Ad Effetto Venezia i big di “Amici”. E su facebook un “contro-evento” di protesta alla Terrazza, 90 commenti

I quattro artisti sono attesi domenica 28 luglio sul palco Amedeo Modigliani di piazza del Luogo Pio

Mediagallery

IL VIDEO UFFICIALE DI MORENO “CHE CONFUSIONE” – CLICCA E GUARDA

LA PAGINA FACEBOOK “I NEMICI DI MARIA” – CLICCA E GUARDA

LIVORNO –  La notizia ha avuto conferma  soltanto nella tarda serata di lunedì 15 luglio a distanza di poco meno di due settimane dall’evento . Domenica 28 luglio, la terza serata della manifestazione di Effetto Venezia, i quattro finalisti della nota trasmissione di “Amici” sbarcheranno sul palco principale di Effetto Venezia, che sarà dedicato ad Amedeo Modigliani, dando vita ad una performance ideata esclusivamente per il pubblico livornese. Si tratta del rapper Moreno Donadoni, delle cantanti Greta Manuzi e Verdiana Zingaro, e del ballerino Nicolò Noto.
Attesissimo il vincitore Moreno che sta spopolando in radio in questi giorni con la sua hit “Che confusione” tratta dal suo album “Stecca”.

La notizia in città non ha mancato di far parlare e di far piovere critiche tanto che su facebook è nata una pagina “I nemici di Maria” (clicca in alto in pagina per accedere alla pagina) dove viene organizzata una Jam Session di protesta lo stesso giorno e in contemporanea all’esibizione degli artisti del talent show di Maria De Filippi.
Allo stato attuale delle cose i partecipanti, coloro i quali hanno cliccato il pulsante “parteciperò” all’evento sono circa 440. Un bel numero se si conta che la pagina è spuntata solo nella tarda mattinata di martedì 16, appena dodici ore dopo circa la pubblicazione della notizia.

Ecco quanto scrive chi ha organizzato l’evento di protesta sulla pagina facebook: “Come già sapete il 28 Luglio ad Effetto Venezia arriveranno i “4 big” di Amici…questo evento nasce semplicemente per far sentire la voce di quella parte della città che non condivide questa direzione artistica dell’evento principe dell’estate livornese. Mesi di tira e molla, “non ci sono soldi”, “quest’anno concentreremo il programma in meno giorni” etc etc e poi l’evento principale e più “propagandato” è l’ennesimo prodotto dei talent show…sicuramente ci sarà una parte consistente della città a cui andrà benissimo, beh…con questo evento vogliamo riunire tutti coloro che contestano questa scelta e molte altre che l’hanno preceduta, Livorno deve far sentire la propria voce, non solo le tante chiacchiere che ognuno di noi fa sui social network ogni giorno, ma con i fatti, trovandosi tutti insieme per una serata che deve essere prima di tutto una festa ma anche un segnale alle istituzioni cittadine perché si può e si deve far meglio. Il tutto nasce molto spontaneamente, non c’è “direzione” dell’evento, molto probabilmente non ci sarà un palco, non ci sarà corrente, non ci sarà un bar, semplicemente ci troveremo tutti lì per stare tutti assieme, portate strumenti musicali e tutto ciò che volete, chi vorrà potrà suonare e cantare, ballare, giocare, ognuno libero di fare cosa vuole, importante sarà approfittare della situazione per riunire in quella sera tutto il “malcontento artistico” in modo da poterci confrontare ma anche per dare un segnale di vitalità alla città” .

Riproduzione riservata ©

106 commenti

 
  1. # Lorenzo

    Ma gli organizzatori lo sanno che Amici è quella trasmissione dove alla prima puntata è stato invitato a parlare ai giovani Matteo Renzi???
    Ma glie l’hanno detto a Yari???

  2. # Antonio

    boia deh chiamateli big..

  3. # alinoooooooooooooooo

    boia che brividiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ooooooooooooooooooo ma sono soldi dei contribuenti rispetto per cortesiaaaaaa

  4. # memedesima

    ma Caparezza? modena city ramblers? no?

  5. # Il Moralizzatore

    Nel segno della cultura!

  6. # Maio

    Ma che alto livello culturale hanno messo in piedi gli organizzatori,
    quasi da non credere.

