“Vi descrivo cosa abbiamo visto dal terrazzo. Oggetto non identificato a Montenero?”

Spettabile redazione,
approfittando della vostra potenzialità del vostro canale d’informazione faccio presente quanto segue precisando che: sono sano di mente, non bevo, non faccio uso di sostanze allucinogene, non amo i film di fantascienza e soprattutto che non soffro di allucinazioni.
Il giorno 7 marzo, ore 20 e 30 esatte. Abito in via Muratori ad un panoramico ultimo piano, eravamo io e mia moglie affacciati al balcone di casa mia e si stava osservando con il telescopio lo spettacolare cielo stellato di questa sera ma girando lo sguardo verso Montenero ho notato a circa 200 metri d’altezza un punto luminoso sferico di un bianco acceso prima procedere lentamente tant’e’ vero che abbiamo pensato subito ad un aereo di linea anche se piuttosto a bassa quota per poi quindi sfrecciare ad una velocita’ incredibile dal punto d’inizio e cioe’ Montenero per poi sparire fino a perdita d’occhio in direzione porto in circa 2 o tre secondi al massimo! Sembrava quasi un proiettile “tracciante” usati dalle forze armate. Assolutamente da escludere che avrebbe potuto trattarsi di un aereo e neanche di quelli supersonici ovvero un caccia militare che quando passano senti l’effetto del “bang” prodotto dall’infrangersi del muro del suono (e che al loro passaggio ti devi tappare le orecchie), ebbene questo non ha emesso assolutamente nessun rumore, nessun sibilo o suono ma soprattutto siamo stati in due a vederlo ed a rimanere… senza parole. Se qualcuno ha visto la stessa cosa farebbe cosa gradita se lo rendesse noto e che lo condividesse su questo portale quello che abbiamo visto noi due, mi auguro solo di non essere stati solo noi due a vedere questo oggetto a questo punto ritengo, non identificato.

Marco e Nadia

Riproduzione riservata ©

46 commenti

 
  1. # lisa

    Mai sentito parlare di Iridium Flares?

  2. # nonènulladinuovo

    Se vai sul sito del Cicap c’è la semplice spiegazione di cosa avete visto altro che oggetti non identificati !

  3. # Vincenzo

    Se ci si sofferma a guardare il cielo stellato ad occhio nudo capita spesso di veder transitare punti luminosi, in tutto simili a stelle, che attraversano il cielo con un moto rapido ma regolare.
    Scartata la possibilità che siano aerei, che nella maggior parte dei casi hanno luci intermittenti, probabilmente abbiamo assistito al transito di un satellite artificiale.
    Di questi oggetti ce ne sono veramente tanti in orbita e di solito quelli più visibili, che attirano di più l’attenzione, sono quelli di maggiori dimensioni e che orbitano più vicini alla superficie della Terra.
    Ma fra tutti i satelliti una categoria molto particolare è quella dei satelliti Iridium..
    Iridium è un sistema di satelliti per telecomunicazioni il cui nome deriva dall’elemento iridio che nella tavola periodica degli elementi è il 77. Il progetto iniziale prevedeva la messa in orbita di 77 satelliti su orbite circolari a 500 km di altezza, fra loro sincronizzati in modo da creare una rete di satelliti che, in ogni punto, poteva mettere in contatto telefonico due punti qualsiasi sulla superficie terrestre. In realtà solo 66 satelliti sono stati resi operativi, il consorzio che gestiva questa rete satellitare ha attraversato momenti difficili in quanto il sistema ha dei costi elevati che non tutti i potenziali utenti possono sostenere.

  4. # Citta Dino

    Però qui non si parla di moto rettilineo uniforme ma di brusco cambiamento di velocità. Oppure potrebbe essere un’illusione ottica dovuta alla posizione?

  5. # andrea

    avevo letto da qualche parte che in questi giorni un meteorite avrebbe sfiorato la terra…forse era quello.

  6. # fede

    Si!!! …era un UFO …si ė soffermato poi quando ha capito di trovarsi a Livorno ė fuggito subito a velocità ipersonica inorridito …:-))))

  7. # Diego

    Potevate fare un video o una foto, può trattarsi di un UFO, che forma aveva l’oggetto? Cmq io ci credo agli alieni ma il governo farâ di tutto per negare l’esistenza, addirittura sn arrivati anche a minacciare persone… chissa cosa nascondono!

