comportamenti negativi.

  56. # michedora

    falso…..
    la legge prevede una sola delle due cose.
    vengono imposti entrambi solo nel caso ci sia evidenza che il cane sia stato reiteratamente mordace

  57. # Labro

    Bravo “Paolo Verner”, esiste una Legge, ma a leggere i commenti a ravanello in occasione di tutte le vicende che riguardano i cani ben pochi la conoscono …

  58. # Labro

    Dimenticavo: te compreso.

  59. # Roberto

    Il problema sono le autorità preposte che non vogliono mettere nei fatti le leggi, in questi giorni ho sentito alla tv che hanno fatto una legge che i proprietari di animali sono tenuti ad avere il guinzaglio corto e ai cani di mettere la museruola in luoghi dove ci sono persone o vicino a scuole, oggi ero al mercatino del venerdì c’erano due vigili a parlare e davanti a loro sono passati due cani di taglia grande e loro non hanno detto una parola! Forse è più facile fare delle multe ad un auto?

  60. # AndreA

    Sopprimi un cane perché il padrone non è in grado di educarlo? Non possiamo sopprimere chiunque faccia del male a qualcuno…l’umanità sarebbe estinta!Oppure il cane vale meno dell’ uomo?accedi il cervello

  61. # Roberto

    Più che un commento vorrei denunciare due cose viste oggi al mercatino del venerdì, una è l’incuria che ho visto nei bagni dello stadio, sono bagni di uno stadio di serie A, almeno nel nome vorrei sapere l’ufficio igiene dove sta, alzatevi dalle sedie e andate a controllare! Un’altra cosa sono gli ambulanti che non fanno gli scontrini fiscali, io ho dovuto chiederlo e hanno fatto la faccia scocciata! E poi vedendo il numero progressivo dello scontrino numero 2 alle ore 11.30 mi sembra un po’ strano?!?

  62. # amaranto67

    il problema non è se volesse o non volesse mordere… il problema è che l’ha azzannato e quel bimbino è dovuto andare al pronto soccorso..

  63. # amaranto67

    no roberto, la legge impone guinzaglio corto (max 1,5 mt) e l’obbligo di portare dietro la museruola per impiegarla qualora il cane desse segno di nervosismo o pericolosità.

  64. # amaranto67

    la colpa non è mai del cane, il cane fa il cane, è un animale e come tale si comporta… sta al buon senso e all’educazione civica dei padroni rispettare le aree interdette, usare tutte le precauzioni possibili e soprattutto rispettare gli altri.

  65. # Wood Pigeon

    LA LEGGE IMPONE L’ USO DELLA MUSERUOLA

  66. # cisky

    guinzaglio che per legge non deve superare un mt1.50 quindi se il passeggino ti passa accanto ci fai un piffero con questa legge ti trovi il cane comunque vicino alle persone e l’obbligo della museruola applicata c’è se il cane è sciolto per il cane al guinzaglio non è obbligatorio metterla ma portarla dietro e metterla a discrezione del proprietario se ritiene la situazione a rischio o su richiesta di organi competenti (polizia vigili urbani ecc…).
    Non apriamo bocca giusto per dare aria per favore….quando si tratta di cani è sempre colpa di loro….applauso! Menomale esistono determinate persone sennò sai che noia….

  67. # tripppe

    la gente che spara sentenze a caso non hanno mai ricevuto amore fa un cane! altrimenti non direbbero ste cose!

  68. # Labro

    Ma chi te l’ha detto, tuo cuggino ?