  7. # Claudia

    Visti gli ospiti immagino quest’anno sia a dei livelli alti, forse era una fortuna che i soldi non li trovassero!!! Ci troveremo i soliti banchi dei cinesi gli ubriachi di chissa’ che nazione…. Che vanto per Livorno, complimenti agli organizzatori, l’unica cosa decente saranno quei pochi ristoranti storici che ancora resistono, che amarezza!!!

  8. # Claudia

    Alino, certo sono gli stessi soldi che il sindaco ha bruciato il 31 Dicembre con i fuochi d’artificio, visto che siamo tra le poche citta’ che hanno pagato un IMU da capogiro, ne facevamo volentieri a meno

  9. # Urdo

    Nooooooo i i big di “Amici”…m`importa ‘na …

  10. # ...

    che tristezza, che degrado culturale…

  11. # danie72

    Sono emozionato! un vedo l’ora. Sarebbe questo il livello culturale di questa manifestazione? E ci sto gobbo a mangia’ il gelato sul mare vai il 28!

  12. # Arnoldo

    o anche band emergenti, giovani livornesi, toscani..

  13. # Serena

    e sti c…!!! no ma aspettatemi che quest’anno ad effetto venezia ci vengo…mamma mia che tristezza

  14. # princi53

    ah ora dormo meglio!!!!!!!

  15. # nostradamusse

    WOOooOOOW…. garaglò!

  16. # nina

    Ma quali big????? ma se invece di questi “big” chiamavano tutti gli artisti labronici no eh???? ce ne sono in quantità industriali tra gruppi musicali, compagnie teatrali e quant’altro….. no vanno a chiamare quelli di amici…. MAPERPIACERE!!!!!

  17. # Gian

    VERGOGNA! Soldi spesi peggio no!!!????! ma fare una sorpresa a tutti i livornesi e riaprire LE DUE FORTEZZE?????

    PS. Sono Livornese, ma Livorno ora come ora mi fa pena,e anche i livornesi sono peggiorati in maniera vertiginosa.

  18. # Paolo

    Evviva la curtura! Ma viene anche la De Filippi? Cavolo a Lucca e a Pistoia ci suona (e ci ha suonato) le meglio gente del mondo e qui si sta dietro a questi …

  19. # Alberto

    Beh in effetti… A 40 anni tanta voglia di vederti non ce l’ho ma da giovane sinceramente ho visto di peggio. Comunque c’è banditaliana e ci sono gli oblivion io vado quelle due sere anche se i miei figlioli sono già qui che stressano per i posti… Ma quanto si paga?

  20. # Renzianodock

    Gli hanno dato l ok… Solo perché gli hanno promesso che Renzi resta a casa!!!

  21. # Samarcanda

    AIBO’.

  22. # galla

    boia c’ho ‘brividi!

  23. # Den

    E questo sarebbe il livello dei big di effetto venezia? Siamo proprio messi male, edizione dedicata alla bella italia e vengono invitati gli amici di Maria De Filippi? Vergogna! È un offesa alla bella italia della musica, è un offesa per il livello culturale della tv spazzatura che rappresentano. L organizzazione quest anno ha deciso di togliere il palco situato all’entrata dei Macelli, dove lo scorso anno si esibirono 25 band di artisti emergenti di casa nostra e preciso, a gratis… complimenti bel modo di dimostrare di essere vicini magari nello spettacolo ai giovani…

  24. # ross

    E che popò di big…..si fa invidia. Al summer festival!!!!
    ….e per di piu coi nostri vainiiii…ovvia!!

  25. # Malizioso Troll

    questi ce li potevamo risparmiare.

  26. # Susanna

    Certo che a Livorno si sta toccando il fondo…
    Poco lontano c’è il Lucca Summer Festival, la Versiliana a Marina di Pietrasanta con tutti i dibattiti, a Lucca c’è anche la mostra fotografica di Henri Cartier Bresson, a Pisa ci sarà, al palazzo Blu, Andy Warhol, Pietrasanta è tutta un’inaugurazione di mostre per tutte le portate culturali e per tutti i generi artistici (anche la Festa del Libro: Dan Brown, Valerio Massimo Manfredi, Camilleri e tantissimi altri autori…).
    Boh, alcune volte Livorno ce la mette proprio tutta per rasentare il ridicolo..