  8. # Paolo

    Rispondo alla lettrice Lisa: Mi dedico all’astronomia da circa 30 anni e ti posso assicurare che non si tratta di “Iridum Flare” che e il suo moto e’ molto ma molto piu’ lento e non traccia sicuramente una linea retta, lo puoi vedere anche sui vari video postati su youtube, poi qui si parla di un brusco cambiamento di velocita’ dell’oggetto e non certo per un’illusione ottica (sono stati in due a vederlo) e neanche di un’ISS che non orbita certamente a 100 metri di altezza del suolo terrestre, vorrei essere scettico anch’io ma il comportamento di questo oggetto e’ da ritenersi molto strano, poi se si legge bene lo scopo dell’autore dell’articolo e’ mirato semplicemente a divulgare questo avvistamento per sapere se come loro, qualcun altro ha assistito al fenomeno.

  9. # Ephraim

    Aerei, satelliti e bolidi hanno un moto rettilineo uniforme. Io ho visto tre volte cose simili a quella descritta, due prima che venissero inventati i droni e una (pubblicata anche su QuiLivorno con una ripresa da cellulare) dove però ho forte sospetto che fosse stato un drone. Il fatto che da uno stato di quasi immobilità ad una velocità assurda fa sicuramente escludere che possa essere anche un flare, o un elicottero (che sarebbe la macchina che potrebbe fare una cosa come quella descritta, ma si sentirebbe e non può andare a elevate velocità)… quindi?

  10. # Ephraim

    Manda il link se lo conosci… sono appena stato sul sito del CICAP e non ci si capisce nulla!

  11. # Eto

    Era Berlusconi…..lui si muove cosi’….

  12. # LisaG

    avevo pregato che due meteoriti colpissero la terra uo a roma sterminando i politici uno a Livorno contro il consiglio comunale. Redazione si fa per scherzà! Un fate gli antipatici togliendo il commento. Poi è spuntato un angelo che mi ha detto che era impossibile e mi ha chiesto un altro miracolo. Ovviamente Livorno che vince lo scudetto. Sapete tutti come è andata… comicia a fa le prove per migliorà la mira

  13. # Jobbee

    Anche mia Moglie mesi fa, ha avuto una visione non spiegabile a primo impatto.Dalla finestra di casa, Ardenza , ha visto passare in moto rettilino, ad alta velocità una sfera piccola rossa molto luminosa, vicino al vetro della finestra che da su una corte interna dei palazzi. Pur credendo a mia moglie, che qualcosa ha visto, non ho avuto modo di filmare l’ episodio, che per altro non si è ripetuto nel tempo. Pertanto ho archiviato il fatto senza farmi troppe seghe mentali. (Probabilemnte era un laser o un effetto di diffrazione della luce da qualche sorgente luminosa) Caro cittadinio evitiamo di scrivere segnalazioni alla redazione se non abbiamo prove scientifiche. Per quel tipo di segnalazioni ce la redazione del programma TV Mistero :_)), magari loro ti mandano pure un Troup e ti fanno un bel servizio a livorno.

  14. # pino

    non c’e’ niente da stupirsi…..chi l’ha detto che siamo gli unici esseri viventi della nostra galassia?? li ho visti pure io anni fa piu o meno nella solita zona!

  15. # Giacomo

    ……..ANNACQUALO…!!!

  16. # Uccio

    Si ma non sI spostan cosi velocemente… diventano luminosissimi ma non scappano via….. cmq sicuroun qualcosa di simile . Oppure…. immaginazione a seguito di iridim o altro flare…..

  17. # lisa

    Prospettiva e illuminazione progressiva seguita da una oscurazione altrettanto progressiva che ingannano l’occhio

  18. # lisa

    Sarà stato ET? Ma per favore!! Tieni conto anche della prospettiva e di come avviene l’aumento e il calo di luminosità negli iridium flares che ingannano l’occhio facendo percepire velocità diverse dal reale

  19. # lisa

    Prova ad andare sull’aurelia all’altezza dell’aeroporto quando di notte atterrano gli aerei provenendo da sud. Per molto tempo sembr che ci sia un oggetto luminoso fermo in cielo che diventa sempre più grande, poi quando la prospettiva cambia “diventa” improvvisamente più veloce. Rapporta le velocità di un aereo con quelle di un satellite iridium e avrai la tua risposta

