Anziana legata alla sedia e rapinata in casa. La squadra mobile cerca tre banditi

di gniccolini

Mediagallery

Legata alla sedia e imbavagliata da tre banditi. E’ questo quanto accaduto intorno alle 22, di sabato 12 aprile, in via Amendola 38, nel quartiere Corea. Stando a quanto ricostruito dagli agenti di polizia intervenuti sul posto, tre uomini con un accento straniero si sarebbero introdotti all’interno della casa della donna ultraottantenne che abita al piano terra di una palazzina di due piani insieme alla sorella di qualche anno più giovane e inferma a letto.
I malviventi avrebbero suonato al campanello. L’anziana avrebbe aperto perché, non capendo bene chi fosse al citofono, ha pensato che fosse un suo parente. Una volta dentro l’abitazione non si sarebbero preoccupati della sorella allettata e avrebbero legato i polsi dell’anziana alla sedia di cucina per poi imbavagliarla e cercare di capire dove nascondesse la cassaforte per cercare di smurarla e portarsela via. Non riuscendo nel loro intento criminale, dopo circa un’ora si sono allontanati portando via soltanto qualche banconota (circa 70 euro in contanti trovati in un borsellino) e alcuni gioielli.
Soltanto verso l’una di notte la signora è riuscita a liberarsi. Poi è salita al piano di sopra chiedendo aiuto ad un vicino che ha quindi lanciato l’allarme al 113 e al 118. Sul posto si sono recati i volontari della Svs, con medico, il quale ha potuto constatare il buono stato di salute della donna, nonostante il grande spavento subito. Insieme all’ambulanza anche una volante della polizia. I tre rapinatori, in base al racconto della ultraottantenne, non sarebbero stati armati (ma con volto coperto da una calza) e si sarebbero allontanati uscendo dall’ingresso principale del condominio facendo poi perdere le loro tracce. Domenica mattina, 13 aprile, la pratica è passata in mano alla squadra mobile che sta indagando sul caso.

Riproduzione riservata ©

35 commenti

 
  1. # Alice

    Ma povera donna….. Vergogna!

  2. # ivo di bodda

    Ormai questi malviventi non hanno più ritegno di nulla…

  3. # De ma De !!!

    Perche’ deve esistere gente cosi ?….spero solo che una giustizia” Superiore” prima o poi li castighi, visto che in ITAgLIA , non viene fatto. Foza signora.

  4. # VALE56

    ORMAI SIAMO SIAMO ALLA FRUTTA….

  5. # POVERALIVORNO

    Un sincero grazie alla sinistra che sta riempendo la citta’ di tutta questa gente

  6. # jobbee

    Povera donna! La criminalità aumenta e Marco Staffa se ne è andato… chi ci difenderà?

  7. # Luke

    E ora che queste bestie rubano anche ai pensionati in Corea forse i buonisti rossi di questa città si faranno qualche domanda. le vittime non sono più solo gli imprenditori a Montenero e tra poco, di questo passo, dovremo aver frequente paura anche di stare in casa..

  8. # mima

    ma dove siamo finiti?

  9. # marco

    Nei pressi di quel portone ci sono diverse badanti dell’EST…un girino gli inquirienti dovrebbero farlo…anche nei pressi del circolo che è a parete con l’abitazione……

  10. # Liiliputz

    Questo ostinato buonismo non è altro che incoscienza e disinteresse per i propri cittadini. A che scopo continuare a fare entrare gente di tutti i tipi per poi farla disperdere sul nostro territorio, libera di delinquere e di arrangiarsi come può. VERGOGNA!!!!

  11. # Eljs

    Mi auguro di cuore che la signora si riprenda da questo bruttissimo episodio di violenza e cattiveria, in quanto ai ladri vorrei scrivere di tutto ma verrei censurata….a loro auguro vita lunga e pace mai, vergogna!

  12. # L

    Sono le mie zie uno spavento…..meno male non gli hanno fatto niente.
    Stramaledetti

  13. # Lorenzo65

    Continuiamo con il buonismo a scarcerare tutti e ad accogliere tutta la criminalità del mondo…poi i risultati son questi!

  14. # Tiziano

    non ho parole

  15. # Paolino

    Offateli venì in Italia!

  16. # Aldo Lami

    Per Lilliputz:
    Probabilmente piu’ confusione c’e’ e’ meglio e’ …politicamente parlando, cosi’ tutti il sudicio che c’e’ sotto si mimetizza meglio….