  27. # nicholas

    ahibo’ de’

  28. # Paolo Verner

    Il livello dei nostri concittadini è questo, per lo più, cosa vi aspettavate? Un monologo di Paolini? vedrete che faranno il pienone. Mala tempora currunt.

  29. # Karda

    VERGOGNA

  30. # Urdo

    Menomale che non hanno chiamato i cialtroni di uomini e donne, con a capo Tina…….siamo ridicoliiiiiii

  31. # giulietta

    Beh, in un’edizione dedicata all’Italia cosa vi aspettavate? l’Italia purtroppo è questa. Incompetenza, raccomandazione e potere a chi urla più forte, non potevano scegliere meglio!

  32. # Paolo MURA

    E’ proprio vero “Panem et Circenses” ma almeno con qualcuno degno di nota.

  33. # kamui

    deh, gente, anche a me fanno schifo e soprattutto non me ne frega nulla… però…
    se facevano roba culturale nessuno c’andava perchè avrebbe detto che era troppo culturale; se chiamavano gente emergente, nessuno c’andava perchè avrebbero detto “e questi chi sono”; vengono quelli di Amici (che bene o male, quel moccino detestabile che canta yo-yo è primo nemme classifiche di vendita… tristezza, ma è così) e tutti a dire “a me mi fanno schifo”…
    Giusto per sapere, cosa volete: Protti? Lucarelli? Il Livorno sul palco…?? così, eh, per sape’ i gusti dei miei concittadini che si lamentano sempre

  34. # la Qultura con la Q maiuscola

    Poi vengono ancora a difendere questa mainfestazione dicendo che e’ “l’ultima cosa che ancora porta cultura a Livorno”: cultura made in Livorno, eccovi serviti…
    Ormai Effetto Venezia e’ solo locali (che ci sono tutto l’anno, quindi fanno poco effetto) e barroccini.
    Augurando a tutti voi una INCIPIT VITA NOVA come alla nostra fortezza (chiusa) nuova,

    L’aQQulturato Amaranto

  35. # marco

    gran colpo per effetto venezia

    MA CHI SONO
    SONO SOLO DEI BIMBETTI AI QUALI GLI SPONSOR E I MEDIA CI SI SONO BUTTATI DENTRO A CAPOFITTO PER INVOGLIARE TUTTE LE BIMBETTE

  36. # Den

    No ma spacciare per big 4 scemi no… per me i big sono ben altri…

  37. # La redazione di Quilivorno.it

    La parola “big” era riferita alla trasmissione “Amici”. Si parla de “I big di Amici” infatti, in quanto arrivano i primi quattro classificati del talent show televisivo

  38. # stascippa

    boia che effetto mi fa venezia…..

  39. # kamui

    A Livorno hanno provato a portare un festival di musica importante: l’Heineken festival o qualcosa di simile che facevano ad Arezzo. Risultato: poco pubblico, poco interesso, l’anno dopo son tornati ad Arezzo. I posti che hai citato sono turistici, pieni di gente “di fuori”, non solo residenti: se tu facessi un incontro con Dan Brown a Livorno, in quanti sarebbero interessati? Seriamente: io, te.. e poi? Anche se Brown lo detesto, da amante dei libri e della lettura, ci sarei andato. Ma quanti di quelli che conosci avrebbero fatto lo stesso? E’ triste, ma il livello culturale della città è basso, lo si vede in tutti i campi: prova a fare un sondaggio tra i Livornesi, quanti sono andati al museo Fattori? O al museo di Storia Naturale? Siamo terra terra, e spettacoli/eventi terra terra la maggior parte della gente vuole… Giusto un guizzo di cultura, in piazza XX alla Traviata c’era il pienone, e probabilmente ci sarà per Rigoletto: le stesse persone che non metterebbero mai piede al Goldoni…

  40. # AndreaD

    Ma un bel “duello” Bobo Rondelli VS Gatti Mezzi no?? Erano poino meglio di vesti brodi!

  41. # Pippo

    è proprio la festa della cul…tura

  42. # giulia

    purtroppo allla fine sarà anche pieno ovviamente…… bella iniziativa complimenti è proprio cosi che si coltivano le potenzialità di una città…..

