Proteste dei negozianti, Aamps risponde: stop alla pulizia dei portici per le feste

Mediagallery

Ho il negozio di gioielleria in via grande (Gioielli Banchieri), vi scrivo perché da venerdì la pulizia delle colonne staziona davanti al mio negozio oscurando le vetrine e creando un passaggio angusto e sporco proprio davanti. L’idea che fosse un disagio temporaneo mi ha fatto pensare che sopportare questa opera di miglioramento dei portici fosse un dovere, anche se siamo ad una settimana dal Natale ma non ci stanno lavorando. Hanno parcheggiato macchinari e strutture davanti al mio negozio. Aamps non mi vuole dare il numero del responsabile e il Comune di Livorno ci scarica all’Aamps.

Andrea Banchieri

L’AAMPS RISPONDE
A partire da martedì 17 dicembre è interrotta la pulizia dei portici di via Grande avviata nel mese di novembre. La scelta è dettata dall’opportunità di non creare disagi ai cittadini e ai commercianti durante le festività. I lavori riprenderanno il 10 gennaio. Il cantiere, al momento presente, sarà rimosso nelle prossime ore e la pavimentazione completamente ripulita dal bicarbonato utilizzato per sciogliere lo sporco.

Riproduzione riservata ©

10 commenti

 
  1. # salvalivorno

    E’ una continua presa di giro …. dicevano di pulire ed invece è tutta una messa in scena…

  2. # PIO

    ma queste pulizie generali sono inutili se poi si permettono le bancarelle dei mercatini natalizi gestite da extracomunitari che lasciano scatoloni di cartone sacconi in bella mostra per terra. E dei bivacchi continui davanti all’ Oviesse ? Questi clochard lasciano
    rifiuti e degrado e pure escrementi nella generale impunita’ , tra passanti e turisti ( pochi..) inorriditi…. VERGOGNA… RIVOTATELI…

  3. # LIVORNO

    si infatti sono solo gli extracomunitari che lasciano lo sporco…. i Livornesi tutti santi…. ma smettila!!!!!

  4. # Michy

    Ci si lamenta perché è sporco, poi ci si lamenta perché puliscono. Possibile che si sappia solo fare polemica?

  5. # lalò

    Oh, meno male! Lasciamo tutto sporco per le feste, così si fa!

  6. # El Guero

    Tipica mentalità livornese…non si pensa al bene comune ma solo a quello personale…e la condizione in cui versa la città ne il risultato!!!!come se poi la gioielleria in questione ha bisogno di farsi notare…..è 50 anni che è li!!!!

  7. # E7

    Da alcune risposte che ho letto non mi pare che la gente abbia capito che il problema non fosse il fatto che si fossero stanziati lì per pulire, ma che si siano stanziati lì per pulire e poi non lo abbiano fatto, lasciando sporco e problemi di viabilità davanti al negozio!

    “L’idea che fosse un disagio temporaneo mi ha fatto pensare che sopportare questa opera di miglioramento dei portici fosse un dovere, anche se siamo ad una settimana dal Natale ma non ci stanno lavorando.”

    Prima di commentare forse fareste meglio a leggere con più attenzione!

  8. # clacla

    Sig…Banchieri le sue belle vetrine non vengono ammirate PERchè manca la materia prima i SOLDIIIIII…..i Livornesi non sono annusa bussoli…

  9. # Caterina

    i negozi di via Grande fino a dopo le 9 sono chiusi (non so quando aprono, io ci passo verso le 9) e non c’è nessuno a fare shopping natalizio a quell’ora… come mai non fare i lavori al mattino presto fino all’apertura nei negozi?

  10. # salvatore favati

    Perché invece di sospendere i lavori accampando pretesti strani ( ma cosa gliene è mai fregato al comune dei disagi arrecati ai commercianti di via Grande ? ve lo ricordate quando i vigili rifiutavano di sloggiare i punkabbestia che orinavano dappertutto peggio dei loro stessi cani ? ) non si fanno i lavori dalle 20 alle 23 e dalle 6 alle 9 ? mi rendo conto del fatto che sia disagevole per gli operatori, ma in questo modo si risucirebbe ad avere i portici puliti per Natale.
    E comunque è una presa di giro sostenere che si interrompono i lavori ”per non creare disagi” e lasciare poi tutto quel monte di robaccia proprio davanti ai negozi stessi, creando disagi a non finire !

    Strano paese…

I commenti sono chiusi.