  69. # brontolo

    e ci vole la museruola o duriiiiii (io ho due cani di grossa taglia buoni tutti e due pero per il rispetto delle persone li porto fuori al guinzaglio e con museruola) e non dico mai non mordano nessuno perché non sono dentro la su testa…

  70. # DANIELA

    Non commento , tutti esperti , in dottori , psicologi , cani , violenza, bambini, anziani, giovani, malattie. Io so solo che dai commenti sulle più argomentazioni e notizie varie c’è poca comprensione , rispetto e pietà , per questo non andiamo avanti . Il cane in centro soprattutto dovrebbe portare museruola e guinzaglio corto, non farlo avvicinare soprattutto hai bambini. Ma non credo abbia morso perché cattivo è stato attirato dalla merenda doveva stare molto attento il padrone. Povero piccino auguri al piccolino. Però certi commenti proprio disprezzanti verso i cani in generale risparmiateli . Alla fine ho commentato lo stesso mamma mia tutti bravi ed educati.

  71. # nicola

    Hai perso l’occasione di andare a zappare la terra… secondo te un padrone di cane come lo porta dalla propria abitazione a l’area dedicata ai cani….nello zainetto?
    Poi che ci siano padroni maleducati e menefreghisti ti posso dare ragione, ma non tutti sono uguali.

  72. # Silvia

    “c’è da prendere un bel po’ di soldi di risarcimento” SIETE RIDICOLI, SEMBRA CHE ASPETTATE CHE SUCCEDANO QUESTE DISGRAZIE PER FARE CASSA…..IL PADONE DEL CANE SARA` SICURAMENTE MORTIFICATO, MA PER GENTE COME VOI DIETRO QUESTA BRUTTA STORIA C`E SOLO L`AFFARE DA NON PERDERE SOLDI SOLDI SOLDI….CHE PENA… CHE MISERIA!

  73. # Daniele.

    Cosa c’entra uccidere il cane? Sanzione al padrone che lo ha fatto avvicinare ad un bambino. Io ho avuto un cane lupo che per me era una sorella e non l’ho mai fatto avvicinare ai bambini perché non avendoli all’epoca non sapevo come avrebbe reagito. Il pastore tedesco è il cane più intelligente di tutti ma è pur sempre un cane ed il padrone deve anticipare i suoi pensieri.

  74. # DANIELA

    Se poi un cane eroe! Salva la padrona da un ladro! Oppure salva qualcuno in acqua, oppure tutti i cani che servono per i ciechi, per i bambini nelle strutture di recupero , (autistici) nelle case di riposo per anziani! Allora ma che cani bravi tutti commenti positivi! O come mai? C’è un Prof che lo spieghi a me povera analfabeta…

  75. # lorenzo

    Conosco molto bene quests razza; il pastore tedesco è un cane equilibrato, intelligente e docile, riconosce le situazini di pericolo ed è sempre pronto a difendere i più deboli specie i bambini. Non credo proprio che abbia morso il bimbo, la sua indole e decisamente altra.
    Il mio pastore lo potrei lasciare in un asilo; controllerà che le maestre facciani bene il proprio lavoro!!

  76. # Roberto

    Oh tutti dite che portate il cane con la museruola ma io in giro ,e fidatevi giro tanto, non li vedo così spesso

  77. # asganway

    Nella nostra città devi sopportà tutte le strafottenze comprese quelle dei padroni dei cani…invece di andare avanti noi si va all’indietro le regole vanno rispettate altrimenti…….MULTE MULTE MULTE……e anche salate!Auguri al piccoletto e grande rispetto per i padroni civili dei cani!

  78. # Ceccobeppe

    Non commenti ma commenti… Alla fine sei come tutti, no? Del resto e’ anche normale… Forse pensavi di essere una extraterrestre? Da parte mia non capisco chi va contro a chi dice che il cane avrebbe dovuto avere la museruola dicendo che essa rappresenta una violenza sul cane… Se potesse tornare indietro nel tempo, penso che il padrone pagherebbe per portare a giro il cane con la museruola per evitare il guaio in cui si è’ cacciato. Padroni di cani: ‘un siete tutti cesar Millan, ve ne dovete rendere conto. Auguri al bimbo.

