Via San Giovanni, tutto è come prima

Mediagallery

Buongiorno, ingenuamente avevo sperato che la segnalazione su Quilivorno.it potesse in qualche modo avere un seguito, che quantomeno qualcuno si accorgesse della situazione, ma ovviamente niente: come si vede dalle foto la situazione non cambia: l’inciviltà e il sudicio continuano a regnare davanti ai nostri portoni, le fogne continuano a emettere questi spettacoli maleodoranti e belli a vedersi, e i controlli (vigili e Asa) continuano ad essere completamente assenti.
Oltre ai problemi già segnalati e documentati, ma vi sembra regolare che noi dobbiamo vivere ogni giorno con questo bel tappeto di sigarette gettate davanti al portone grazie ai civilissimi frequentatori della sala scommesse, nonché ai loro gestori che nonostante vedano tutto mai si sognerebbero di mettere un posacenere fuori dalla loro attività?
Cosa dobbiamo fare? Rassegnarci a vivere nello schifo o continuare a sperare che qualcuno intervenga?
Nedo

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # il trollo

    Invece di segnalare a un giornale, segnalare a questura e carabinieri…a meno che non abbia paura di metterci il nome

  2. # thomas

    La colpa non è dei vigili ma dei tuoi concittadini.

  3. # Nedo

    dunque, a priori la colpa è dei concittadini: ma vigilare di chi è compito? quella fogna esplode ciclicamente ogni due settimane, è stata vista, analizzata, ma il problema viene ogni volta tamponato, mai risolto, cosi che possa risuccedere, e noi si possa stare in quelle condizioni (avevo allegato anche delle foto ma purtroppo la redazione per ora non me le ha caricate); le macchine messe in quel modo li ci sono 24h il giorno..però a differenza di via marradi, dove per esempio i vigli fanno verbali tutti i giorni..qui non succede, come mai? dopo segnalazioni su segnalazioni, nessuno può imporre a questi signori di far diventare il marciapiede un tappeto di sigarette e cartacce? mi vuoi dire che siccome è colpa loro e che nessuno se ne frega di controllare, quasi quasi dovrei anche farmelo andare bene e stare zitto?

  4. # Nedo

    Bravo trollo…nome piu adatto non potevi trovarlo per dire certe cavolate: se tu leggessi, e avessi letto anche la prima segnalazione, avresti visto che i vigli, l’asa e chi di competenza sono stati chiamati centinaia di volte, l’asa è anche venuta, ma senza risolvere niente. è stata anche contattata l’AAMPS per capire se si può fare qualcosa per chi, agenzia di scommesse e negozio accanto di elettronica, produce sporcizia tutti i giorni, a quei livelli, lasciando ovviamente poi tutto li.
    Ma forse leggere ti faceva fatica, e sopratutto è piu divertente trovare qualche cattiveria da insinuare piuttosto che criticare chi per primo crea il problema.

I commenti sono chiusi.