Si fa esplodere petardi in bocca, è grave

Un uomo di 81 anni, abitante a Guasticce, intorno alle 17.15, si trovava in casa quando si è infilato in bocca due petardi che poi sono esplosi. Il gesto è da ricondurre ad un tentativo di suicidio. A dare l’allarme alcuni vicini di casa che hanno sentito il boato.  Sul posto è intervenuta la pubblica assistenza di Collesalvetti con medico a bordo. Nonostante la gravità delle condizioni, l’uomo non sarebbe in pericolo di vita e avrebbe riportato la rottura dell’arcata dentale superiore e inferiore.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Ci onci

    Pover’omo

  2. # Stefano L

    Purtroppo la disperazione può portare a gesti estremi… poveraccio

I commenti sono chiusi.