A fuoco nella notte locale in pieno centro

di gniccolini

Mediagallery

LIVORNO – Fiamme nella notte in pieno centro. L’allarme è scattato intorno alle 3,30 quando un amico del proprietario del locale “Ex Victor” di via Del Fante (angolo via Giovannetti) lo ha avvisato che passando da lì per tornare a casa aveva notato delle fiamme e del fumo uscire dalla saracinesca. Immediata la telefonata ai vigili del fuoco che sono arrivati sul posto per spegnere l’incendio, operazione durata più di un’ora.
Da quanto sembra dopo un primo sopralluogo le fiamme si sarebbero sprigionate da un banco frigo e poi si sarebbero propagate per tutto il locale. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta o ferita proprio grazie all’immediato allarme fatto partire dal passante. “Poteva essere una tragedia – ha dichiarato la proprietaria che stamani di buon’ora era sul posto per cercare di pulire il locale – Se nessuno se ne fosse accorto le fiamme avrebbero potuto coinvolgere tutto il condominio”.
Clicca nel link in basso in pagina per guardare la fotogallery

Riproduzione riservata ©

15 commenti

 
  1. # roberto1

    Scusate ma non è la seconda volta in pochi anni che quell’esercizio va in fiamme ? Anche la scorsa volta, correggetemi se mi sbaglio, era colpa di un problema elettrico all’interno del locale. O la sfiga è davvero cieca (e spiace per i gestori che hanno investito su questa attività) oppure c’è qualche cosa negli impianti che davvero non quadra.

  2. # Barone rosso

    Scusate ma mi sembra ( correggetemi se sbaglio) ma anche nel precedente incendio la causa era stata un banco frigo ? Ma questi impianti ricevono la giusta manutenzione?

  3. # leone

    Dalla serie: “Ma quanto siete ciaccioni!”

  4. # Robertino

    Roberto…sono passati molto anni da quell incendio e sono cambiati anche i gestori…come vi garba pensare male

  5. # roberto1

    Presumo tu abbia letto con superficialità ciò che ho scritto. Ti chiedo di rilegger meglio. Che c’entrano i gestori diversi o eguali con un impianto infrastrutturale ? Rileggi, ed interpreta in maniera corretta. Mi sembra che tu sei il primo a pensare male…

  6. # stakanov

    E ‘ certamente una fatalità,come nei Cantieri Azimut,a Banditella,in Via Mentana/Piazza XX Settembre,nei cento locali che ogni a Livorno prendono fuoco e poi chiudono nel silenzio.L’importante è che se ne parli il meno possibile.

  7. # matteo ceselli

    visto che sono il titolare vi risponderò brevemente! 5 anni fa fu colpa della spina della birra, era la gestione precedente! A me è capitato invece il corto alla resistenza del banco frigo dovuto al temporale! Chiamatela sfortuna,certamente non inadempienza poiché l’impianto elettrico è stato certificato da un perito autorizzato! I danni grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco sono davvero pochi infatti le fiamme hanno bruciato un pezzo di mobile e un pezzo di frigo! Tanta fuliggine! Il locale è assicurato per l’incendio e presto sarà di nuovo agibile e rinnovato! vi aspetto per un bicchiere di vino!

  8. # giulio

    secondo me la causa e da ricercare nell’occultoil gestore dovrebbe chiamare i ghost busters italiani……

  9. # Anase

    Mah?!?!

  10. # LazzarOne

    Alla fine il danno per fortuna lieve sarà abbondantemente risarcito dalla pubblicità.
    Accetto con piacere l’invito per un bicchiere di buon vino, a presto 🙂

  11. # 383

    a regola se una serpentina va in corto , salta il salvavita o sbaglio?

  12. # gabriele

    mah….in casa mia basta accende una candela di troppo e salta subito il salvavita……io boh!

  13. # mestesso

    potrebbe raggiungere il record di incendi “accidentali” della Lonzi Metalli …

  14. # dubbioso

    ma a Livorno prendete foo da soli ?

  15. # sergigno

    Autocombustione.

I commenti sono chiusi.