  43. # kamui

    no,eh! Bobo Rondelli bastaaa! Manca che sòni all’ipercoppe poi l’ho visto OVUNQUE! 😉

  44. # alina

    TI STIMO A SFA’…(TANTO PER RIMANERE NER CERCHIO DELL’ACCCCURTURATI LIVORNESI)

  45. # Valentina

    E chi sarebbero? Chi li ha mai visti e sentiti?
    Cosa c’incastra poi l’ Effetto Venezia con questi personaggi? Magari dare visibilità ai nostri artisti locali, che sono davvero degni di nota, no eh? Meglio questi personaggi montati…
    Che immensa tristezza….

  46. # Erik62

    Se i big sono questi siamo a posto…..

  47. # marco

    ERA ITALIA WAVE , NON CERTO L’EINEKEM CHE è TUTT’ALTRA COSA

    QUI MANCA LA VOLONTA DI ORGANIZZQARE FESTIVAL E CONCERTI CHE PORTINO IN CITTA 30/40 MILA PERSONE
    L’IPPODROMO LI POTREBBE ACCOGLIERE TUTTI

    CERTO NON è CON MORENO E CON I COMPLESSI DI ITALIA WAVE CHE LI PUOI FAR VENIRE

  48. # salvalivorno

    Io sono daccordo di portare almeno per una sera ad effetto venezia dei grandi nomi che richiamano un grande pubblico almeno qualcuno verrà ad Effetto Venezia complimenti per il bel colpo LIVORNO DEVE AVERE I BIG

  49. # Eljs

    Visti i commenti negativi penso che quella sera non ci sarà nessuno a vederli….il vuoto a effetto Venezia.. Invece scommetto ci sarà un sacco di gente anche solo per criticare ma ci sarà

  50. # BANDITO

    DOVRESTI ANCHE GUARDARE I PREZZI DEI BIGLIETTI DEL GOLDONI A DIFFERENZA DELLE 5 EURO PER L’INGRESSO ALLO SPETTACOLO DI PIAZZA XX….CHE POI ANCHE SENZA BIGLIETTO RIESCI A VEDERE UGUALMENTE

  51. # pirrone

    ma siete sicuri che se avessero organizzato qualcosa di “culturale” i livornesi sarebbero accorsi numerosi? ma non e’, per caso, che le critiche vengono da qualcuno, che guarda Amici e la Defilippi ma non lo confessera’ mai perche’ appartengono al partito avverso? e se questi big facessero il pieno di ragazzi livornesi ?

  52. # andrey komasky

    …. a lucca summer festival 2013: DIANA KROLL, BRYAN ADAMS, MARK KNOPFLER, NEIL YOUNG, EARTH WIND & FIRE……

    a siena “sienda and stars”…. MARIO BIONDI, PINO DANIELE, BUENA VISTA SOCIAL CLIB, MARCO MENGONI

    a Livorno 4 bimbetti sconosciuti pagati dagli sponsor e spacciati come BIG,…. COMPLIMENTONI AGLI ORGANIZZATORI!!!!!

  53. # Susanna

    Parzialmente d’accordo con te, Kamui.
    Ma sono fermamente convinta che le proposte culturali, di qualsiasi natura, debbano essere sempre “uno scalino” sopra le masse per aiutare ad “elevarsi” quel tanto ogni volta e non, viceversa, abbassarsi al livello medio (o sotto, peggio ancora!) della gente. Altrimenti non ci sarà mai l’auspicata crescita civile/culturale.
    Sono tantissimi i modi per proporre dibattiti/mostre/incontri/concerti…basta poco, mica tanto!
    Senza contare il ritorno economico per “l’indotto”…che è sempre meglio di niente…
    Grazie dell’intervento…

    Susanna

  54. # rik

    a ME fanno schifo ,effetto venezia,i big di amici,i livornesi e anche te che leggi…..ahahahahah che paranoie ch’avete!!!!!

  55. # Nenomis

    Mi vergogno della mia Livorno, che squallida scelta.

  56. # Stefano

    Non vedo il problema…sarebbe un problema ascoltare BOBO all’ipercoppe?
    Ah,no..Vai a sentì que’ du’ bimbetti tutti pompati dagli sponsor..
    Ma caa ciavete nella iorba eh!? I pucini…

  57. # Kees Popinga

    Bei tempi quando facevano il jazz in piazza del luogo pio…

  58. # giu

    con tutti i cantanti musicisti livornesi che ci sono …… ……………..tristezza

  59. # SimoneL

    Rendiamoci conto di chi è stato invitato.. 4 bimbetti che sono usciti da amici, seguiti solo da bimbette di 12-14 anni. Ma a coloro che vogliono ascoltare vera musica cosa proponete, di stare a casa?