  20. # Noi

    All’incirca 3 mesi fa mi è’ successo diciamo la stessa cosa ma non dalle parti di Montenero… E non l’ho detto a nessuno perche sai com’è la gente… Comunque saranno state al incirca 22.30/23.00 ora in cui esco con il cane

  21. # Pasqua

    Niente ISS, ne’ Tiangong, nè Iridium (http://www.heavens-above.com/).
    Un oggetto che vola sembra lento se si avvicina nella direzione dell’osservatore, veloce se cambia direzione. Se l’osservatore possiede un telescopio dovrebbe riconoscere un eventuale bolide o meteora (ce ne sono parecchie che sembrano correre orizzontalmente (ne ho viste). Un bolide ieri e’ stato registrato (da una velocissima ricerca)… chiedero’ maggiori informazioni.
    “Marzo è anche un mese in cui spesso si osservano, specie dalle regioni eclitticali, spettacolari bolidi, dato che non di rado la Terra incontra occasionalmente frammenti di origine asteroidale”. Agli alieni credero’ quando vedro’ rottami o astronavi a terra, prima no.

  22. # Alex

    Secondo Me………Era UFO ROBOT!!!!!!!!!!!!!!!!

  23. # Gianni

    Rimango basito per come molti lettori si sono espressi nel giudicare la lettera/segnalazione alla redazione dei due coniugi:
    Ho letto commenti di molti scettici e molti burloni che intervengono solo per fare battute spiritose e che non mancano mai, ma non importa tanto finche’ saranno pagine pubbliche non si puo’ negare il diritto di repliche e costretti a leggere anche questa tipologia di interventi che vorrebbero il pollice in su perche’ convinti di “far sorridere” ma non certo a chi e’ interessato seriamente all’argomento. Non vedo perche’ si debba escludere a priori l’esistenza di altri pianeti,di altre intelligenze, di altre galassie o altre forme di vita in genere, prendiamo un attimino solo per un’istante sul serio questo avvistamento e riflettiamo, altro che fenomeni di rifrangenza solare, ISS, Iridium Flares, aerei, sonde, “prospettiva illuminazione progressiva che inganna l’occhio” ecc… ognuno dice la sua ed a modo proprio senza molte volte esaminare accuratamente il soggetto dell’articolo, mi sembra che si voglia quasi esorcizzare ed allontanare con blando scetticismo ed ipocrisia la realta’ dei fatti e che a volte siamo chiamati noi essere umani stessi a testimoniare di fronte ad evidenze quasi per seppellire le paure ancestrali nascoste nella mente di ognuno di noi, perche’ non ipotizzare sul serio una volta per tutte ad altre possibili forme di vita presenti di altri pianeti? Credete davvero che siamo soli in questo immenso universo costituito da centinaia di migliaia di galassie a noi sconosciute? Lo scetticismo ed il negare davanti ad indiscutibili evidenze non aiutano certo la scienza a studiare questi fenomeni ogni giorno sempre piu’ in aumento ed in tutto il mondo.

  24. # eusebio

    Anch’ io ho visto cose che voi umani…

  25. # Flavio

    Qualcuno ha scritto che l’autore dell’articolo avrebbe dovuto documentare il tutto con una macchina fotografica o videocamera, mi spiega per favore com’ era possibile farlo se il fenomeno e’ durato solo pochi secondi? Grazie

  26. # Paco

    #Noi” ti rispondo, e si lo so com’e’ la gente…..guarda qui e valuta quanti burloni perditempo ci sono, poi se non ci credono che evitassero commenti sterili!!

  27. # eddy

    Secondo me avete fatto benissimo a segnalare il fatto. Se ciascuno può raccontare in forma anonima i fatti anomali che osserva, la verità su cose nascoste uscirà prima. Gli ironici e gli scettici sono invitati ad andare allo stadio ed occuparsi solo del Livorno calcio (l’oppio dei livornesi stupidi)

  28. # capino

    io un puntino luminoso l’ho visto verso la valle benedetta, veniva avanti avanti poi è sparito improvvisamente….l’automobile aveva curvato.

  29. # Ugo

    questa non e’ fantascienza, tutto e’ possibile del resto anche i più importanti informatori di divulgazione scientifica ammette possibili forme di vita extra-terrestri, poi….padronissimi gli scettici di non crederci.

  30. # Flavio

    Ahahahaha, spiritosa vero???

