Via Sgarallino, come fare ad arrivare a casa?

Salve, sono un residente di via Jacopo Sgarallino. Da oggi sono presenti i banchi degli ambulanti su tutta la via Garibaldi che partecipano alla fiera di sant’Antonino. E fin qui tutto bene. Il problema nasce quando si prova ad arrivare a casa con la propria auto: è impossibile dato che la fiera ha inizio dalla via Garibaldi ma da molto prima dell’interazione con via Sgarallino e la via Sgarallino è una strada a senso unico, percorribile da via Garibaldi a via Zola. Adesso mi chiedo: come faccio ad arrivare a casa? Come possono arrivare a casa coloro che non sono autosufficienti e che necessitano di un mezzo che gli accompagni? Purtroppo non si è tenuto di conto dei residenti di via Sgarallino ma solo della fattibilità della fiera. Qualcuno ha sbagliato e sono certo che il nuovo Sindaco saprà’ dare una giusta risposta a questo grande disagio causato. Grazie. Un residente.

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # Giovanni

    Omammamia!!! Problemone!!! Per un giorno all’anno quante polemiche!!!

  2. # hdl64

    Pensi a quelli e sono tanti, che abitano tanto per fare un esempio, in via Enrico Bertelloni (traversa di piazza Cavallotti) o via del cardinale, luoghi dove oltre ad essere in zone pedonali, vi è pure un mercato da un anno all’altro. Sono convinto che sopravviverà per una settimana, oltre ad esserci, come ci sono nelle zone sopra citate, deroghe per chi ha problemi seri e soprattutto reali.

  3. # RESIDENTE

    INVECE NO, NON CI SONO DEROGHE O ALTRO DEL GENERE…SONO STATE SOLO CHIUSE LE STRADE ( ANCHE CON IL PARERE NEGATIVO DI CHI DEVE “VIGILARE” ), VORREBBERO FARE IL SENSO DOPPIO SENZA UN CARTELLO CHE LO PRESCRIVE, INSOMMA UNO SI DEVE ARRANGIARE COME MEGLIO CREDE…SI è VERO CHE SONO SOLO DUE GIORNI E CHE CI SONO REALTà DIFFERENTI, MA QUANDO HA ACQUISTATO CASA VICINO AL MERCATO LO SAPEVA GIà CHE IL MERCATO ERA PRESENTE E CHE LA SUA ATTIVITà SAREBBE ANDATE AVANTI, MENTRE INVECE QUESTA è UNA NOVITà DALLO SCORSO ANNO E PUR AVENDO SOLLEVATO I SOLITI PROBLEMI, QUEST’ANNO CI RISIAMO…..

  4. # RESIDENTE

    ALLORA STASERA VENIAMO TUTTI A PARCHEGGIARE SOTTO CASA SUA, SE è COSI GENTILE DA FORNIRCI L’INDIRIZZO….NON FACCIA IL FENOMENO, NON CI SONO I PARAMETRI….IL DISAGIO CAUSATO NESSUNO L’HA CHIESTO E NEANCHE LEI CON QUESTI COMMENTI PUO’ TROVARE UNA SOLUZIONE…..

  5. # Gilberto Gibi

    Io penso che le auto che portano i disabili per 2 giorni potrebbero tranquillamente percorrere via Sgarallino in senso contrario (dato che è diventata a fondo chiuso). Sfido il vigile a multarvi !! Tutti gli altri,per due giorni, 100 METRI A PIEDI !!!!!

  6. # Giovanni

    Sig. residente,
    come vede il comune o chi di dovere non l’ha considerato come dire…..”neanche di striscio” perche’ il problema e’ talmente banale che non sussiste che solo lei della zona puo’ polemizzare in merito, certo venga nella mia zona in via dei pensieri quando tutti i venerdi c’e’ caos..e allora che dobbiamo fare?? E lei per un giorno all’anno sta buttando all’aria il mondo?? Ma la smetta !!!

  7. # Residente

    Se si transita controsenso l’assicurazione, in caso di sinistro, non copre …invece di fare i superlativi assoluti e gli intenditori, documentatevi…capito sig. Gilberto ????

  8. # Gilberto Gibi

    Allora se proprio non può camminare, il prossimo anno ci pensi in tempo e non la faccia chiudere.

I commenti sono chiusi.