Che sorpresina la Tari! Alla faccia dell’arrotondamento

Buongiorno,
porto a conoscenza della vs redazione una cosa che definire “anomala” è un eufemismo. Ricevo questa mattina la lettera del Comune con all’interno la Ta.Ri. da pagare, il totale del conteggio è di € 67,67 comprensivo di tutte le voci che concorrono al costo, ma il totale arrotondato da pagare è pari a € 68,00. Vorrei spiegazioni in merito a tale scelta, dal momento che anche in presenza di un arrotondamento “di comodo” mi sarei aspettato 67,70, è inaccettabile una tale prassi. Immaginiamo cosa succede se moltiplichiamo arrotondamenti cosi “generosi” sul numero totale di utenze. E’ doveroso che si diano spiegazioni ai contribuenti. Pagare è un dovere, essere presi in giro, no. Con la Legge 296/2006 del Comune di Livorno si stabilisce che i tributi devono essere arrotondati per difetto se i decimali sono inferiori a 49 centesimi di euro, altrimenti per eccesso. Io mi domando se questa è una cosa corretta da fare ai propri cittadini.
Pertanto non voglio risposte in merito al tecnicismo, dal momento che della legge che lo regola sono già al corrente; bensi voglio sapere perchè è stato necessario gestire l’arrotondamento in questo modo. Poi si chiedono perchè non li abbiamo ri-votati…..

G. Magri

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # Pasqua

    Sara’ anche ingiusto, ma sempre si fa l’arrotondamento alla cifra inferiore se e’ meno di 50 centesimi, e alla superiore se e’ oltre. Del resto io vedo tanta gente che rifiuta il centesimo di resto. Io no.

  2. # enrico

    il sonno della ragione genera mostri (anche se qui siamo ai minimi termini). Questa è una non-protesta e una non-notizia. Gli importi vanno arrotondati all’euro: fino a 0,49 all’euro inferiore, oltre all’euro superiore. C’è chi paga qualche centesimo in più e chi paga qualche centesimo in meno. Alla fine il Comune incassa una somma più o meno uguale al totale degli importi non arrotondati. Punto. Per pietà non c’è veramente altro da aggiungere.

  3. # Jacopino

    Magri, ma ci prendi in giro….? Oltretutto la redazione pubblica una cosa simile, mah!

  4. # gmagri

    Io no…..il Comune forse….però se a te sembra niente l’anno prossimo i 30 centesimi li vengo a prendere a casa tua 🙂

  5. # Antonio

    Ecco, finalmente qualcuno che pensa in modo giusto, anch’io vedo una cosa ingiusta, devo regalare 27 centesimi per l’arrotondamento all’euro, ma perchè? Più giusto arrotondare al centesimo, bella questa legge, un trucchetto per incassare soldi facilmente. L’associazione dei consumatori non si esprime?

  6. # mirko

    io ho come totale 68,49 e me l’hanno arrotondato a 69!!

I commenti sono chiusi.