Rimosso il cartello con l’autobus ribaltato dopo la nostra segnalazione

Mediagallery

E’ solo “strano” o è sbagliato? Il nuovo cartello stradale posto all’angolo fra via Costanza e via di Salviano non è passato inosservato al nostro lettore Paolo Mura. Ed effettivamente, come si può vedere dalla foto, nella parte destra è rappresentato un autobus ribaltato. E’ forse un errore in fase di montaggio? Probabilmente sì, si è trattato di un errore visto che il giorno dopo, oggi 4 febbraio, è stato rimosso.

Riproduzione riservata ©

19 commenti

 
  1. # meno ponci?

    E’ evidente che il cartello è previsto per una situazione ‘capovolta’,dove la corsia dei bus sarebbe quella di sinistra,e le auto che dovrebbero percorrere la corsia di destra. essendo necessaria la segnalazione opposta, VOILA’,si gira il cartello e si capisce lo stesso qual’è la corsia dei bus. sono andati a risparmio,via..

  2. # chubbi

    O un errore in fase di montaggio, o hanno sbagliato a stamparlo : fatto per essere messo sull’altro lato della carreggiata, su quest’altra hanno dovuto ribaltarlo di 180°

  3. # Roberto-Bobbe

    E’ un indicazione “a senso unico”, ovvero fatto per una sola posizione, quella con la freccia rivolta in basso. Pensavano di risparmiare e invece…

  4. # francesca

    ma quando l’hanno affisso non l’hanno visto??? Ma il dubbio che fosse sbagliato non l’hanno avuto? Roba da matti…..che tristezza

  5. # Mario

    NON CAPISCO COSA CI SIA DI “STRANO”……BASTA CAPOVOLGERE IL CARTELLO……E’ STATO MONTATO AL CONTRARIO

  6. # eccerto

    …e quindi di cosa stupirsi così, vuoi dire? Per fortuna non si trattava di un’indicazione di svolta, però! O di un divieto di accesso, o cosette così che potrebbero far fare dei gran casini, non pensi?
    Ma certo, tanto in questa città si ragiona così un po’ per per tutto..”o cosa voi che sia…”. Infatti si vede come siamo ridotti.

  7. # wish

    ma soprattutto perché richiudono via di Salviano a senso unico??

  8. # Franco

    non basta capovolgere il cartello perché in quel modo la corsia preferenziale diventerebbe quella di sinistra e invece la si vuole istituire a destra (ma poi mi domando: se in quel punto ci sarà un divieto di accesso a cosa serve indicare agli automobilisti le corsie di scorrimento, bastava un pannello con la dicitura “eccetto mezzi pubblici”)

  9. # marco2

    c’è di strano che se lo capovolgi la corsia preferenziale è dalla parte opposto
    pertanto da sud a nord e non da nord a sud

  10. # marco2

    DA ABITANTE DI VIA DEI PELAGHI
    CONSIDERANDO CHE ORA IL TRAFFICO AUMENTERA NOTEVOLMENTE
    CHIEDO CHE QUEL CARTELLO VENGA ANNULLATO
    è stato chiesto dai cittadini o no ?
    perche in via delle sorgenti si e li no ‘

  11. # Paolino

    …Via Costanza e Via dei Pelaghi diventeranno peggio del GRA di Romanesca memoria…

  12. # Ezio

    Si dovrebbe ribaltare l’asfalto con il cielo per addrizzare il filobus …

  13. # mau

    a me pare il viso di un robot con l’occhini..aspettiamo prima di criticare magari cè davvero i robotte che passano

  14. # mau 85

    avete visto al passaggio a livello di via delle cateratte la croce di santandrea e’ diventata una X probabilmente il risultato di una partita

  15. # vale

    Siamo ridotti così per via della mentalità dei livornesi. Chi sento sento a nessuno piace il sindaco e la giunta comunale, ma stiamo pure certi che alle prossime elezioni rivince il PD (menoelle). Se siamo ridotti cosi è solo colpa nostra.
    Votando da decenni sempre e solo i soliti, si sentono padroni di tutto e fanno cosa gli torna più comodo. Tanto sanno benissimo che qualunque cosa fanno i livornesi vengono rivotati!

  16. # Djivas

    Concordo. Abbiamo tirato un sospiro di sollievo quando questa folle corsia prefenziale fu tolta, adesso ci risiamo!
    Stiamo ancora attendendo il famoso ponte sul Rio Maggiore (noto fiume di ampiezza paragonabile al Rio delle Amazzoni) per avere una strada che non solo arrivi al distretto, ma che eviti via di Salviano!

  17. # Franco

    Quel cartello non solo è stato installato al rovescio ma non andava installato proprio. Dall’immagine si nota infatti che il cartello sottostante è un divieto di accesso e dove c’è un divieto di accesso con corsia preferenziale si utilizza il pannello “eccetto mezzi pubblici” . Quello che hanno messo loro va installato sul lato opposto dove i mezzi privati possono circolare ed il cartello serve ad indicare loro quale corsia utilizzare.

  18. # asciugati

    boia deh sta a vedè come va a finì! ora vi ci schioccano una bella rotatoria !

  19. # PaoloC

    Se rimettono il senso unico si ritornerá ai vecchi problemi di via dei pelaghi per chi da salviano vuole andare verso Sud.

I commenti sono chiusi.