  79. # DANIELA

    Se la notizia fosse stata cane salva bimbo dal fuoco in un appartamento , ohhhhh bravo il cane! Boia in tutti i commenti le feci degli incivili dei cani , il cane? Oh dove dovrebbe farla? Sta al padrone toglierla da terra. Io ad esempio fumo e non trovo quasi mai lo spegni cicche per strada , quindi mi porto una bottiglietta vuota con poca acqua per poi portarnele a casa mia. Voglio dire che ci vorrebbe pure un cassonettino per le feci dei cani , visto che c’è per i capelli ! Assurdamente! E poi quanti incivilì tirano cicche accese dalle proprie auto, quanti buttano carta per terra, per non parlare della tosse con catarro prendete un fazzoletto e … Li dentro ma via! Su! Famola finita.

  80. # Samarcanda

    cioè fammi capire? secondo te basterebbe un “scusa sono mortificato”? tanto non è tuo figlio vero.

  81. # mario3

    meno male che lei esiste! un vero leone…aaauugrrgrrrr

  82. # mario3

    mi scusi ma…questo cosa centra con un cane che ha morso un bambino?
    vuol forse dire che se il bagno dello stadio è sporco e alcuni ambulanti non fanno uno scontrino i cani sono autorizzati a mordere? ma via…

  83. # Gino

    La nonna e il padrone dovevano stare più attenti, il cane non è aggressivo non ha attaccato il bambino ma lo jogurt. Disattenzione di uno dei due umanoidi.

  84. # Labro

    Anche a te l’ha detto tuo cuggino ?

  85. # Labro

    Non è proprio cos’ ma insomma … sei uno dei più ferrati !

  86. # siete redioli

    in macchina con le sbarre tra bauliera e sedili

  87. # stefano

    la cosa importante e’ che il bambino guarisca in fretta, non credo che il cane abbia voluto azzannare la mano del bambino,preso dalla foga della merenda ha morso la mano del piccolo che essendo particolarmente delicata ‘ha ferita seriamente comunque essendo sempre degli animali soprattutto se sono anche di grossa taglia ci vuole 1000 occhi,non intendo giudicare nessuno in questo spiacevole episodio perché potrebbe capitare a tutti …un abbraccione al piccolo e alla sua famiglia…stefano…

  88. # Silvia

    o forse e` come l`hai detto….. “c’è da prendere un bel po’ di soldi”……capisco in parte quello che vuoi dire…io non ho il cane, immagino come possano sentirsi i genitori del bimbo, ma immagino anche come possa sentirsi il padrone del cane, fosse successo a me sarei distrutto…..sembra una caccia alle streghe.

  89. # DANIELA

    Hai ragione non ho resistito!

  90. # Stefano

    il primo commento che centra perfettamente la questione, fatto da chi ne sa veramente

  91. # Carlo

    con le tasse di tutti si pagano anche i poliziotti e i carabinieri che ogni domenica vanno a lavorare allo stadio.

    E il costo è un pò più alto dei campini per i cani perchè è un costo continuo…..

  92. # nada

    Mio nipote di 2 anni è stato morso sulla spiaggia da un cane (fortunatamente) piccolo mentre uscito dall’acqua andava all’ombrellone. La ferita non è stata gravissima e i padroni si sono scusati tanto ed erano mortificati in quanto il cane non si era mai comportato così. Fatto sta che mio nipote oggi che ha 6 anni ha una terribile paura dei cani e questo mi dispiace. Comunque non per continuare la polemica ma per un padrone corretto e responsabile ce ne sono 10 strafottenti e senza un minimo di buon senso, io ho occasione di incontrarne parecchi e credetemi è così

  93. # Labro

    Falso … se parli con un vero esperto di cani ti spiegherà che gli esemplari di questa razza sono “famosi” perché in alcune circostanze mordono senza alcun preavviso (ringhio).

  94. # jonny

    Wow e allora perché non lo facciamo diventare sindaco, forse riesce a risolvere tutti i problemi della città!! Non diciamo fesserie, il cane è sempre un animale e ragiona per istinto. La responsabilità è esclusivamente del padrone, tu hai scelto di custodire un cane e tu ne devi gestire i suoi istinti. Prova a far tenere il tuo animale digiuno per un giorno e poi tieni una bistecca in mano, vedi com’è docile.

