In via Sicilia i camperisti fanno quello che vogliono

Mediagallery

Un piazzale adibito a parcheggio in Via Sicilia (tra Coteto e Salviano) messo in evidenza dalle colonne della vostra rubrica, continua dar spettacolo in negativo. Infatti oltre ad esser sempre vuoto, vuoto perché si preferisce parcheggiare alla “chi se ne frega” nella zona dei capannoni, ma si sa, se si potrebbe la gente entrerebbe anche dentro i negozi con l’auto…ma questo è un altro argomento.
Il park oramai è meta di villeggianti pseudo camperisti che qui trascorrono giornate intrattenendosi in allegri picnic, altri volteggiano tra birilli fatti usando bottiglie di plastica, ok niente di male, ma un piccolo appunto: dopo che avete finito la vostra scuola guida, levatele, altri invece passano lasciano la loro busta con sorpresa e vanno via. Conclusione: il park è una discarica, speriamo che un giorno qualcuno di chi di dovere passi, veda e agisca o faccia agire. In modo tale che i topi e affini non possano festeggiare: l’appellativo park dei rifiuti, non è una bella nomea.

Paolo Mura

Riproduzione riservata ©