  17. # Malizioso Troll

    Hai le prove di quello che dici? Sicuro che sia colpa della sinistra o non, piuttosto, delle leggi che i governi e le maggioranze parlamentari, prevalentemente di destra, hanno promulgato per favorire Berlusconi e cricca, creando un pericoloso effetto domino? Forse che ci sono pullman ATL che scaricano avanzi di galera raccattati per ogni dove? Cosimi (ammesso che si possa definire di sinistra) ha fatto delle nuove leggi livornine che garantiscono impunità a ladri e assassini? Non essere ridicolo, per favore.

  18. # Malizioso Troll

    Buonisti e rotatorie, la ragione dei mali di Livorno!!!

  19. # Nedo1

    Per quest’estate è prevista un invasione di 600.000 clandestini….io non so come è possibile accogliere e assistere tutti, considerando i problemi che ci sono con quelli già’ arrivati….sta per scoppiare una bomba!!

  20. # Sergio

    Batman !

  21. # NyTo

    Infatti la mancata applicazione della Bossi-fini è colpa di Berlusconi. E adesso la depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina è colpa di Berlusconi. Guardate che le leggi ci sono, ma poi le persone che delinquono hanno dai giudici tutta una serie di attenuanti che poi finiscono per annullare la pena.

  22. # sessantenne

    e bene colpa della sinistra che vuole tutti questi delinguenti e se ne frega degli italiani…ma già noi siamo buoni,,si à vero ,ma con loro,,aspetto le votazioni per cambiare bandiera perchè mi vergogno di essere di sinistra..

  23. # Jack Alcatraz

    Ve la ricordate Erika di Novi Ligure? A me questa storia non convince.

  24. # Sniper70

    io ormai non commento piu’….immancabilmente la Redazione non mi posta il commento,ormai c’ho fatto il callo eh eh eh…

  25. # Patrizia

    Sì mi ricordo del delitto di Novi Ligure, quello di Erika e Omar,
    ma che c’entra con l’episodio accaduto a Livorno ?

  26. # Patrizia

    Visto che,tanto per cambiare, il fattaccio ha come protagonisti degli stranieri, dico che quelli che approdano in Italia con l’intenzione di guadagnarsi il pane onestamente sono i benvenuti,
    al contrario di tutti gli altri che pretendono di sopravvivere
    con furti e rapine ai nostri danni !

  27. # Liiliputz

    Sig. Aldo, la confusione è già sufficiente anche senza importarne altra….Indubbiamente qualcuno lucra sulla situazione, ma il fatto che tutto ciò vada a scapito di noi cittadini italiani mi sembra rimanga indubbio

  28. # nino

    vanno presi e messi in galera e buttare via la chiave.

  29. # roberto5

    voglio vedere chi vince le comunali a Livorno…se vince il Pd …spero che i delinquenti extracomunitari ci invadano…

  30. # Carlo

    Peccato che di pane non ce n’è neanche per gli italiani………tra disoccupati, esodati, licenziati e via dicendo sai cosa ti dico, che non è proprio il momento di accogliere nessuno!!

  31. # mau

    in risposta a roberto 5: i delinquenti sono delinquenti, extra o nostrani poco cambia. sono le leggi che devono cambiare. chi delinque dere restare in galera per tutta la durata della pena, domiciliari, permessi abbuoni di pena devono sparire, due anni? bene dal primo all’ultimo giorno con perdita di tutti i diritti, altro che diritto del detenuto, al diritto della vittima non ci pensa nessuno? il carcere deve essere carcere, un’individuo quando va in carcere non deve stare bene così ci pensa due volte prima di commettere un altro reato.

  32. # stefano

    …direi dell’Italia…..infatti i buonisti ci rovinano a tutti i livelli…locali nazionali etc….

  33. # stefano

    …non cambia poco il fatto che siano nostrani o meno, infatti se sono nostrani è giusto che siano un nostro problema ma se sono immigrati (come lo sono spesso) deve essere un problema del paese che così lo ha fatto crescere… lo voglio ancora vedere l’albania o il marocco o la romania che non ci rispedisce un italiano che delinque a casa loro

  34. # Il Moralizzatore

    e adesso arriva anche lo svota carceri ci sarà da ridere.

  35. # Livornesedoc

    O votate le sinistre… Svuotacarceri,indulti, frontiere aperte… Bravi Livornesi

I commenti sono chiusi.