  95. # Paolo Verner

    Povero cane allora. Propongo una multa alla nonna del bambino, così la prossima volta impara…..

  96. # Paolo Verner

    Sarà il padrone del cane

  97. # Alex1

    si ma il padrone…visto che è lui che il responsabile di quello che è accaduto, dopo tutto l’animale pensante dovrebbe essere l’uomo…forse…ma

  98. # Labro

    Ora no avete più scuse, leggete prima di postare commenti sulle norme …

    Ordinanza Ministero della Salute – 6 agosto 2013

    Visto il Regolamento di polizia veterinaria approvato con decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320 e successive modificazioni;

    Art. 1
    1. Il proprietario di un cane è sempre responsabile del benessere, del controllo e della conduzione dell’animale e risponde, sia civilmente che penalmente, dei danni o lesioni a persone, animali o cose provocati dall’animale stesso.
    2. Chiunque, a qualsiasi titolo, accetti di detenere un cane non di sua proprietà ne assume la responsabilità per il relativo periodo.
    3. Ai fini della prevenzione di danni o lesioni a persone, animali o cose il proprietario e il detentore di un cane adottano le seguenti misure:
    a) utilizzare sempre il guinzaglio a una misura non superiore a mt 1,50 durante la conduzione dell’animale nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani individuate dai comuni;
    b) portare con sè una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle autorità competenti;
    c) affidare il cane a persone in grado di gestirlo correttamente;
    d) acquisire un cane assumendo informazioni sulle sue caratteristiche fisiche ed etologiche nonchè sulle norme in vigore;
    e) assicurare che il cane abbia un comportamento adeguato alle specifiche esigenze di convivenza con persone e animali rispetto al contesto in cui vive.
    4. È fatto obbligo a chiunque conduca il cane in ambito urbano raccoglierne le feci e avere con sè strumenti idonei alla raccolta delle stesse.
    5. Sono istituiti percorsi formativi per i proprietari di cani, in conformità al decreto ministeriale 26 novembre 2009, con rilascio di un attestato di partecipazione denominato patentino. I percorsi formativi sono organizzati dai comuni congiuntamente ai servizi veterinari delle aziende sanitarie locali, i quali possono avvalersi della collaborazione dei seguenti soggetti: ordini professionali dei medici veterinari, facoltà di medicina veterinaria, associazioni veterinarie e associazioni di protezione animale. Il comune, su indicazione del servizio veterinario ufficiale, individua il responsabile scientifico del percorso formativo tra i medici veterinari esperti in comportamento animale o appositamente formati dal Centro di referenza nazionale per la formazione in sanità pubblica veterinaria, istituito presso l’Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna.
    6. Il medico veterinario libero professionista informa i proprietari di cani in merito alla disponibilità di percorsi formativi e, nell’interesse della salute pubblica, segnala ai servizi veterinari dell’azienda sanitaria locale la presenza, tra i suoi assistiti, di cani che richiedono una valutazione comportamentale in quanto impegnativi per la corretta gestione ai fini della tutela dell’incolumità pubblica.
    7. A seguito di episodi di morsicatura, di aggressione o sulla base di altri criteri di rischio i comuni, su indicazione dei servizi veterinari, decidono, nell’ambito del loro compito di tutela dell’incolumità pubblica, quali proprietari di cani hanno l’obbligo di svolgere i percorsi formativi. Le spese per i percorsi formativi sono a carico del proprietario del cane.

    Non sono un giurista e quindi non saprei che interpretazione sarebbe data nei casi in cui le prescrizioni di questa Ordinanza andassero in conflitto con il Regolamento del 1954 citato in premessa.

  99. # Labro

    Mi correggo, hai ragione: all’aperto guinzaglio o museruola. Scusa

  100. # Labro

    Mi spiego meglio: è così in base al Regolamento di Polizia Veterinaria del 1954, con l’Ordinanza nuova guinzaglio sempre. Come scritto più avanti non so oggi a quale attenersi …

  101. # Patrizia

    Hai assolutamente ragione ! Per non parlare di chi pretende di salire sull’autobus col cane senza guinzaglio nè museruola !

