Strane telefonate dal servizio anti-fumo

Buongiorno, vi scrivo per sapere come bisogna comportarsi quando si ricevono telefonate strane come quelle della campagna anti-fumo da parte del comune di Livorno, ma poi leggendo alcuni articoli dove il Comune dichiara di non aver fatto questa campagna e queste telefonate sono arrivate a molti cittadini livornesi, quindi mi sembra un po’ un inizio di truffa. Vi ringrazio del servizio che date alla città.

Nino Santangelo

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # Boia-deh

    Confermo la chiamata al mio numero ma non posso aiutare sul contenuto in quanto ho riattaccato immediatamente perchè sulle liste di opposizione alla pubblicità via telefono.
    A parte l’esasperazione di essere chiamati mille volte per comprare qualcosa se iniziano pure le triffe…saperlo sarebbe utile. Grazie

  2. # Mauro

    Guarda, la risposta ce l’hai gia’ sugli articoli correlati (v. sotto) che cita:
    Dicono di telefonare per conto del Comune di Livorno per un sondaggio sul fumo e sottopongono il cittadino ad una serie di domande a cui rispondere brevemente con un sì o con un no o digitando numeri sulla tastiera. Si precisa che il Comune non ha commissionato alcun sondaggio in merito. E’ in corso nel mese di dicembre una campagna di prevenzione verso la BPCO ovvero la bronconeumopatia cronica ostruttiva , promossa dal Comune di Livorno e ASL 6, ma questa prevede esami spirometrici nelle farmacie comunali. Nessuna indagine telefonica.
    Numerose sono state in questi giorni le segnalazioni da parte di cittadini all’URP del Comune di Livorno che hanno ricevuto telefonate al riguardo.

    venerdì 06 dicembre 2013 13:32
    – See more at: http://archivio.quilivorno.it/news/comune/nessuna-indagine-telefonica-sul-fumo-commissionata-dal-comune/#sthash.q2cXgCpg.dpuf

  3. # asciugati

    boia deh quando mi hanno telefonato a nome del comune per sapere se conoscevo qualcuno che fumava gli ho risposto che conoscevo il Sindaco Cosimi che fuma il sigaro e hanno buttato giu !

  4. # jackfolla

    anche quel registro a cui siamo iscritti per non ricevere pubblicità è una bella truffa ! ti chiamano lo stesso come se nulla fosse !

  5. # lalla

    dhè!badalì se fuma solo il sigaro!

  6. # titti

    a me hanno detto che chiamavano per conto della Asl ….. ma visto che non siamo inseriti negli elenchi telefonici e non abbiamo accettato di ricevere info pubblicitarie mi sono insospettita e non ho risposto ad alcuna domanda….

  7. # Liiliputz

    Anche a noi hanno telefonato, iniziando col chiedere se in casa qualcuno fuma. Ho subito riagganciato, secondo me l’unica cosa da fare

  8. # Boia-deh

    Ho scoperto che bisogna andare sul sito del gestore e reimpostare le opzioni sulla privacy ed essere di nuovo iscritti nel registro opposizioni.
    Nel frattempo il numero viene venduto tranquillamente alle agenzie di marketing telefonico…bella serietà!

  9. # patrizia

    anche a casa mia sono arrivate le stesse telefonate.riagganciate.

I commenti sono chiusi.