Sos Terrazza Mascagni, sta cadendo a pezzi!

Mediagallery

Gentile redazione,
croce e delizia di Livorno alla Terrazza Mascagni in queste ultime settimane, finalmente, si è dato un tocco ai lampioni, che sembravano oramai arresi alle intemperie, riportandoli agli antichi fasti, ma ancora manca qualcosa. A parte le balaustre che vengono giù, i manufatti non curati che con l’azione della salsedine vengono corrosi e si sfaldano, i soliti laghetti che si formano ogni due gocce d’acqua, ma quello che purtroppo ci vorrebbe è un intervento adeguato per fermare lo sgretolamento e cedimento continuo del fronte che dà sugli scogli. Non sarà oggi che le continue mareggiate faranno danni seri, ma con il passar del tempo anche una goccia d’acqua consuma il granito. Speriamo che il Palazzo anche questa volta abbia un occhio di riguardo verso questa situazione, dato che in precedenza (marzo 2012) fu stanziata la cifra necessaria considerando l’opera  “di somma urgenza”. Ora che si sta sistemando il sopra, si può vedere di sistemare anche il sotto? Mettendo una mano sul cuore…

Paolo Mura

Riproduzione riservata ©

Photogallery