Collesalvetti. L’assessore fa il punto sulla situazione della pubblica illuminazione

COLLESALVETTI– L’Assessore ai Lavori Pubblici Massimo Minuti fa il punto sulla situazione della pubblica illuminazione, a seguito delle segnalazioni di malfunzionamento pervenute.

“Il Bilancio per le spese da affrontare nell’anno 2013 è stato approvato solo nel mese di Agosto, a causa dei tentennamenti normativi che hanno costretto le amministrazioni locali a posticipare così in avanti nell’anno i termini di approvazione dei bilanci. Fino al mese di settembre non è stato dunque possibile attuare la gara per il rifornimento di materiali elettrici, materiale che è stato disponibile a partire dal 21 ottobre. Pertanto, ci scusiamo con i cittadini se tutte le richieste di manutenzione e intervento pervenute nel frattempo erano rimaste in stand-by”.

“Ma da quel momento in poi – prosegue Minuti – ossia da martedì 22 ottobre, la squadra degli elettricisti, composta da due operatori specializzati, gli unici autorizzati ad agire su questo tipo di impianti, ha iniziato i lavori di manutenzione da tempo programmati, a partire dalla frazione capoluogo di Collesalvetti”.

“Al momento le operazioni di intervento e riparazione stanno continuando nelle frazioni collinari, dopodiché – conclude l’Assessore – proseguiranno in quelle di pianura”.

 

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # Dilvo

    Meno male che avete due elettricisti…altri comuni, in proporzione ne hanno meno. Un suggerimento.. iniziate a mettere “lampioni intelligenti” con lampade a led in pochi anni si abbassano i costi dei consumi e la manutenzioni saranno inestintei ( una luce led ha una durata garantita di 10 anni)
    ..

  2. # albi

    In via aiaccia a stagno l’illuminazione è veramente penosa, lampioni non funzionanti e lampade di 35 anni fa.

I commenti sono chiusi.