Piccioni tra gli scaffali, l’Ipercoop risponde

Mediagallery

Il 5 febbraio mi sono recato all’Ipercoop delle Fonti del Corallo e nelle corsie del supermercato ho visto dei piccioni girare tranquillamente. Ho segnalato la cosa al personale che mi ha informato che sono già al corrente della situazione ma nessuno interviene. Non credo che tali animali dovrebbero stare all’interno di un supermercato tra le cose che dobbiamo mangiare. Durante la notte possono muoversi liberamente e rovinare anche gli alimenti non protetti da confezioni.

Nicola

La risposta – Dalla sede Unicoop fanno sapere che “il fenomeno della presenza di piccioni riguarda da anni la zona adiacente il centro commerciale Fonti del Corallo (stazione). Da parte nostra, proprio in questi giorni, abbiamo chiesto preventivi ad alcune ditte per effettuare un lavoro di copertura con reti metalliche della zona di scarico merci al fine di evitare che gli uccelli continuino ad entrare da una parte scoperta del tetto. Per quanto riguarda i volatili presenti nella struttura ci siamo affidati a una ditta specializzata (la Anticimex) che, a livello nazionale, pratica attività di dissuasione e allontanamento non cruenta degli uccelli, seguendo tutte le norme in materia di rispetto e benessere degli animali”.

 

 

 

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # Diego Capasso

    E’ da oltre un mese che vedo i piccioni dentro l’Ipercoop!

  2. # asciugati

    Sono ispettori dell’Esselunga travestiti da piccioni !

  3. # Lapi Dario

    …andava a trova’ un parente al reparto pollame..

  4. # Dragon

    I piccioni ci sono da sempre, fra gli scaffali e soprattutto nei magazzini, dove agiscono indisturbati. E, ripeto, ci sono da sempre; da quando l’Ipercoop è aperto. “In questi giorni” hanno chiesto preventivi… Chiederli 10 anni fa era troppo, vero?

  5. # borghigiano

    a ,me mi sembra una cosa,poco igienica i piccioni sopra la
    roba da mangiare.

  6. # dafne

    ….e poi si lamentano se entra la gente con i cani!

  7. # enzo

    Ma i controlli delle autorità competenti non ci sono mai stati????

I commenti sono chiusi.