Sabato giornata del microchip e firme contro vivisezione

Sabato 12 ottobre nei capannoni della Svs al Picchianti si svolge la giornata del microchip. Durante la manifestazione verranno roccolte firme conto la vivisezione. Fino alla fine del meseè  in atto una petitizione europea . Deve essere raggiunto un millione di firme
Elena Meniconi

Riproduzione riservata ©

10 commenti

 
  1. # caterina

    da amante di tutti gli animali, avrei una domanda:
    io sono contro la vivisezione intesa come sperimentazione cruenta su animali conscienti, ma sono a favore della sperimentazione medica e farmacologica perchè la reputo fondamentale per la ricerca.
    Esiste per voi una differenza o firmando contro la vivisezione, firmo per un referendum che punti ad abolire totalmente la sperimentazione e quindi la ricerca?
    Ps, vorrei solo un chiarimento su questo e non scatenare la III guerra mondiale fra pro e contro-sperimentazione, anche perchè tanto non cambio idea se cercate di convincermi che con le pietre, i minerali e la meditazione si guarisce uguale.

  2. # elena meniconi

    vivisezione e sperimentazione sono la stessa cosa, servono tutti due per torturare animali. e sono tutti e due inutili e dannosi per gli umani

  3. # caterina

    ecco la classica risposta che non vuol dire niente.
    La ricerca va avanti con la sperimentazione, e ci sono delle leggi che tutelano gli animali, come in ogni campo.
    Ho superato l’età in cui vedevo i ricercatori come dei sadici pazzi con gli occhi storti e sangue schizzato sui vestiti….
    Tutti a belare per le staminali, ma chissà come hanno fatto a scoprire gli effetti delle staminali…. forse con la sperimentazione??
    Mi pare che la tua risposta sia solo il frutto di immagini viste e condivise su facebook di animali a caso, estrapolate dal loro contesto reale, come fate unpo’ tutti: nessuno verifica da dove vengano certe notizie, ma se le trovatescritte le prendete come buone….
    Mi aspettavo una risposta un po’ più profonda onestamente.

  4. # Gilberto Gibi

    Caterina, noi animalisti ci battiamo affinchè NON si utilizzino più gli animali nella sperimentazione, a favore dei comprovati metodi alternativi disponibili oggi. Quindi SI alla ricerca ma senza utilizzare più gli animali.

  5. # caterina

    illustri i comprovati metodi, grazie.

  6. # Liliputz

    Una cosa è certa: firmerò

  7. # Caterina

    l’articolo che ha postato non dice niente, pertanto non mi ha detto niente di nuovo rispetto a ciò che leggo sui social network.
    In compenso leggo che il dottore che ha scritto l’articolo ammette che per conoscere un organismo, bisogna fare ricerca su un organismo simile, a meno che uno non voglia prendersi tutto il tempo del mondo e fare ricerca senza animali incrociando dei risultati…. non mi pare ammissibile..
    Non voterò di sicuro.

  8. # Gilberto Gibi

    Si vedeva lontano 3 miglia che la tua domanda era un pretesto per stuzzicare chi, alla sperimentazione sugli animali vivi, non crede e non crederà MAI !!!! CIAO BELLA !!!

I commenti sono chiusi.