  102. # Patrizia

    E pensare che una volta anche io amavo i cani…
    avendo avuto un bellissimo esemplare di pastore tedesco !
    Ma da quando mi sono trasferita a Livorno…
    ho cambiato idea…
    Non parlo solo del numero impressionante dei cani che vedo in giro,
    ma anche e soprattutto del comportamento dei loro padroni…
    Faccio tanti auguri di pronta guarigione al piccolino.

  103. # Vincenzo

    O rediolo se tassassero il cervello, sicuro che te un pagheresti una Lira

  104. # Il Moralizzatore

    Discorso saggio

  105. # Il Moralizzatore

    Un postino deve consegnare un pacco, la padrona di casa lo invita ad attraversare il giardino di casa dove c’è un grosso cane per portare dentro il voluminoso pacco
    Signora: entri pure l’abbiamo castrato
    Postino: signora io ho paura che mi morde mica che mi sevizi!

  106. # orazzio

    Ci vorrebbe un patentino prima di prendere un cane.
    Non basta tenerlo al guinzaglio con o senza museruola
    bisogna anche imparare a conoscerli.
    Comunque l’ importante e’ che il bimbo guarisca
    bene

  107. # Andrea

    Mortificato?!! Quindi basta mortificarsi per essere giustificati?

  108. # Andrea

    Complimenti un gran bel discorso, perfattamente logico! Qui di secondo te visto che ci sono cani che aiutano o salvano la vuta di uomini è lecito tollerare che possano mordere? Un po’ come se dovessimo giustificare i ladri visto che ci sono tanti bravi poliziotti!

  109. # polpo

    ora e anche di legge ma a livorno non usa

  110. # ceccoetony

    😉

  111. # ema

    Si potrebbe anche considerare l’ipotesi che si sia trattata di una fatalità dovuta alla sfortunata congiunzione di vari elementi,distrazione del padrone,distrazione della nonna,il bambino che può aver innocentemente allungato lo yogurt al cane ecc e quest’ultimo l’ ha morso…indubbiamente una triste fatalità dove il solo a rimetterci veramente è stato il bimbo…giusto pagare le giuste conseguenze…speriamo si rimetta presto senza conseguenze permanenti

  112. # Eto

    Ehehehehe…Renato Pozzetto mitico!

  113. # Ricca

    Magari il bambino si è avvicinato alla bocca del cane con lo yogurt in mano, a me capita spesso che i bambini si avvicinino precipitosamente al mio cane senza che io me ne renda subito conto o che mi chiedano il permesso e vi garantisco che se hanno qualcosa da mangiare in mano lei lo prende.Anche i bambini come i cani devono essere educati a comportarsi.

  114. # DANIELA

    No ! Se leggi i miei post sopratutto il primo dico di no , devono portare guinzaglio e museruola soprattutto in centro e non farli avvicinare ai bambini. Però guardiamo pure le cose buone non sempre il negativo di queste bestie . Io non dico a te ma certe persone gli ucciderebbero non capiscono che il cane dipende dal padrone e come lo educa . Ciao buonasera.

  115. # DANIELA

    Bestie no , animali .( gli fanno apparire mostri)

  116. # Andre

    Che discorsi sono i cani devono stare solo nei recinti ma te sei di fori te lo dico io. Poi che debbono stare al guinzaglio e che devono avere dietro la museruola sono d’accordo ma che devono solo stare nei recinti l’hai buttata di fori

  117. # nedone

    quando il cane sbaglia e perche il propretario o padrone lo ha fatto sbagliare,bisogna stare sempre attenti sopprattuto coi bambini,ed educare il cane a non saltare adddosso alle persone, il cane in questione magari voleva giocare, il bambino a avuto un gesto strano e il cane lo a morso non dico che e colpa del bambino il padrone e stato leggero e non attento, quando ci sn altre persone che non conoscono il cane il padrone deve stare sul chi va la perche il cane e suo e lo conosce i suoi comportamenti……anche perche molti bambini tirano la coda le orecchie a cani che non sono suoi……quindi sempre attenti

  118. # gabriele

    mah…indipendentemente dalla colpa del padrone incoscente o del cane impazzito….se fosse successo a mio figlio ora al padrone del cane converrebbe fare un bel mutuo in banca per i danni che mi farei pagare e se magari non ha l’assicurazione…peggio per lui!!!!

