Rapina alle poste, aggredita la direttrice

I malviventi hanno fatto irruzione con il volto coperto da una sciarpa e non erano armati, poi sono scappati a bordo di un'auto

Mediagallery

Momenti di paura alle poste di Collesalvetti in centro. In base a quanto appreso, due malviventi hanno fatto irruzione intorno alle 16, quando ancora gli uffici erano chiusi, da una porta secondaria e hanno rapinato la direttrice mentre stava ricaricando il postamat assieme a due impiegati strappandole letteralmente i soldi dalle mani. Il tutto si è svolto nel giro di pochi secondi, forse i criminali sapevano esattamente come colpire.
Una volta afferrato il bottino (alcune migliaia di euro, l’esatto importo è da quantificare), i malviventi, che avevano il volto coperto da una sciarpa e non erano armati, sono scappati a bordo di un’auto. Ora i carabinieri stanno verificando se le telecamere del circuito chiuso delle poste fossero in funzione in modo da poter esaminare i filmati.

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # PIO

    Anche Colle e’ alla frutta….

  2. # alberto ,lari

    non c’è tranquillità da punte parti

  3. # nino

    vanno messi al muro questi delinquenti

  4. # cristina

    e non solo colle!poi ci sara’ altro paese limitrofe e poi altro ancora troppo disagio sociale,la gente non ci leva piu’ le gambe. Sostegno alla Direttrice.

  5. # roby

    LA SITUAZIONE ECONOMICA IN CUI CI HANNO TRASCINATO ( VOLUTAMENTE ) FARA’ FARE SEMPRE DI PEGGIO, GRAZIE.

  6. # anto

    porta secondaria tempismo perfetto, come sapevano?

  7. # Mauro

    Cani rabbiosi scatenati, avidi di denaro facile, incoraggiati semplicemente che le leggi italiane nei loro confronti sono pressoche’ blande eo quasi inesistenti, gente che ai loro paesi se sono quelli che penso, vige la pena dell’ergastolo e non i contestatissimi arresti domiciliari. Bravi, continuiamo così e vediamo dove si va a finire.

  8. # LIVORNO

    mauro sa già chi è stato a rapinare le poste??? allora non perda altro tempo e vada subito dai carabinieri a fare nome e cognome…….

  9. # COLLIGIANODOC

    Anche a Colle ormai i collegiani veri si contano sulle dita, e’ un brulicare continuo di albanesi, rumeni, neri. Poggio Pallone e’ tutto in mano loro, sara’ ma mi puzza…..

I commenti sono chiusi.