  60. # kamui

    C’è un altro problema di fondo: a Lucca offrono una città civile, pulita e ben tenuta, in primis dai lucchesi stessi. Noi offriamo una città sporca, alla deriva, decadente e grigia. Impariamo prima ad aver cura dell’ambiente in cui viviamo, della nostra città: poi valorizziamola invitando il grande pubblico. Facessero una manifestazione così, sapendo cosa vedrebbero di Livorno, mi vergognerei. Come mi vergogno quando vedo turisti spaesati vagare in una città vuota, misera, sudicia e alla deriva e senza un negozio aperto all’ora di pausa pranzo…

  61. # ruto

    Io proprio non capisco…uno ciò che semina raccoglie…invece a Livorno sono 60 anni che seminano nulla e raccolgono tutto! Prima hanno detto che Effetto Venezia non lo facevano…quando hanno visto che a nessuno importava, anzi, meno male abbiamo detto, brutto com’è cosa lo fate a fare, allora lo fanno, quasi a spregio, e a spregio invitano quelli di Amici !!! Boia non stiamo raschiando il barile della cultura a Livorno, abbiamo già cominciato a scavare sotto terra! Ma tanto tranquilli…alle prossime elezioni 80%!!!

  62. # ognitanto

    …io vado alla Terrazza Mascagni :-))))))))

  63. # Karda

    Incontrarsi e confrontarsi può essere l’inizio di qualcosa.

    Spiegare o ascoltare come funzionano determinati meccanismi burocratici, proporre nuove idee ma poi avere le palle per perseguirle, capire perchè le cose non funzionano, avere l’umiltà di mettersi in discussione, organizzare concerti ma soprattutto ANDARCI ai concerti, comprare i dischi o il merch delle band, pagare l’ingresso o comprare una birra per far si che il cachet agli artisti sia regolarmente pagato.

    Gli Amici di Maria sono solo un pretesto per fare tutto ciò, magari con una chitarra o una birra in mano.

    Chi non ha voglia o intenzione di farlo, è liberissimo di stare a casa (o di andare a vedere Amici) 🙂

  64. # Dariol

    cara Susanna, il tuo commento ti fa onore perchè è uno dei pochi commenti che cerca di rappresentare una critica costruttiva e propositiva. Il problema secondo me, non è il concerto dei 4 di amici ( programma che ignoro felicemente), ma proprio la mancanza di vere manifestazioni culturali in città. Oggi in proprio città ho incrociato una rara famigliola di asiatici scesi da una crociera a fare shopping in centro. Ogni giorno a Livorno sono ormeggiati 10.000 turisti, ma non ne vediamo neanche uno in giro. Se offrissimo loro qualcosa di appetibile, forse non se ne scapperebbero tutti.

  65. # OLLY

    i grandi nomi? ahahah

    Siii, i biiig a Livorno! ma aspetta, dove sono i big?

  66. # Gino

    Purtroppo a Livorno la politica la inzupperebbero anche nel caffellatte. Se non sei rosso, sei nero e viceversa. Più che i discorsi, abbiamo bisogno dei fatti. Più gente che lavora e meno a fare politica.
    Detto ciò, la contro-evento è una ganzata; di Maria e delle sue trasmissioni zero-culturali, ‘un se ne po’ più’……basta che un fate il solito concertino sessantottino anacronistico.

  67. # rubbia

    è qui il tuo pregiudizio:
    ci saranno tantissimi musicisti e tanta gente a vedere, zero 68ino (benchè io sia rosso fuoco) ma tanta tanta presa per i fondelli a quell’eutanasia della musica che è amici.
    né scalette
    né direttori artistici

    solo la bella terrazza e una sfilata di gente che sona cosa gli pare.

    non è una vera e propria protesta, è principalmente uno sberleffo.

  68. # don chisciotte

    Meno male che anche quest’anno ho trovato i fondi pè levammi 10 giorni dalle scatole.

