Avvistato contromano in Variante per 3 km

Mediagallery

In contromano lungo la Variante. Le prime segnalazioni alla polizia stradale (e diverse anche alla nostra redazione) sono arrivate intorno alle 16,30 e parlavano di un uomo, anziano, alla guida di una utilitaria avvistato poco dopo la galleria di Montenero nella carreggiata sud ma in direzione nord. Quando la pattuglia è arrivata in Variante del conducente non vi era più traccia. Ricostruendo il tragitto della vettura sulla base delle varie telefonate pervenute, dalla stradale ipotizzano che l’automobilista possa aver percorso, in contromano, almeno 3 chilometri. “Per fortuna – dicono dalla centrale operativa – non si sono registrati incidenti”.

Riproduzione riservata ©

16 commenti

 
  1. # Lorenz

    Boia ce l’ha piccina la legnata

  2. # lorenzo

    “SEI CONTROMANO!!” SCRITTO PER TERRA LEGGIBILE DA CHI PERCORRE LA DIREZIONE SBAGLIATA.

  3. # Ceccobeppe

    Borda! Deve esse’ la moda degli ultimi mesi….

  4. # johnny rico

    Mi sbaglio, o sta succedendo un po’ troppo spesso?
    Non ci sarà un ingresso fatto in modo da indurre in errore?

  5. # Io

    Bisogna aspetta la tragedia per far qualcosa???

  6. # Ma.....

    …. la droga si trova così facilmente ???

  7. # Dlblsn

    Revisione dell’auto la prima volta dopo quattro anni poi ogni due. Bene lo stesso per i piloti esame teorico e pratico con medesima frequenza. La patente solo con zero errori.

  8. # traf

    e secondo te se non si è accorto che entrava in carreggiata contromano, riesce a legge le scritte in terra?

    -revisione patente costante dopo una certà età
    -idem per tossici, alcolizzati, depressi cronici
    -idem per chi ha preso multe per infrazioni o eccessi di velocità

    le restrinzioni (vedi patente a punti) hanno diminuito gli incidenti. quindi la strada è molto chiara, invece si tolgono le patenti a persone serie che hanno bevuto du bicchieri di vino a una cena con la fidanzata o in famiglia

    basta riflettere sulle leggi, non è difficile

  9. # foffo

    Credo che al 90 % uno che va contromano in variante sia fuori di se e quindi non leggerebbe un bel nulla forse mettere dei lampeggianti rossi o dei cartelli stop…o bere meno è l”unica soluzione….

  10. # SERGIO

    Con tutto il rispetto dovuto per gli ultra-anziani che si avventurano nel traffico, ma per il rinnovo della patente adotterei misure piu’ serie, non basta controllare solo la vista, a quell’eta’ purtroppo potrebbero insorgere sintomatiche ancora ben piu’ gravi di natura psichica, possibile che ogni qualvolta succede una cosa del genere bisogna sudare freddo perche’ poteva succedere davvero un’incidente mortale??? Ormai questi episodi succedeno ultimamente sempre piu’ spesso ed e’ giunta l’ora di fare qualcosa sul serio….

  11. # Alpassa

    Io sono d’accordo con te ma non succederà mai perché in verità l’automobilista è visto come una fonte di reddito da tassazione quindi levare la patente a costui significa perdere la tassa sulla patente, sul possesso auto, l’iva sull’auto, le accise sui carburanti e chi più ne ha più ne metta. Il rischio di spendere qualcosa in sanità è fisiologico ed inferiore agli introiti fiscali di centinaia di migliaia di disgraziati a giro con licenza di uccidere. Ecco perché nonostante l’indignazione nazional popolare tutto tace.

  12. # Taribo

    Devono mettere le telecamere ad ogni uscita/entrata di superstarade ed autostrade
    collegate con sale operative di carabinieri e polizia in modo da rendere più facile un controllo ed oltre ad intervenire tempestivamente riuscirebbero a rilevare la targa.

  13. # joel

    Da quand’è che si paga *nuovamente* la tassa sulla patente (parlo della B, quella che ho)? Bollo annuale sulla patente (e tassa sull’autoradio, sì, pagavo anche quella) già non c’era(no) più ben prima del passaggio all’euro: ho cambiato patente (sostituzione) 15 anni fa e non ho neanche un bollo (solo il rinnovo e un cambio residenza).

    Per il resto, sì, più o meno ci siamo.

  14. # andyz

    ma cosa?? un ufo????

  15. # Nico

    Ma chi era Mr.Magoo?

  16. # Basito

    Tutti i giorni intorno alle 13.30 una signora molto anziana con una vecchia seicento , in evidente difficoltà percorre da via Mameli a Viale Fabbricotti alla velocità di 15-20 Km orari costringendo tutti a starle dietro o rischiare pericolosi sorpassi, poi imperterrita si inserisce sul viale Boccaccio e prosegue, sempre a 20 km orari , sulla corsia di sorpasso e non c’è verso di farle capire che sta creando una situazione rischiosa per se e per gli altri, mi auguro che qualcuno ( vigili urbani o poliziotti ) la fermino e le tolgano le chiavi della macchina e la patente prima che succeda qualcosa.

I commenti sono chiusi.