  119. # Il Moralizzatore

    sono contento che qualcuno ha comunque riconosciuto la citazione 😉

  120. # Il Moralizzatore

    era nel passeggino! ma sapete leggere? siete fenomeni adesso è colpa del bambino, vai problema risolto. Se dai un picchio ad uno cosa dici che è colpa sua che ha messo la faccia nella traiettoria del tuo pugno? hai una carriera d’avvocato davanti

  121. # PIRATA

    AVETE ROTTO CON QUESTI CANI!!!!!!

  122. # mario3

    già! quanti bambini deve mordere un cane per considerarlo mordace?

  123. # veronica

    è proprio vero lorenzo io ho un pastore tedesco e una bimba di due anni e ti assicuro che mi fiderei di più lasciare mia figlia col cane che con una baby sitter!!!!!

  124. # veronica

    i cani vanno saputi educare come fossero bambini vi assicuro che il mio quando mia figlia di due anni gli dà un biscotto glelo leva con delicatezza dalla mano.I pastori tedeschi se saputi addestrare sono cani docili affettuosi e rispettosi nei confronti dei bambini purtroppo ci sono proprietari ineducati e il cane si comporta di conseguenza. Amate gli animali loro sapranno darvi un amore incondizionato datemi retta e soprattutto rispettateli.

  125. # Stella

    Sicuramente il cane non voleva far danni al bimbo nel passeggino, ma altrettanto sicuramente se aveva la museruola non succedeva niente di male, né al bimbo, né al cane, né al proprietario del cane, non c’era bisogno di parlare di avvocati e assicurazioni… insomma, bastava una semplice museruola per evitare problemi a tutti. A me è successa una volta una cosa veramente odiosa: ero in via Poccianti, c’era un tizio con un dobermann al guinzaglio a fianco, che parlava con una signora. Io sono passata lì accanto, lentamente e tranquillissima, non ho fatto nessun gesto aggressivo, non ho nemmeno guardato il cane o il padrone, eppure quando gli sono passata accanto il dobermann è scattato e ha cercato di mordermi al fianco! Fortunatamente sono stata veloce a scansarmi ed ho strillato perché non me l’aspettavo, poi ho guardato in faccia il proprietario, e quello non solo non mi ha chiesto nemmeno scusa, ma mi ha anche dato un’occhiata fra il superbo e lo scocciato, come se fosse colpa mia, e si è rimesso a chiacchierare come se nulla fosse! Questo è il livello di civiltà di tanta gente, altro che dobermann, nemmeno un chihuahua!

  126. # nada

    non tutti hanno gli strumenti( oserei dire intellettuali) per educare un cane per cui come si può ovviare a questo inconveniente, visto che oggi la moda impone di avere almeno un cane, il suv e le scarpe di Prada?

  127. # erika

    Ciao sono la mamma del bambino morso dal cane che tengo a precisare era un lupo cecoslovacco. mio figlio ha due profonde ferite sul dito che devo medicare tre volte al giorno non è un piacere farlo…….ha dovuto fare una terapia antibiotica , rx, ecografia…….volevo ricordare che è un bambino di 20 mesi! Io rispetto gli animali ma voglio anche poter camminare tranquilla per la strada senza il terrore che un cane possa azzannare mio figlio solo perché sta facendo merenda nel suo passeggino ! Fortunatamente non è un successo niente di irreparabile ma lo spavento è stato grande!!!

I commenti sono chiusi.