  69. # alessandroplaya

    tutti in terrazza mascagni……NEMICI DI MARIA

  70. # Kikky

    IL COMITATO ANTI MARIA DE FILIPPI ..EFFETTIVAMENTE CI MANCAVA A LIVORNO!!!!!!! Argomento molto serio e profondamente CULTURALE! Perchè come sempre dobbiamo distinguerci dal resto del mondo! Ma beata l’ora che vengono, che portano un’ondata di allegria e giovinezza e danno la possibilità a tanti ragazzini di Livorno che li hanno seguiti in tv di vederli dal vivo per sognare un pò con loro, per sognare di poter sfondare come hanno fatto loro! Povera Livorno…Dai andiamo tutti alla terrazza….a piangerci addosso perchè c’è la crisi…lì si che il livello culturale potrà finalmente andare alle stelle! ma fatemi il piacere…..

  71. # ivo di bodda

    DomenicoModugno, Claudio Villa, Pavarotti, si rigirano nella tomba a senti canta’ questi big….

  72. # Vento di Libeccio!

    Matteo Renzi&Maria De Filippi (uniti nella lotta) sono riusciti ad arrivare dove altri capipopolo non si sarebbero mai sognati . . . . . Potenza dell’ingegno!!!

  73. # 4luglio68

    A leggere i commenti sembrano tutti premi Nobel a Livorno!

  74. # CONTROORRENTE

    GANZI DEH… Eppure mi pare di vedevvi..capace siete stati tutto l’inverno appollaiati sur divavo cor pigiama di peloncino e le babbucce a mangià noccioline e a fa ‘r tifo per quei poveri bimbi….e ora uscite fòri con la cultura….bah… io verrò a vedé quanta gente c’è.. siuramente ir pienone!!!! E ora via co’ pollicioni in giù!!!

  75. # PINK

    Che Livorno sia una città chiusa ormai si sa! Ma come finalmente in Italia qualcuno vuole venire a fare spettacolo…e noi? Buuuuu giù con le critiche! E ci credo il Pala Modigliani è sempre chiuso…scappano tutti!
    E il Multisala NO, L’esselunga NO, Amici NO!!! Ma è anche ora di smetterla!
    Lo spettacolo di Amici (che piaccia o no) porterà tanta gente e giovani, ciò vuol dire vedere finalmente un pò di persone camminare fra i fossi durantre Effetto Venezia, che ultimamente, parliamoci chiaro, faceva pena!
    SVEGLIA LIVORNO NON CHIUDIAMOCI A RICCIO COME SEMPRE!!!

  76. # DP

    ..lo sai che hai proprio ragione?.. ma si, lasciamo che i nostri figli crescano con il sogno di diventare famosi grazie a maria de filippi, così quando saranno davvero famosi non la sentiranno la crisi..

    Per fortuna che qualche livornese si è indignato per questo, non tanto per questi 4 disgraziati ma per la presa per i fondelli di chi ha organizzato questo evento: sono partiti da ‘non ci sono soldi, non si fa niente’, poi improvvisamente si trovano x quelli di amici? ma davvero l’universo culturale italiano si è ridotto così? in questa città ci sono fior fior di musicisti e artisti che si sono visti ‘rubare’ uno spazio a discapito di un ‘format mediaset’

    Io andrò alla terrazza con la mia chitarra e ci porterò mio figlio, così potrà vedere cosa vuol dire divertirsi, potrà imparare cosa vuol dire aver passione per la musica, stare insieme con chi ha la tua stessa passione, che l’unione fa la forza.. te porta pure i tuoi figli a vedere amici, così impareranno che è più importante apparire che essere.. mi raccomando con i vestitini firmati!

  77. # francesco

    a sentirvi, sembra che livorno non abbia rivali in quanto a cultura…….
    mi fanno schifo gli amici di maria: e su questo siamo d’accordo.
    ma io vi vorrei vedere in presenza di altre alternative: avevamo Italiawave, ci siamo lamentati. Ci sono stati dei bei concerti: vuoti.
    a chi dice: a lucca c’hanno i buena vista social club….anche a livorno ci sono stati….tanto pienone non si è visto……
    a noi ci piace solo essere controcorrente: non ce ne frega della cultura e della qualità artistica.
    e soprattutto: finiamola di dire che livorno è piena di artisti. Livorno è solo piena di dilettanti allo sbaraglio

  78. # mimma

    ha ragione francesco. e scommettiamo che a vedere Amici ci sarà il pienone?

