Per una ecografia si va a ottobre 2014. Che fine ha fatto il nostro Paese?

Come è possibile che per un’ecografia si debba avere l’appuntamento ad ottobre 2014? Questo è successo oggi 30 novembre quando ho telefonato al Cup per avere l’appuntamento, essendo il mio problema urgente dovrò andare a fare l’ecografia a pagamento. Penso a chi non se lo può permettere, a chi non ha lavoro, ai pensionati che hanno 500 euro di pensione. Come fanno? Che fine ha fatto questo nostro Paese?

Luana Baldeschi

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # Carlo

    Non c’entra nulla lo Stato, casomai c’entra il tanto osannato e autocelebrato sistemato toscano. Questo sistema punisce la classe media ( che manda avanti la baracca)con ticket superiori rispetto al mercato e tempi di attesa lunghissimi, favorendo invece i furbetti esenti più o meno reali ( mi riferisco ai finti disoccupati), sia italiani che stranieri.

  2. # Caterina

    stessa cosa a me per una visita dal ginecologo: problema urgente, appuntamento dopo 4 mesi…. sono andata a pagamento, anche se le mie tasche non me lo consentono, chiedendo un aiuto ai parenti per pagare la visita…
    E’ inconcepibile…

  3. # mario3

    un’eco colordoppler arti inferiori dal 15 settembre 2013 appuntamento 17 dicembre 2014

  4. # leo

    le apparecchiature stanno troppo tempo inutilizzate

    bisogna lavorare anche il pomeriggio e la notte se serve
    in fin dei conti il personale è sempre presente anche il pomeriggio e la notte
    POI CON I TICKET CHE PAGHIAMO SI PUO BENISSIMO PAGARE LO STRAORDINARIO O ASSUMERE ANCHE ALTRO PERSONALE

  5. # Caterina

    Vogliamo parlare della presa di giro dell’isee? Io che sono nella fascia più bassa, il ticket lo pago uguale, e ogni volta questa menata di compilare il foglio… come se tra l’altro qualcuno controllasse cosa dichiariamo,perchè secondo me non ne esiste uno di isee compilato con un reddito alto..

I commenti sono chiusi.