  31. # Luigi

    Nella descrizione mancano molti elementi che potrebbero essere utili per cercare di capire il fenomeno.
    Per prima cosa bisognerebbe che spiegasse su cosa si basa per dire che era a 200 mt di altezza.
    Senza infatti conoscere almeno indicativamente la grandezza dell’oggetto è molto difficile stabilire altezza e distanza.
    E’ importante anche sapere se la luce è cambiata di intensità, di quale colore era inizialmente e se questo colore è cambiato durante l’osservazione.
    Nel momento in cui l’oggetto è passato dalla situazione di moto lento a quella di alta velocità, le è sembrato che si sia alzato od abbassato bruscamente rispetto a prima?
    Il moto poi è sempre stato rettilineo sia nella prima che nella seconda parte, senza neppure un brusco cambiamento di direzione da quando avete iniziato a vederlo sino a quando è sparito?
    E’ possibile tracciare su una mappa l’apparente rotta seguita dall’oggetto?
    Durante il tragitto finale è sembrato perdere quota o rimanere alla stessa altezza da terra?
    Lo avete perso di vista perché la luce si è spenta bruscamente, lentamente o perché è sparito dietro un ostacolo alla vostra visuale?
    E’ vero che un meteorite è passato molto vicino alla Terra in questi giorni ma è difficile che questo fosse una meteora, un “bolide” o simili, perché l’alta velocità descritta lo indicherebbe già abbondantemente all’interno dell’atmosfera e quindi avreste dovuto assistere ad notevole aumento di luminosità durante il tragitto od anche ad un vero e proprio lampo di luce finale e comunque molto facilmente avrebbe lasciato dietro di se una scia luminosa o di fumo.

  32. # lisa

    “Credete davvero che siamo soli in questo immenso universo costituito da centinaia di migliaia di galassie a noi sconosciute?”

    Vuoi una risposta chiara al tuo quesito?
    Sì!

  33. # Sandro

    per Eddy, finalmente si legge un commento intelligente!

  34. # il trollo

    Meno ponce/birre e gli alieni non si vedono!!!

  35. # Sandro

    Luigi ma ha letto a modo l’articolo? Se proveniva da Montenero e’ facile stimare approssimativamente l’altezza soprattutto se questo e’ stato possibile verificarlo da un piano alto! Poi sempreche’ abbia letto con attenzione si parla di una linea retta orizzontale diritta difatti e’ stato paragonato ad un proiettile tracciante, che ha segnato la rotta dall’inizio alla fine senza nessun abbassamento o altra deviazione, o variazione dell’intensita’ della luce….l’articolo e’ stato redatto in modo chiaro e semplice da interpretare.

  36. # capino

    era super pippo

  37. # Grobo

    ERA IR PIPALUCE!!!!

  38. # Pasqua

    Non saremo soli, ma le distanze sono incolmabili. Non e’ scetticismo, ma realismo… Gli anni luce non sono un’invenzione, basta studiare un pochino.

  39. # Giacomo

    Meno male ci sei te Eddy, persona erudita e colta che ci illumini con la tua sapienza e le tue frasi da politicante. Ti vorrei come sindaco. VIVA EDDY…….CAPO DEGLI ULTRA’

  40. # Labronico53

    Rispondendo a Pasqua vorrei farli notare che 100 anni fa l’uomo riusciva a volare appena con velocità ad oggi ridicole mentre oggi andiamo nello spazio e voliamo a velocità inimmaginabili appunto 100 anni fa, tanto per fare un esempio.

  41. # ufoaccoglienza

    Hai questa certezza? Sei l’unica. Spiegane il perché alla scienza, così la smettono di investire fondi in ulteriori ricerche inutili. O Lisaaaaaaaaaaa… ma ci sei o ci fai?

  42. # ufoaccoglienza

    E’ bellissima!!!!! 😀

  43. # lisa

    E tu spiegami coe fai ad avere la certezza opposta! E non credo proprio di essere l’unica. Ma se a te piacciono gli omini verdi, sono solo affari tuoi

  44. # virgilio

    La sera è consigliato cenare leggero altrimenti si fanno brutti sogni!

  45. # Ephraim

    Lisa, penso di saper riconoscere luci di aerei, satelliti, bolidi, ecc… essendo stato per diversi anni socio dell’ALSA ho avuto modo di imparare diverse cose su questo genere di osservazioni. Poi il fenomeno che dici te si verifica solo quando è un aereo in avvicinamento, e non in allontanamento come quello descritto.

I commenti sono chiusi.