  79. # kikky

    se aspettavi gli amici di maria per portare tuo figlio alla terrazza con la chitarra… allora qualcosa di buono l ‘hanno fatto

  80. # STEFY

    non li conosco e non li ho mai sentiti ne visti, poichè non seguo Amici… ma li avranno chiamati sicuramente perché sono quelli che costano meno. e’ una cosa che mi fa abbastanza rabbia se penso
    che nella nostra città sono tanti quelli che fanno musica e teatro, lo fanno con passione e si fanno un gran culo, e il più delle volte pur di fare qualcosa si esibiscono gratis o faticano a farsi dare quattro lire, a maggior ragione se lo fai nella tua città e in questo tipo di manifestazioni, ti considerano meno perche sei di qui e pensano di poterti sfruttare e che ti vada bene anche farlo gratis e poi vedi questa gente che solo perche esce dai talent e’ considerata e pagata profumatamente solo perche ha dietro il nome “Amici”. in 6 anni con la compagnia amatoriale di cui faccio parte, Solo il bellissimo Teatro Pacini di Pescia, per due anni consecutivi, ci ha fatto esibire offrendoci teatro e servizio luci. per effetto venezia non c’e’ mai stata la possibilità di trovare uno spazio, devi conoscere quello, quell’altro…….ma andate sai dove…………….grazie Livorno

  81. # floyd

    Il programma “Amici” è a mio parere squallido, come altri della De Filippi. Però fare un contro-evento, addirittura usando la parola “nemici”… mi sa tanto di rosicata… Tra l’altro la De Filippi è furba, in modo subdolo farà in modo di inglobare anche questi “nemici”, facendoli diventare (o confermandoli come) utili idioti della De Filippi stessa. Poi per carità, ognuno è libero di guardare chi vuole, ma tra “amici” e “nemici” non vedo molta differenza, e soprattutto non vedo nulla di veramente originale e sperimentale.

  82. # Stefano

    Italia Wave e Valenti avevano portato un GRANDE cultura musicale a Livorno !
    HJF è un festival di altra portata e sicuramente più vicino ai gusti commerciali delle persone, ma ripeto, per la nostra dimensione, Italia Wave era una GRANDE occasione che ci siamo fatti scappare. Ricordo sempre i commenti: “ecco i drogati! “, “faranno il campeggio come a Pistoia pieno di droga”…..che provinciali siamo deh !!!!

  83. # Silvia

    Addirittura “contromanifestazione”??? Non ho parole. Effetto Venezia dura 10 giorni e non credo che ci saranno tutti i giorni i ragazzi di amici, 4 giovani che comunque sanno pure far qualcosa al contrario di tante persone buone solo a criticare. Qualche anno fa a quella trasmissione c’erano anche due ragazzi livornesi, una era Karima, peraltro bravissima. Scusate ma dov’è il problema?

  84. # Stefano

    Nessuno ti obbliga ad andare a vederlo, ma per chi lo vede è sicuramente meglio di quei 4 brodi senza arte ne parte

  85. # Gecche

    Boia, meno male ho letto la notizia, volevo andare in ferie in Sardegna due settimane ma resto a Livorno per vedere quelli di “amici”…

  86. # Gino

    Fai bene a ribadire “rosso fuoco”. Hai visto, ho ragione io. Sarebbe un grande sberleffo e invece lo sciupate con la politica. Dai retta a me, guardati su youtube, il filmati dell’Istituto Luce relativi a Livorno degli anni 30. Architettura e mondanità e soprattutto una città fiorente. Forse capisci che serve meno politica e più contenuti. Comunque ribadisco il mio plauso al contro evento. È ganzo.

  87. # Don Chosciotte

    EVVIVA LA CULTURA! Bel mi effetto venezia di vent’anni fa!

  88. # Don Chosciotte

    Io non sono un “Premio Nobel” ma commento lo stesso !!!

  89. # rubbia

    è una goliardata.
    complimenti comunque, dare dell’idioti a un migliaio di persone tra cui gente che girato il mondo con la musica ma che solo a Livorno non suona.
    su, mostraci la retta via dai!

  90. # selphie

    sono andata al museo Fattori un paio di anni fa insieme a mia sorella ed una mia amica francese, non ci hanno fatte entrare perché eravamo le uniche della giornata…. non mi sembra una cosa normale per un museo e questo secondo me non è colpa dei livornesi, potevamo essere 3 turiste e ci mandavano fuori lo stesso. Livorno ha un potenziale da paura solo che non viene sfruttato per niente.

  91. # 4luglio68

    Giusto DEVI commentare e criticare, ci mancherebbe!!!

  92. # DP

    ..Livorno è piena di Artisti.. evidentemente non ne sei al corrente.. abbiamo livornesi nelle migliori orchestre di tutta Italia, abbiamo gruppi che girano in lungo e in largo per il mondo, abbiamo cantanti, musicisti, pittori, ci aggiungerei anche dj e produttori di musica elettronica, gente che tutto lo stivale ci invidia.. e ogniuno di questi si è costruito il proprio futuro con le sue mani, quì non ci sono nè Cecchetto nè la De Filippi nè la Caselli a dargli una mano.. magari ci saranno anche i dilettanti come dici te, ma ti assicuro che sono di più quelli con le ‘palle quadrate’!

  93. # COLLE

    “4 scemi” che sicuramente sanno fare più cose di te….. non capisco perché dovete essere così offensivi con questi ragazzi che stanno cercando di realizzare un sogno…. INVIDIA????

  94. # Don Chosciotte

    oltre al segno + condivido.

  95. # Don Chosciotte

    Hai ragione!

  96. # Den

    Una manifestazione culturale basata sullo spettacolo, l’arte in genere la scelta di amici la vedo esclusivamente di carattere commerciale. E poi… un piccolo spazio come lo scorso anno alle band emergenti che per di più si sono esibite tutte a gratis no?

  97. # kalel

    te di siuro deh, e ti ci vedo vai! Sur divano…..svegliaaaa!!!!

  98. # Den

    Invidia per chi? Canto in una band emergente, ho moglie e figliola e mi guadagno onestamente i soldi con quello che faccio… musicalmente parlando li reputo così. Sono un PRODOTTO delle tv associate alle case discografiche che finito il programma si trovano il PRODOTTO già pronto per l’uso. Sono la rovina di ppersone come me e la mia band che ogni giorno sputiamo sangue x riuscire ad emergere. Ma di tutto ciò nn provo invidia ma tanta pena per i tuoi discorsi

  99. # Den

    Ricordo ad esempio la serata che c era la biba band…

  100. # Susanna

    …abbiamo bravi fotografi fotoamatoriali di livello medio-alto…
    Così, tanto per non dimenticare la categoria…

  101. # Den

    Forse non hai capito… non è un comitato ne nient altro… sarà un bellissimo raduno di artisti e amanti della musica che si trovano alla terrazza semplicemente suonando e cantando ognuno occupando un piccolo spazio alla terrazza. Senza disturbare nessuno ma per dimostrare all’amministrazione comunale e al direttore artistico il proprio dissenso per il livello culturale in cui è piovuta questa manifestazione. Siamo passati da Jannacci ad Amici… ma te ne tendi conto???

  102. # Den

    È da commenti come il tuo capisco perché a livorno chiamano amici

  103. # Laura

    Sono contenta che vengano i ragazzi di Amici, a me piacciono, sono bravi e non vedo l’ora di cantare e ballare con loro, qundi a chi non piacciono vada pure dove gli pare basta che non vengano a rompere le scatole e rispettino i gusti altrui.

  104. # floyd

    Io non devo mostrare la retta via a nessuno. Mi limito a prendere atto che creare una coppia di (pseudo) opposti “amico-nemico” è una cosa ridicola, e ottiene solo il risultato di mantenere le cose come stanno. È chiaro che “amici” e “nemici” si alimentano a vicenda… Se poi qualcuno chiama quelli della De Filippi anziché altri è perché evidentemente (e forse purtroppo) ritiene che i primi attirino più persone… Difficile da capire, eh?

  105. # floyd

    Sì, hai visto giusto: è proprio per commenti come il mio che chiamano quelli di Amici. Anzi, guarda, visto che sei stato bravo ti voglio svelare un segreto: il mio commento in realtà era indirizzato proprio a questo fine. Sei contento?

I commenti sono chiusi.